Multi Tabbed Widget

domenica 21 novembre 2021

0

IL DADO è TRATTO!

Costretto ormai a non poter più fare velocità, come anticipato nello scorso post, mi sono dato al fondo o meglio a correre senza obiettivi tutti i giorni ad orari sempre diversi e improponibili.

Da qualche tempo corro con Simona che sta preparando la Maratona di Reggio Emilia e grazie al Suo entusiasmo contagioso ho cercato di darle una mano.

Quello che pensavo fosse per me impossibile è diventato possibile.

Possibile e divertente.

Sabato 6 novembre ho corso un lunghissimo, non lo facevo da, credo, quasi 14 anni e incredibilmente è andata bene, ma talmente bene che poi mi sono fatto un tour de force di 2 giorni con prole. Nessun dolore, nessuna stanchezza, 31,17K a 5'14/km. Battiti 132 di media.

Dopo aver fatto un paio di lavoretti in pista facili domenica scorsa ho accompagnato Simona alla mezza di Crema per stare intorno ai 5' al k.

Giornata terribile con vento, freddo e pioggia battente per tutti i 21K, ma missione compiuta con 1h45' e qualcosa.

Altre lavoretti aerobici e mercoledì scorso comunico a Roby di voler correre la maratona di Reggio Emilia. Vorrei sfruttare il tanto fondo mai avuto per levarmi un piccolo sfizietto.

venerdì 12 novembre 2021

4

REDIVIVO

Sono passati 5 anni dall'ultimo post e ogni volta che passo dal Blog un po' mi dispiace averlo completamente abbondonato.

Tanta gente ancora mi scrive, in particolare, per i miei post sugli infortuni :-)

I social si sono "mangiati" tutto ciò che di buono c'era creando un gigantesco muscuglio di tutto e di niente dove ormai la Passione e le Emozioni non trovano più spazio sorpassate dall'anima ormai prettamente commerciale.

In questi anni è stato un sussegguirsi di stop e riprese, infortuni e problemi di ogni genere. Cambi di lavoro, di vita, figli e tantissimo altro.

Non ho mai abbandonato la corsa e con l'arrivo del COVID mi sono ributtato a correre sempre più chilometri, ma sempre più lentamente.

L'infortunio principe ormai si chiama ALLUCI RIGIDI e non c'è scampo se non correre meno o diminuire sensibilmente la velocità che peraltro è rimasta, intatta, ma obbligatoriamente limitata.

Quest'anno ho percorso già 2.750K e tanti altri ne percorrerò.

Ho trovato le scarpe miracolose che mi permettono di correre di nuovo anche sugli sterrati nonostante una metatarsalgia ormai cronica.

Da 3 settimane ho ripreso ad allenarmi e a tornare a darmi degli obiettivi.

Obiettivi che ormai erano semplicemente CORRERE.

Per farlo mi sveglio alle 4.30 del mattino, sacrifico le pause pranzo e corro di notte. Faccio di tutto pur di correre ormai tutti i giorni senza pesare su famiglia e lavoro.

Sono arrivato a fare più di 100K settimanali e sono tornato a pensare anche a una maratona.

Ma sono tornato anche a pensare agli albori quando inseguivo il Fantastico Quattro e sono attivo su STRAVA

E chissà se mi torna la voglia di tornare a scrivere.

Per ora volevo solo dirvi che sono vivo e vegeto e la PASSIONE per la corsa è rimasta intatta.


venerdì 4 novembre 2016

1

In giro alla cava

14938110_10211356369414297_6608279464482861015_nNonostante qualche intoppo la mia preparazione alla 10K obiettivo ( a questo punto 2° obiettivo ) procede a gonfie vele. Tenterò addirittura il sub 39’. Mi basterebbe un bel tempo infame, tipo 38’59” :-)

La scorsa settimana ho stabilito un record !

5 giorni consecutivi di allenamenti, che sommati alla domenica prima sono 6! Mai successo! Quanta grazia!

Era previsto perchè nel ponte dei Santi sono andato in montagna riposando ( per modo di dire ) 4 giorni, un po’ anche per cercare di far regredire l’infiammazione al tendine d’achille destro che mi stava un po’ preoccupando.

Questa settimana invece ho preso una fastidiosa sindrome influenzale che prima ha attaccato la gola e poi il naso – Nonostante questo ho sempre corso (faticando il doppio) e spero di averla debellata anche perchè domenica vorrei fare questa mezza maratona interpretandola come lungo.

In funzione del tempo che farò, ma soprattutto delle sensazioni deciderò se tentare una preparazione per una mezza a gennaio/febbraio sub 90 minuti.

mercoledì 26 ottobre 2016

3

Un PB inaspettato (ma non troppo)

p53147315-5

p386378704-5In effetti non ci avevo pensato …

Le 10K su strada anche certificate non sono mai 10K, se vuoi fare in record “credibile” devi fare 24 giri di pista! Quindi occorre, almeno fino al 10.000 dividere i record in pista e i record in strada.

Considerando poi che alla DJ10 ho corso in 39’10” terminando gli ultimi 500 metri a 3’20” anche aggiungendo 100 metri sarebbe comunque PB, incredibile!

Inaspettato, ma non troppo e Vi spiego il perchè …

Intanto corro ininterrottamente ( salvo una settimana per un piccolo infortunio a maggio ) dalla fine di gennaio e questo mi ha portato un’ottima condizione anche se ad agosto mi sono preso delle settimane di riposo.

Già questo, per me, è un record …

domenica 9 ottobre 2016

6

Sono Tornato!

14543654_1091178230989959_355664060177138416_oDall’ultimo post e dopo il 1000 di Montecarlo mi sono preso circa 1 mese di riposo, non correndo o correndo soft perchè soprattutto i miei piedi (e non solo loro) ormai hanno bisogno di questo.

Da fine agosto ho ripreso gli allenamenti, molto costante e molto deciso.

Mercoledì 5 sono stato invitato da Dompè ad una conferenza stampa “Contratture muscolari: scienza, sport e abitudini degli italiani a confronto” alla palestra GetFit di Via Vico a Milano.

Essendo io un infortunato cronico l’argomento mi interessava molto anche perchè spesso e volentieri gli infortuni partono proprio dalle contratture, da diagnosi sbagliate o approssimative, dal pressapochismo, dalla voglia di strafare.

Io ne sono un esempio vivente, tanto che lo scorso anno proprio per aver sottovalutato una contrattura al polpaccio destro, ma anche dopo una diagnosi sbagliata del fisioterapista, mi sono dovuto fermare per un mese intero perdendo ciò che di buono avevo costruito.

Il messaggio che viene fuori da questa conferenza è di non sottovalutare mai nulla nello sport, ma soprattutto quando abbiamo un seppur minimo dolore o anche fastidio cerchiamo di ottenere una diagnosi precisa da persone esperte. Spesso e volentieri autocurarsi, leggere in giro o peggio ancora “correrci sopra” porta ad infortuni ben più gravi.

Vorrei ricordare a tutti che una contrattura non curata porta ad elongazioni, stiramenti o peggio ancora strappi, quindi c’è poco da scherzare.

lunedì 18 luglio 2016

4

Volere è Potere!

20160715_210927[1]La LUCE alla fine arrivò …

Non così radiosa come speravo, ma ora sono dentro, non voglio uscirci e seguo fortemente il suo splendore che sembra essere sempre più radioso.

Tutto era iniziato così

domenica 5 giugno 2016

1

La luce in fondo al tunnel ?

IMG_7076Dopo la CORRILAMBRO è iniziato per me un periodo molto difficile, le motivazioni sono un po’ scemate e l’impegno è stato spostato altrove, ma non ho mollato gli allenamenti, anzi.

A Beinasco però non è andata come previsto, pur partendo piuttosto forte ( 1°K a 3’53” ) e pur attestandomi su un ritmo di 4’05”/km fino al 5K nella seconda parte ho avuto un calo psicofisico a dir poco drammatico.

Umidità alle stelle e voglia di soffrire zero, tanto che ho chiuso in 43’ e qualcosa con l’ultimo chilometro passeggiando.

In tutto questo però ho battuto Raffaella di pochi secondi eh eh … in autunno comunque entrambi sotto i 40’ …è una promessa!

Come da programma dopo questa fase ho iniziato a preparare le mie gare e qui ho scoperto di non essere proprio finito.

Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.