Multi Tabbed Widget

lunedì 2 maggio 2016

6

Corrilambro–Flop #2

p1939199894-o257249290-5Saltato il 5000 di giovedì scorso per motivi di lavoro mi presento ieri apparentemente fresco alla partenza della CORRILAMBRO, una bellissima gara di 7K tutta all’interno del Parco Lambro!

Per la verità mi sveglio alle 6.30, piove fortissimo e ho uno strano raffreddore misto tosse che mi convince a tornare a letto e rinunciare alla gara tanto per mando un whatsup ad Antonio per avvisarlo.

Poi però alle 6.50 mi sveglio con il senso di colpa e decido di andare ugualmente.

Premetto, ma lo si capisce anche dal titolo, che sarà un FLOP clamoroso, addirittura peggio della RUN DONATO!

Alla partenza come al solito non riesco a prendere una buona posizione e il primo chilometro devo passare tanta gente.

mercoledì 27 aprile 2016

3

Marcia di avvicinamento

BriocheIl ponte del XXV Aprile ha riportato a galla vecchi vizi, d’altra parte siamo essere umani Smile

Continuano le buone sensazioni e arrivano finalmente un po’ di gare dove poterLe tradurre comunque sempre con la consapevolezza che saranno degli allenamenti in vista delle “gare che contano”.

Quest’anno l’obiettivo è tornare aerobicamente “decente” andando sotto i 40’ nella 10K, se non ce la farò adesso lo farò sicuramente in autunno sperando di non fermarmi come al solito.

L’obiettivo della pista invece è fissato il 15 luglio, primo grande vero obiettivo stagionale! Il 1000 di Montecarlo che tanto lo scorso anno mi era piaciuto. Benchmark fissato sui 2’55” poi se tutto andrà bene penseremo a settembre.

In questi giorni mi sono allenato direi discretamente :

martedì 19 aprile 2016

3

Sensazioni

IMG-20160416-WA0004Cominciano ad arrivare le prime importanti sensazioni positive.

Piccoli risvegli di primavera di un possibile ritorno a tempi accettabili. Piedi che sembrano funzionare come una volta ed incrociando le dita che possano darmi quella costanza ormai scomparsa dal lontano 2010.

Tre mesi per riprendere aerobia è grasso che cola però ancora nessun lavoro veloce. Questo è motivo di preoccupazione.

Cosa succederà ai miei piedi ( e ai miei alluci ) quando comincerò davvero a spingere?

Fino ad ora l’ho fatto in piccole parentesi, piccole dosi, a caldo – un paio di esempi :

3000 R3 6x200 R1/3 500

lunedì 11 aprile 2016

14

FLOP!

Difficile raccontare una gara che praticamente non è mai iniziata.

Eppure i presupposti erano buoni, ieri mattina mi sentivo abbastanza bene, ottima colazione, meteo perfetto e tanti amici nel pregara. Ero concentrato e convinto di raggiungere facilmente il primo obiettivo che era correre sotto i 41’.

Ma si sa, l’atletica non regala nulla e nonostante ci si alleni le giornate NO sono sempre dietro l’angolo.

Dopo il riscaldamento ero stranamente affaticato e durante gli allunghi le gambe non erano brillanti come al solito. Eppure avevamo scaricato ottimamente. Mar e Gio 2 lavori molto facili, Ven e Sab riposo!

Parto comunque convinto un po’ troppo dietro purtroppo e tocca passare gente davanti parecchi metri che corre a 6’ al K, non li capirò mai.

Dopo 500 metri però la mia gara è già finita …

venerdì 8 aprile 2016

4

La Ripresa

IMG_6250-16Credo di essere pronto per l'assalto al Fantastico Quattro! Correva l’anno 2009 …

Domenica farò la prima 10K prevista a San Donato Milanese, sotto i 40’ non andrò, ma sicuramente se sarò in giornata lo avvicinerò poi se tutto andrà bene l’assalto lo darò l’8 maggio a Beinasco (TO) in occasione dei Campionati Italiani Master.

Settimana scorsa sono riuscito a correre un medio di 8K da solo a 4’07”/km, non succedeva dal 2009 e questo fa tanto morale.

I miei problemi di pressione sembrano risolti o meglio probabilmente non ci sono mai stati. Sono andato dal medico che mi ha prescritto degli esami che hanno dato un responso negativo.

Probabilmente i primi caldi, un po’ di cervicale che mi ha fatto arrivare i giramenti e il mio ematocrito particolarmente basso (oggi siamo a 40,4) possono essere state le cause.

A Ferritina e Ferro (sono una miniera!) sono a posto come tutto il resto – Di natura comunque ho l’ematocrito basso e pochi globuli bianchi/rossi quindi il mio sangue trasporta poco ossigeno, per questo non sarò mai un forte fondista.

Gli allenamenti proseguono e questa settimana ho fatto solo delle rifiniture che mi dicono di essere tornato tonico ed in forma – I giramenti sono ormai un ricordo :

lunedì 28 marzo 2016

3

dulza l'uga

3000Dopo la settimana “monstre” cerco di riprendere fiato e taglio un fondo lento di 45’, ma i 3 lavori settimanali li porto tutti a termine non senza qualche difficoltà.

Martedì è previsto un medio di 7K che corro con Michele intorno all’ippodromo, ma parto molto coperto ( con la termica maniche lunghe ) nonostante la giornata molto calda. Al quinto devo fermarmi per rischio esplosione, ma ero già in calo. Recupero comunque sul finale e chiudo con un 4’05” di media un po’ falsato dalla seppur breve sosta ( 30” ).

domenica 20 marzo 2016

2

Settimana di carico e ritorno sul miglio!

IMG_6256Nello scorso post avevo indicato come questa settimana fosse decisiva, la settimana che Roberto indica come “strascia i sciavatt” era di forte carico perchè avevo 2 lavori importanti, un lungo di 14K, 2 lenti e di sabato il Miglio da correre comunque easy vista l’enorme mole di allenamenti alla quale non sono mai stato abituato.

Alla fine chiudo bene 6 allenamenti su 7 giorni e devo dire che la carrozzeria ha tenuto, certo la prossima mi darà comunque una risposta sicuramente più precisa.

Andiamo ad esaminare il tutto :

lunedì lento di recupero 45’ a 5’00/km

martedì lavorone! 2x2000 alternato (200/200) R1000 (FL) – Il 200 di recupero bloccato a 56” (4’40”) non più lento – 200 veloce a sensazione – Il 1000 di recupero a fondo lento.

Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.