Multi Tabbed Widget

domenica 23 dicembre 2012

5

Calata la CINQUINA e Auguri a Tutti !

fffAnche questa settimana pedale dell’accelleratore pigiato fino in fondo – Sono riuscito a correre finalmente gli allenamenti che mi ero prefissato per tornare in forma ovvero 16 allenamenti in un mese.

Anzi a controllare meglio ho settimane da ben 5 allenamenti come quest’ultima che vorrei analizzare e che nonostante alcune errori dovuti al tempo risicato mi soddisfano molto.

Gli errori sono che ho corso 2 qualità consecutive cosa che non bisognerebbe mai fare mentre l’allenamento più faticoso è stato sicuramente quello di martedì con tempi più alti del previsto per colpa del clima avverso : molto freddo, ma soprattutto pista talmente bagnata da dover correre con scarpe e calze zuppe.

Comune denominatore è la grande compagnia in 4 dei 5 allenamenti, in particolare Lorenzo presente in 3 su 5 sta tornando in gran forma dimostrandolo soprattutto nella giornata di venerdì.

Veniamo a noi :

giovedì 20 dicembre 2012

0

Il Sogno Propriocettivo

526020_481628431878935_288608478_nSono in ritardo con i post, ma non con gli allenamenti – Nonostante il periodo di fuoco riesco a trovare sempre quell’oretta da impiegare per allenarmi e tutto questo si traduce in un repentino ritorno di forma.

Come scrivevo tempo fa è tutta una questione di testa a dopo aver messo KO l’influenza mi sono sparato una settimana con buoni allenamenti riuscendo sempre a trovare il tempo anche se risicato.

L’unico NEO è che non riesco a correre i fondi lenti come vorrei – Faccio troppi pochi chilometri per rigenerare, circa 10-12 a settimana, minimo sindacabile…

Domenica scorsa ho corso la 2° tappa del Trofeo Monga a Pioltello, campestre da correre come un MEDIO su un terreno molto complicato reso pesante dalle recenti nevicate che miste a fango hanno messo a dura prova le mie gambe, ma neanche tanto Sorriso

L’incubo propriocettivo è ormai un ricordo, oggi riesco a correre su terreni sconnessi senza grossi problemi. Gli allenamenti in pista mi hanno regalato caviglie forti e nonostante abbia una tecnica di corsa che predilige terreni piatti e duri domenica scorsa ho corso bene e riuscendo sempre a spezzare il fiato tenendo sempre un ritmo da medio ( a parte il volatone finale ).

Freddo pungente, ma sicuramente meno della scorsa settimana a Boscoincittà – Partenza complicata, nelle retrovie insieme all’amico Lorenzo che detta subito il ritmo piazzando qualche sorpasso.

domenica 9 dicembre 2012

9

Come ti metto KO l’influenza!

IMG_1068Non è ancora finita, ma oggi pomeriggio sto molto meglio dopo il Cross di Natale a Boscoincittà e spero che questa maledetta influenza sia totalmente debellata!

Iniziata lunedì mattina quando svegliandomi sembrava essermi passato sopra un TIR ho avuto 5 giorni di febbre, tosse e raffreddore trattati con tachipirina, grinTuss e multivitaminici.

Venerdì e Sabato senza febbre, ma con una tosse così forte da farmi rintanare (nella notte) in bagno per non svegliare le mie gioie che comunque manco con i cannoni Sorriso.

Ho sempre corso sfruttando la settimana di scarico dopo 10 allenamenti in 2 settimane, un vero e proprio record.

Settimana totalmente dedicata al recupero aerobico senza allenamenti di velocità anche perchè con le gambe molli è meglio evitare, troppo rischio di infortunio e di non terminare la seduta.

domenica 2 dicembre 2012

6

La miglior alleata adesso è tornata!

DSC_0273Poco tempo per scrivere e per correre, ma ormai mi faccio bastare quel poco che ho. Ovvio riduco al minimo riscaldamento ed esercizi, ma almeno corro, mi alleno e piano piano torno in forma.

Ancora 5 …probabilmente il miglior titolo, ancora 5 allenamenti, ma quello che martedì e mercoledì è successo sa di passato e l’ho tanto gustato!

Dopo varie rinunce, poca voglia di soffrire finalmente è arrivata la pioggia e proprio lei ha fatto tornare la migliore alleata di sempre : LA TESTA!

domenica 25 novembre 2012

3

4 Allenamenti e 1 Campestre

8763_10200134507150309_923973453_nQueste me le sono perse Triste

Un Novembre in grandissima progressione sta terminando e se riesco a tenere botta forse tornerò in forma prima del previsto.

1° settimana ( 2 allenamenti )
2° settimana ( 3 allenamenti )
3° settimana ( 4 allenamenti )
5° settimana ( 5 allenamenti )

Oggi , il quinto allenamento, l’ho corso alla 1° prova del Trofeo MONGA 2013, una campestre bellissima nel parco dell’Adda, a Castiglione d’Adda.

mercoledì 21 novembre 2012

3

Un libro SPECIALE di una persona Speciale

copertinaQuest’anno ho deciso di allenarmi da solo, per sperimentare, ma il motivo principale è che non riesco più a garantire l’impegno degli ultimi 2 anni – Non voglio quindi prendere in giro nessuno.

Con il Califfo abbiamo deciso di “lasciarci” di comune accordo, restiamo sempre in contatto e gli sono grato per tutto quello che ha fatto per me e non parlo solo di miglioramenti atletici.

Mi ha insegnato una programmazione, mi ha aperto gli occhi su tante cose e fermo restando su certe MIE IDEE ho potuto condividere tantissime cose con una persona davvero Speciale.

Bene! Gran parte di quello che mi ha insegnato e gran parte della Sua filosofia adesso potete trovarla scritta in un LIBRO!

domenica 18 novembre 2012

8

Quattro Allenamenti ed una nuova sfida!

08112012407Ci eravamo lasciati con un post beneaugurante ( Ricominciamo! ) , ci ritroviamo che qualcosa ho fatto anche se la settimana scorsa l’ho chiusa con soli 3 allenamenti e questa volta per colpa mia, esclusivamente per colpa mia non ci sono scusanti Sorriso

dopo il bell’allenamento di lunedì 5 ho corso un lento di 12K a 5’04” faticando più del dovuto per poi presentarmi all’Arena per i primi EVENT RUN della stagione 2013!

Insieme al Panda e a Lorenzo mi sono divertito un mondo, ma non è stata per nulla una passeggiata e sono arrivato a fine allenamento talmente stanco che non riuscivo nemmeno a parlare …

I tempi cominciano anche ad arrivare, ma la fatica e doppia rispetto allo scorso anno, devo calare ancora almeno 2Kg e trovare soprattutto costanza.

Vediamo l’allenamento :

lunedì 5 novembre 2012

14

Ricominciamo!

aaaaaaaPer l’ennesima volta ci riprovo!

Non sono uno che si arrende e quindi rieccomi più motivato che mai per tornare almeno ai livelli dello scorso anno dopo un lungo stop, un ritorno di circa 1 mese e poi altri 10 giorni di STOP per impegni lavorativi.

Devo mettermi nella testa che dovrò trovarmi assolutamente del tempo per me, anche risicato, anche frugale, ma DEVO ASSOLUTAMENTE FARLO!

La borsa è sempre nel bagagliaio anche se dopo la “tapa-trail” di domenica 21 non sono riuscito a correre per 10 gg.

lunedì 22 ottobre 2012

3

La Settimana Aerobica e la TAPA”TRAIL”

PA210116 (Large)Dopo i DORINI di martedì ho continuato a premere sulla componente aerobica ( sta diventando una fissa! ) -

mercoledì ho corso molto bene un lento di 12K lanciandomi sull’ultimo chilometro chiudendolo a 3’52” come non mi capitava da tempo.

11K corsi bene, sempre in controllo sul giro Alvazzi rinforzato ad una media di 4’49” per poi entrare in pista e “lanciarmi” sull’ultimo.

martedì 16 ottobre 2012

10

La Svedese e l’esordio sui DORINI

384242_4308085114818_1806556749_ngrazie Marco per la bella foto dopo il 300 di sabato …

La settimana appena passata viene catalogata come “VELOCE” e poco aerobica quindi questa settimana dovrò dedicarmi esclusivamente alla componente aerobica e sarà il trampolino di lancio per la nuova tabella che inizierò lunedì 29 ottobre -

Dopo il bellissimo allenamento di lunedì ho lavorato sui ritmi gara in vista della staffetta svedese di sabato 13 in occasione del Tuttinpista della mia società -

Giovedì insieme al Panda e con Nicola e Domenica a contorno corro un 3x150 recupero 9’ in 20” / 20” / 19”8 …per sabato vorrei almeno provare a scendere sotto i 42” ( a maggio correvo in 39” bassi ) -

lunedì 8 ottobre 2012

8

Proseguo, sulla via giusta …

FL 6 6  07-10-2012, PassoIl recupero procede a gonfie vele e l’obiettivo di 16 sedute in un mese piano piano sta prendendo piede ( e gambe! ). Tempo fa dicevo che per tornare in forma mi serve un mesetto fatto bene.

Dopo l’allenamento “veloce” del venerdì, sabato ho riposato mentre domenica ho pensato bene di cominciare a mettere qualche chilometro nelle gambe.

Una sorta di variato, senza esagerare ovvero 6K +6K ( 6K di fondo lento e 6K un po’ più briosi )

venerdì 5 ottobre 2012

3

Ritmo gara in Panda session …

aa arenaMentre guardo il Panda mandare avanti e indietro la gambe per dettare la partenza tra me e me dico “mamma mia, speriamo di non rompermi proprio adesso” .

Da interpretare quel “proprio adesso” dato che non ci sono gare in vista.

Non voglio rompermi perchè ho finalmente ritrovato costanza e grande voglia di correre.

Oggi devo farci stare tutto in poco tempo quindi snobbo un po’ il riscaldamento.

Sono un po’ stanco, mi tira un po’ il tendine e ho un doloretto al bicipite femorale destro forse ereditato dalla seduta di martedì.

mercoledì 3 ottobre 2012

13

Ricomincio dagli EVENT RUN

IMG_4297Ho sempre odiato gli EVENT RUN, ma ho sempre pensato che fosse l’allenamento che più mi faceva migliorare e che più potesse allenare il mio finale di gare.

Con il tempo ho imparato a conviverci e a Boston è diventato di colpo uno dei miei allenamenti preferiti.

Il motivo di questa trasformazione è molto semplice : i miglioramenti erano netti e oltre a migliorare il mio finale mi aiutava anche a migliorare la sofferenza tipica percepita a metà gara.

Non so se rendo, la sofferenza “tipica” è quella sofferenza, quelle sirene di metà gara che cercano di indurti al ritiro …

Per questo tornerò fortemente su questo tipo di allenamento che il Califfo mi ha sapientamente insegnato a fatto amare. Tornerò anche con gli EVENT RUN lunghi, ma di questo ne parleremo più avanti …

La scorsa settimana la archivio come un’ottima settimana, una settimana dedicata al parziale recupero aerobico così strutturato :

lunedì 24 settembre 2012

11

Facciamo il punto …

304347_4674259583800_948004768_nSettimana scorsa ZERO ( 0 ) allenamenti – non posso certo contare i 6K a 5’00/km corsi domenica alle 6.30 con gli amici Guido e Cristiano più alla ricerca della Brioche che altro Sorriso 

Settimana troppo impegnativa sia dal punto di vista psichico che fisico quindi niente tempo libero e niente voglia di correre, spiace dirlo, ma è la pura e semplice realtà.

Eppure dopo i quattro allenamenti della settimana numero 37 ero molto ottimista sulla piena ripresa, avevo perso anche 1Kg dai 3 previsti e invece ora l’ho ripreso con gli interessi.

Per tornare “competitivo” mi servono assolutamente 16 allenamenti quindi un mese fatto bene!

venerdì 14 settembre 2012

4

Abile e arruolato

Oggi ho iniziato con la visita sportiva, abile a arruolato fino al 13/09/2013 nonostante una forma decisamente disastrosa -

Poi ho continuato all’Arena cercando di rimediare all’errore di martedì scorso – fare un 6x200 in 32”3 di media nelle mie condizioni significa rischio di infortunio e infatti sono 2 giorni che ho il tendine d’achille sinistro infiammato che si va a sommare agli eterni dolori metatarsali ormai presenti in entrambi i piedi -

Insomma, una carretta, ma una carretta che non molla e che dopo 3 mesi è riuscito a mettere insieme 3 allenamenti ed è speranzoso nel 4° settimanale da fare domani o dopo …

Sembra finalmente un ritorno e di questo devo dire GRAZIE ai miei amici presenti anche oggi …all’anagrafe Panda, Levriero e Lorenzo quest’ultimo purtroppo solo spettatore per una contrattura al polpaccio frutto di una leggerezza simile alla mia di martedì

martedì 11 settembre 2012

15

RIECCOLI !


3699819263Purtroppo dopo il post “ricominciamo” ho combinato ben poco, praticamente nulla .
Senza tempo e psicologicamente ormai “seviziato” dal lavoro diventa sempre più dura allenarsi –

Ieri avevo la borsa pronta per una misera ora a messdì, arriva una telefonata ed eccomi catapultato a Carpi e addio corsa …
Ormai capita sempre più spesso ed il risultato è che dopo il 29 agosto ho corso solo 29’ di fondo lento!
29’ di fondo lento in 12 gg, così non va, non troverò più la forma! Anche se l’ultimo km è andato via a 4’00”/km …
Ma oggi, nell’ora d’aria ritrovo entusiasmo, ma soprattutto ritrovo gli amici di tante avventure e di tante sudate ed è subito una bellissima iniezione di positività …

mercoledì 29 agosto 2012

7

Ricominciamo …

IMG00238-20120819-1745O almeno ci proviamo …

Sono tornato dalla montagna dove ho corso poco, piano e in salita! Così solo per divertirmi e cercare di tenere una forma sempre tremendamente a rischio.

Ho tantissimi vizi, ma forse in queste 2 settimane e mezzo di montagna ho esagerato con i dolci visto che di media mangiavo 3/4 brioche al giorno ( e non vuote! ) +un paio di pasticcini con i mirtilli, formato extralarge perdipiù eh eh …

Con i fondi lenti cercavo di tamponare qua e la, ma adesso un paio di chiletti devo assolutamente toglierli …

lunedì 23 luglio 2012

15

Ritornerò …

soleLa mia vita è decisamente cambiata …

In questi ultimi 2 mesi ne sono successe tantissime e molti amici mi hanno scritto o telefonato per sapere che fine avessi fatto.

Volevo tranquillizzare tutti sul mio stato di salute, sto benissimo e sono felicissimo!

Da una parte ho il lavoro che ormai mi stritola inesorabilmente, soprattutto per questo non riesco più a correre e sono ormai fermo da un mese.

Dall’altra, come dicevo, la mia vita è cambiata ed è cambiata in meglio visto che la persona più importante della mia vita è tornata facendomi il dono più bello che una persona possa ricevere.

La mia testa è ormai altrove, in posti migliori, sto sognando, ma prima o poi mi sveglierò e tornerò a solcare le piste di atletica leggera!

Aspettatemi, non tarderò …

sabato 19 maggio 2012

9

Tanta voglia di ACIDOSI

577192_4010391307508_1513004177_3323882_552721201_nAlle 15 parto per Boston, finalmente riporto a casa la mia vagabonda! Ma stamattina ultimo allenamento settimanale tra 1000 peripezie.

Dopo la super settimana, questa potrei apostrofarla semplicemento come settimana della sopravvivenza! Riunioni, viaggi, 3 giorni di meeting in toscana, partenza e ritorno per Boston in 2 giorni – In pratica resto a Boston 25 ore!

Per mettere insieme 4 allenamenti tra meeting e fiorentine, viaggi e riunioni ho dovuto stravolgere il loro ordine e arrangiarmi come potevo trovando però degli ottimi compromessi e una bellissima pista a Campi Bisenzio, la EMIL ZATOPEK!

Comunque, per farla breve riepiloghiamo :

Martedì ottimo richiamo aerobico con l’amico Lorenzo ( in gran spolvero! ) : 6K progressione ( 4’53” – 4’43” – 4’27” – 4’12” – 3’55” – 3’39” ) poi 1000/600/400 TREX=FACILI in 3’49” – 2’11” e 1’16” – sensazioni buone e devo dire che questo allenamento comincia davvero a piacermi.

lunedì 14 maggio 2012

27

Un trittico che porta 2 titoli sociali e una medaglia nazionale!

_DSC5624

TRIPLETE direi, giusto? Sorriso …ad inizio stagione e lontano dalla forma migliore!

Ragazzi quella appena passata è stata una settimana a dir poco massacrante! : 3 gare e mezzo in 5 giorni - lavoro all’ennesima potenza con viaggi e riunioni - casa rivoltata come un calzino e ripulita durante le ore notturne per montaggio di condizionatore, imbiancatura e cambio materasso.

Da tutto questo esco però convinto di una cosa : questo inverno mi sono allenato davvero bene! 3 gare molto tirate in 5 giorni mi lasciano gambe perfette e nessun affaticamento!

Dopo il buon esordio sul 600 settimana scorsa ho corso :

  1. un deludente 400 con sensazioni terrificanti sugli ultimi 100 metri
  2. un ottimo 200 con PB disintegrato di ben 7/10
  3. un buon 400 al campionato italiano di staffetta svedese con annessa medaglia d’argento, ma soprattutto ORO sfiorato di 14/100 e ottime sensazioni.

martedì 1 maggio 2012

33

L’esordio stagionale ed è subito PB!

ChiassoLe curve a Chiasso sono strette eppure io ero convinto che le piste fossero tutte uguali …

In effetti anche a Bellinzona era così, forse un po’ meno, ma quando vedo arrivare Denise lanciata sui 150 sbandando e rischiando l’invasione interna di corsia comincio a credere che le cuve a Chiasso sono veramente strette!

In gara me ne sono accorto poco, il passo però un po’ lo devi cambiare, in pratica prima e dopo la curva hai un mini rettilineo mentre nelle altre piste è molto più omogenea, niente di particolare, ci fai subito l’abitudine.

Bene, oggi finalmente era il grande debutto! Dopo la piccola parentesi indoor senza averla preparata oggi finalmente 1° gara vera!

Dopo 2 anni che sento che bisogna iniziare con le spurie decido di iscrivermi al 600 di Chiasso in terra svizzera.

domenica 22 aprile 2012

5

E’ tempo di gareggiare e di dimostrare …

IMG00906-20120422-1712Premetto che oggi ho finalmente trovato delle scarpe chiodate degne di questo nome! Le ho prese naturalmente a Boston, non vi dico il prezzo per il rischio di non essere creduto.

Feeling perfetto, scarpe leggere, ammortizzate il minimo quanto basta, elastiche, reattive, chiodi non invasivi, calzata perfetta e oggi ottimo test.

Con oggi infatti termina finalmente la tabella di allenamento, da domani penserò esclusivamente alle GARE!

E’ stata una settimana di TEST, non ho voluto aggiornare il blog proprio per poter fare un bilancio realistico e capire se e quanto sono pronto per le gare.

Il risultato è che non ho per nulla le idee chiare, in quanto il test dei test non è andato come volevo, forse per colpa del forte vento, forse per qualche altro motivo.

Pensare che non sia andato bene può anche essere un vantaggio! Visto lo stato d’animo non vedi l’ora di vendicarti e di dimostrare quanto hai dentro!

Potrò farlo molto velocemente, dopo una settimana di “scarico” , l’appuntamento è fissato per l’1 di maggio a Chiasso dove correrò in terra elvetica il mio primo 600 ufficiale!

Ma vediamo questi “test” :

sabato 14 aprile 2012

7

Trasformare l’insoddisfazione in motivazione … (+ RIEPILOGO)

IMG00875-20120406-19595x300 rec 4’ +4x50 rec 2’ +2x20 metri runA è sicuramente uno degli allenamenti più duri dell’intera tabella.

Ce l’avevo intervallato dagli altri specifici ovvero 3x4002x500 e l’ultimo che farò mercoledì prossimo : 1x600Sono tutti ritmi gara per il doppio giro, suà maestà l’800!

Ora …

Nonostante alcuni sostanziali miglioramenti nelle varie sedute e sicuramente un controllo maggiore dell’acido lattico devo essere sincero e devo dire di non essere totalmente soddisfatto!

Pensavo di arrivare con più margine sul tempo prefissato, ci sta che negli ultimi mesi mi sono massacrato tra lavoro, viaggi di lavoro e viaggi a Boston, ma non mi piace accampare scuse anche se ci potrebbero stare benissimo : da venerdì scorso non correvo, sono atterrato a Malpensa da Boston martedì alle 10, ho lavorato fino alle 22, mercoledì sveglia alle 6, Genova poi Venezia, a casa alle 23, sveglio fino all’1 per finire una presentazione e giovedì appunto il 5x300. Da dire che ormai il Jat Lag non so manco cosa sia …

domenica 1 aprile 2012

6

Mi ha mollato …

IMG00862-20120401-1307Oggi penultimo allenamento del genere ( 3.000 rec 10’ +5x200 rec 3’/10’ +6x50 salite rec 2’ ) e sicuramente migliore del lotto se togliamo il 3.000 in strada, decisamente più facile che in pista e il 5x200 del 26/02 sul quale sono stato aiutato da un forte vento a favore in rettilineo.

Il bello è che quest’anno riesco a correre bene sulle ripetute corte e veloci e comincio a familiarizzare con il ritmo anche se oggi era decisamente più veloce dell’ipotetico ritmo gara 800.

L’obiettivo dell’allenamento è faticare sul 3.000 , distanza molto ostica quest’anno e riuscire a tenere sui 200 un ritmo elevato, al di sotto del RG800 per poi curare la postura e la forza sulle salite.

Oggi devo dire che è andato tutto bene anche se non sono mancati un paio di episodi dove ho rischiato di cadere e farmi veramente male, ma quest’anno sembra essere di moda Sorriso

mercoledì 28 marzo 2012

15

per una doccia e un panino con la salamella …

IMG00833-20120328-1411Giornata estiva oggi, caldo, molto caldo ed esordio della maglietta smanicata Sorriso

Al Giuriati c’è un clima di grande rilassatezza, io sono ancora messo male però piano piano forse questa sindrome influenzale mi sta finalmente mollando! Dicono sia un virus e che duri circa 10 gg. – Oggi sono 11 giorni …

In eredità cosce pesantissime, un’eredità del lunedì di palestra, il ritorno in palestra dopo una settimana ad “oziare” , un ritorno alla grande visto che finivo il programma di Squat Completo con :

1x6@40 + 1x3@45 +2x3@50

Non è stata per niente una passeggiata sommata a Lat Machine, Push Press, Lumberjack con MB, Panks e circa 350 addominali che ancora mi bruciano.

Oggi poi non ho voglia, non ho quella solita cattiveria e l’amico Panda sembra addirittura messo peggio Sorriso e c’è anche la sua amica velocista che parla solo inglese ed è fisicatissima Occhiolino

domenica 25 marzo 2012

9

Non mi vuole mollare …

IMG024Mentre Milano bloccava il traffico e l’armata dei Road Runners correva la Stramilano con ben 304 partenti ( !! ) , io, mogio mogio, accompagnato da una brutta tosse e da un mal di gola che non passa andavo in direzione Montestella.

Quest’anno l’influenza non mi ha fatto sconti, ma gli allenamenti continuano e stranamente riesco a tenerli ad ottimi livelli anche se li finisco letteralmente svuotato, o quasi.

Parcheggio nei pressi di Lampugnano per non rischiar multe e percorro il bellissimo sentiero che vedete in foto! Un sentero che collega la parte ovest del Montestella (sbarra, salite asfaltate) con la parte est con conseguente accesso al campo sportivo XXV Aprile.

Lascio a Voi i commenti del caso …

Tornando agli allenamenti questa settimana è stata dura! Ho dovuto lavorare con l’influenza, di conseguenza la sera arrivavo a casa che ero uno straccio :

lunedì palestra saltata, non avevo forze
martedì seduta di velocità 4x30 rec 2’30”/5’ +2x40fly rec 6’ +1x150 max con chiodi
mercoledì riposo
giovedì 10K a 4’57” trascinandomi - palestra saltata, non avevo forze
venerdì TREX 5x800 rec 3’ correndo ( 3’01” – 3’00” – 3’05” – 3’11” – 3’04” )
sabato riposo
domenica lattacido 1000 rec 10’ +500 rec 10’ +3x300 rec 1’/5’ +6x100salite sostituite da un 6x18” mezzo squat balzo

Martedì nonostante la mancanza di forza è andata bene, ma non saprò mai in quanto ho corso il 150 massimale in quanto avevo dimenticato il crono, ne ho usato un altro che non funzionava e continuava a bloccarsi – Sono comunque convinto di essere andato appena sotto i 18” …

domenica 18 marzo 2012

9

29”988 il ritorno del tempo INFAME

IMG_4356Se il buongiorno si vede dal mattino non avrei dovuto correre! Da ieri sono “vittima” di una sorta di sindrome influenzale : mal di gola, testa pesante e stamattina ero senza voce!

Nonostante questo mi dirigo al XXV Aprile, non prima di un paio di brioche e un capuccio ristoratore. Arrivo che c’è un bel vento, fa freschino, ma soprattutto la pista è bagnata e molto scivolosa.

Monta il nervosismo … non capisco come non si possa trovare una soluzione a questo problema, forse non si rendono conto della pericolosità o forse se ne renderanno conto alla prima rovinosa caduta di qualcuno.

In ITALIA è sempre così, si interviene solo se succede un incidente grave.

domenica 11 marzo 2012

23

Buona la prima! Tutta la (MIA) verità sul 400indoor

 

IMG_4046 (Large)La penultima serie dei 400 entra in pista, il palaindoor di Ancona è veramente emozionante, sembra di essere ai campionati del mondo! Hai tutti i “riflettori” puntati, c’è il maxi schermo, il tifo e lo speaker pronuncia il tuo nome!

Io sono tranquillissimo, rido e scherzo, mi posiziono i blocchi, mi piazzo, pronti, BANG!

Sono in 4° corsia ed è veramente impressionante provare per la prima volta una pista indoor! Parti in salita, poi la discesa e poi il primo breve rittilineo!

Sui blocchi sembra di cascare all’interno …

venerdì 9 marzo 2012

3

Si parte …

PalaIndoor_AnconaIn questi giorni non ho avuto tempo di aggiornare il blog, sono andato a Boston, mi han cancellato il volo di ritorno per ben due volte, sono sommerso di lavoro, torno a casa tardi …

Domani parto per Ancona per i miei primi campionati italiani indoor, un esordio sull’anello di 200 metri …

Ci vado carico di allenamenti, ma anche carico di voglia di divertirmi e fare una bella gara pur sapendo di non averla preparata.

400 metri sabato 10/03 dalle 19.10
4x200 metri domenica 11/03 dalle 13.45

Per il riassunto delle puntate precedenti e le gare di Ancona ci sentiamo la prossima settimana!

Intanto è arrivato il 1° ORO di società! Il nostro Bruno Bettinelli è campione Italiani sui 3.000 metri categoria M65 con un perentorio 11’33” e 15 lunghissimi giri di pista! Alè Bruno!

Calendario e Risultati Campionati Italiani Indoor Master ad Ancona

Buone Corse a Tutti !

domenica 26 febbraio 2012

14

Ritmi Gara 800 e La Sindrome di ROBOCOP!

P1020009Settimana di allenamenti per il doppio giro, settimana dura e complicata tanto da dover posticipare l’allenamento di venerdì a sabato mattina con la logica conseguenza di arrivare a oggi un po’ stanchino.

Logica però Illogica visto che oggi stavo benone e ho fatto la miglior media mai corsa sul 5x200 rec 3’ affaticato – C’era un bel vento e la scelta di prenderlo contro sui primi 100 è stata saggia visto che sul rettilineo (a favore) riuscivo a distendermi alla grande tanto da rischiare il “decollo” Sorriso

Sabato e domenica primaverili, tempo fantastico, temperature in rialzo, cielo azzurro e vento da sembrare di essere al mare!

Ecco il programma settimanale, poi mi concentrerò su mercoledì e oggi, allenamenti chiave in tema 800!

lunedì 20 febbraio 2012

15

La vendetta dei Marshmallows!

color_marshmallows_540005Lo ammetto: ho un debole per i marshmallows e per i kinder! Venerdì e sabato ho fatto una tale scorpacciata da rischiare anche qualcosa in termini di assunzione di zuccheri Sorriso

Domenica invece mi presento GONFIO COME UNA ZAMPOGNA al XXV Aprile!

In perfetto stile Fantozzi dopo l’assunzione della TERRIBILE acqua perrier comincio il mio riscaldamento!

Ultimo lattacido del ciclo su quelle distanze e il Califfo è categorico “domani devi spaccare” , la mia testa ancora di più “oggi devo spaccare” -

mercoledì 15 febbraio 2012

11

Via col Vento!

427735_3327348391862_1513004177_3067662_444674985_nMetti una pausa pranzo (senza pranzo), un bel sole, le temperature in rialzo, un forte vento contrario in rettilineo, un amico velocista e un abbronzato e fisicato rugbysta.

Aggiungici una pista di atletica, nello specifico il Giuriati di Milano ed un allenamento che più che un allenamento è un divertimento.

La sperimentazione della velocità continua e sono contento! Contento perchè sto facendo allenamenti entusiasmanti, miglioramenti apprezzabili e sono tremendamente carico in vista degli appuntamenti futuri.

Tanto per iniziare ieri ho organizzato la trasferta per Ancona in vista dei campionati italiani indoor master, debutto assoluto sull’ovale coperto di 200 metri, speriamo di non fare figuracce in curva Sorriso

Correrò 400 sabato 10/03 e staffetta 4x200 il giorno successivo – concorreremo anche per i campionati di società puntando, come sempre, in alto!

Ma torniamo ad oggi …

domenica 12 febbraio 2012

22

Considerazioni sulla tabella specifica

IMG00699-20120210-2144Tornato alla base devo fare una piccola considerazione sulla tabella specifica : è tosta, è veramente tosta.

Le sedute di velocità sono molto impegnative e quelle sul ritmo gara 800 sono a forte rischio di overdose di acido lattico come ho scritto nel post precedente.

Non nascondo che questo MI PIACE, è tremendamente sfidante e se resisto potrei levarmi delle belle soddisfazioni raggiungendo obbiettivi personali molto ambiziosi.

Il Califfo spera che questa “velocità” che sto ritrovando non mi faccia perdere troppa aerobia per l’800 , ma è un rischio che abbiamo deciso di correre e andiamo avanti a testa bassa!

Anzi chissà che questo mi porti ad un radicale cambiamento di tattica, ovvero una partenza veloce anzichè troppo ragionata, io me lo auguro!

giovedì 9 febbraio 2012

22

Il PARADISO del podista, la nuova OVERDOSE e temp 47,5!

3Riflettevo che di Boston mi mancheranno sostanzialmente 3 cose :

  • il suo meraviglioso cielo azzurro e quel vento che riesce a giocare con le nuvole come nessuno.
  • la sicurezza con la quale cammino e corro a qualsiasi orario.
  • il rispetto che ogni volta ricevo dagli abitanti.

A parte il cielo azzurro che in certe parti d’Italia è anche meglio, il resto nel nostro “belpaese” è un disastro, ma non ne voglio parlare …

In compenso mi sono fatto 4 giorni a Boston stupendi sotto tutti i punti di vista anche metereologico!

 

martedì 31 gennaio 2012

7

27 anni dopo …

pistaQuanti ricordi, guardate com’è conciata, eppure un tempo era la protagonista del quartiere vigentino di Milano!

Era il 1985 o almeno credo e correvo (si fa per dire) per l’Olimpia Toscanini di Milano la squadra di atletica della mia scuola media. Ero uno di quei finti talenti, veri scansafatiche che andavano ad “atletica” una volta settimana a guardare le ragazze correre.

Ero leggero 55 Kg.

Eppure ero veloce tanto che un giorno durante una lezione di Italiano il nostro prof di educazione fisica irruppe in aula chiedendomi in prestito per una gara con un tal Schillaci della sezione F.

Non mi tiro indietro e le due sezioni si ritrovarono ai bordi della pista degli 80 metri della scuola media Arturo Toscanini di Via dei Guarneri a Milano.

domenica 29 gennaio 2012

12

L’importanza delle LEPRI e delle amicizie

KMLEVRIEROSi chiude un’altra SUPER SETTIMANA che doveva essere di scarico, lo è stata in parte, ma con la consapevolezza di correre “su certi ritmi” con grande facilità.

Oggi chiudo con un lento il quinto allenamento settimanale (anzichè i soliti 4) , reso necessario dalla mia prossima partenza per Boston.

Dopo l’allenamento con il Panda (LINK) questa settimana ho avuto l’onore di correre con altre quattro amici.

Martedì 50’ di lento rigenerante con Andrea più volte lepre, la più bella in occasione della Mezza di Cesano Boscone dove per entrambi fu PB e lui non era certo forte come ora Sorriso - Ritmo 5’16” parlando a ruota libera dall’inizio alla fine tanto di aver anche un po’ il fiatone alla fine Occhiolino

Mercoledì avevo la seduta di di velocità di scarico, 3x20, 3x300 (4”2 circa) e 3x300 media 48”5 circa poi verso le salite scoppia “l’inferno” Sorriso , ci sono Frédéric, Antonio e Walter e mi lascio un po’ prendere …

Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.