Multi Tabbed Widget

domenica 6 dicembre 2009

40

SOLO CON UN CANE :-))





Non fraintendetemi, io adoro correre da solo soprattutto quando ho un allenamento “di qualità”. Da quando ho iniziato la tabella mi sono dovuto in, larga parte, staccare dal gruppo. Lavori troppo differenti dagli altri eccezion fatta per il fondo lento del lunedì o del martedì. Oggi poteva essere BLOGPOINT, ma Furio aveva in previsione un lento più tardi e da Pimpe mi son preso del pazzoide. Per questo gli dedico la seconda foto del POST (quella delle ADIOS, si si ancora loro eh eh eh). 

Difficile dire se questi nuovi lavori, nello specifico gli EVENT RUN, mi piacciano. La difficoltà maggiore è soprattutto mentale perché ti impongono dei ritmi quindi non puoi assolutamente “improvvisare” e devi imprigionare il tuo istinto. 

Chi mi conosce sa quanto sono anarchico e istintivo e quanto dovrei odiarli. INVECE NO perché riesco a considerarli ad alto coefficiente di difficoltà e per questo mi stimolano molto.

Dovessi riuscire a farli bene ne avrò sicuramente un ulteriore vantaggio in futuro soprattutto a livello mentale, ma anche fisico, il tutto in ottica gara dove l’adrenalina sale a 1000 e si materializzano anche gli avversari. L’emozione e il risultato non sono altro che una sommatoria di stimoli. Più stimoli ho più veloce vado….

In più tutta la vita è un compromesso e questa mattina per far combaciare il tutto mi sono dovuto allenare alle 7.15 in montagna con un freddo becco e la pista ghiacciata (in Vigezzo -3° - a Domodossola al Curotti alle 8.15 0°). Chiamare poi PISTA il Curotti è un parolone anche se il XXV Aprile non è certo messo meglio.

La prima foto del POST è dedicata a LUI, il custode del CUROTTI che mi ha gentilmente aperto quando ancora era BUIO!

Coperto come un eschimese (guanti compresi) e dopo il solito lungo riscaldamento (4K+ANDATURE+STRETCHING) eccomi calzare le ormai fide ADIOS e provare gli allunghi sui 100.

Ci vorrebbero le suole da neve oggi, ma occorre adattarsi ed ecco 20”/18”/18”.

In programma 3 EVENT RUN, ecco i ritmi da tenere:

  • 3.000 in 12’ diviso in 1000 (3.40/4.40/3.40) Recupero 5’  souplesse
  • 1.500 in 5’30” diviso in 500 (1.40/2.10/1.40) Recupero 5’  da fermo
  • 800 in 2’40” diviso 200/400/200 (36”/1’28”/36”) Recupero 5’  da fermo
  • 6 salti in lungo da fermo 

RITMI IMPOSTI naturalemente, vediamo subito com’è andata : 

  • 3.000 in 11’52’ diviso in 1000 (3.41/4.29/3.41) Recupero 5’  souplesse
  • 1.500 in 5’35” diviso in 500 (1.44/2.12/1.39) Recupero 5’  da fermo
  • 800 in 2’42” diviso 200/400/200 (36”/1’29”/36”) Recupero 5’  da fermo
  • 6 salti in lungo da fermo (salto più lungo 2 metri 50 cm)

Togliendo il primo 500 sul 1.500 dove misteriosamente è uscito 1.44 (percepivo una velocità ben maggiore, ma nelle curve slittavo leggermente) direi che rispetto a 2 settimane fa sono andato nettamente meglio. Essendo solo la seconda seduta che faccio credo di essere già a buon punto nella traduzione mentale e fisica del tipo di allenamento che, ripeto ancora una volta, mentalmente non è per nulla semplice.

Venerdì ho dovuto saltare i 10K di Fondo Lento (che recupererò giovedì), ma non il POTENZIAMENTO che prosegue senza intoppi se non l’impossibilità da 2 settimane di andare in palestra e quindi eseguire lo SQUAT senza carichi, ma aumentando le ripetizioni (2x25).

Domani correrò il fondo lento di 15K in montagna con l’amico Alberto cercando di stancarmi il meno possibile e di recuperare per il 10x300 in salita di mercoledì…

Ora mercatini di Natale! Buone Corse a tutti !!



Condividi su Facebook Condividi su Facebook


40 commenti:

Panda ha detto...

appena raggiungi un po' di confidenza coi ritmi smettila di cronometrarti anche anche gli allunghi Lucky, senò così diventi pazzo.
la mattina presto e al freddo quei ritmi a me sembrano buoni.

Ezio ha detto...

Non corri voli....Buoni mercatini di Natale!

uscuru ha detto...

bella seduta!!
non ho mai provato queste andature dentro la rip.
solo qualke volta, specialmente sul 1000, resto moderato fino al 600 poi sparo in progressione massima.

Lucky73 ha detto...

@PANDA
Certo, ma prima devo capire bene i ritmi che soprattutto in qs seduta cambiano sempre!
Per i tempi lo penso anche io anche se cmq sono imposti. Non posso assolutamente andare più forte.

@EZIO
Belli si, ma ho fatto meno fatica sulle ripetute.

@ORLANDO
Tu usi il sistema classico COME PIACE A ME! Volatona finale...
Questo tipo di allenamento è innovativo. Vedremo il prossimo anno....

Cristina ha detto...

Simpatico il vostro custode peloso! Ha il muso simpatico...

P.s. io odio i mercatini di Natale

Anonimo ha detto...

bel compitino!
ammazza aho! a piste state a pezzi quasi quanto bahia!
luciano er califfo.

Pimpe ha detto...

Le Adios le preferisco gialle... :-))) io son andato con voglia pari alle temperature riscontrate all'ammazzainverno a Oleggio Castello.. gambe stqanche dalle ripetute di lunedi ' e dal medio..cre di venerdi'... pero' bene verso la fine dei 6,910 km...
alla prossima! spero in orari piu' convenienti ... :-)))
ciao pazzoide :-))))

Furio ha detto...

Lucky il cane è la guardia del Curotti e si chiama Puma, mentre il custode si chiama Beppe Palamara; comunque solo come un cane perché come ha detto Pimpe sei fuori come un aquila.. se dovevi essere alle 10:00/10:30 in Vigezzo c'era tutto il tempo di trovarsi alle 8:00 (anche 8:30), io non avevo orario, ma uscire con il buio solo per correre 4km di riscaldamento assieme (nelle mie attuali condizioni più che lenti io non posso fare).
Ciao ;-)

@Cristina
Eh no, la belva pelosa in questione (in questione all'anagrafe Puma) non è il suo custode peloso, dato che Lucky è ospite allo Stadio Curotti, che offre una pista denigrata ma gratuita, compreso spogliatoio riscaldato, bagni e docce calde.. non so se mi spiego.
Su tale pista si sono allenati, tra gli altri Severino Bernardini, campione du mundo di corsa in montagna e campione italiano di maratona, Batoccletti campione italiano di mezza maratona, qualche keniano, Aniko Kalovocs e tutt'ora Vasil Matviychuk, l'ultimo vincitore di carpi.
Ora Puma non l'ha azzannato e l'ha lasciato entrare solo perché la sera prima son passato a spiegargli che se entrava uno sconosciuto, mezzo Vigezzino (che a lui i Vigezzini stan sulle balle perché di cognome fa Palamara)con ai piedi delle Adios, doveva farlo passare, ma se sapevo che faceva simili foto e affermazioni, l'avrei lasciato in pasto alla belva.

dani half marathon ha detto...

Su quella pista poveri muscoletti!!!

Bello il cagnolino!
Belle le Adios (anche se in foto risaltano meglio) preferisco anch'io quelle gialle!
Belli i mercatini di Natale!

Insomma bello tutto!!!
ANCHE I TUOI ALLENAMENTI!

Diego ha detto...

Questi allenamenti sono stimolanti, perchè: non sono i soliti programmi standard che girano da una vita....

GIAN CARLO ha detto...

Mercatini di natale è una parola che mi spaventa... oggi a fare shopping in centro a Roma c'era tutto il mondo... follia assoluta

Alfredo ha detto...

2 metri e cinquanta con il salto in lungo da fermo... a soli 45 cm dal mister

Lucky73 ha detto...

@CRISTINA
è un po' lunatico :) cmq si è fatto accarezzare.
Odi i mercatini di Natale? Per una donna è una rarità ....

@FURIO
Da quando faccio qs lavori so che è difficile trovarsi. Tieni conto che dal riscaldamento all'inizio della doccia passano minimo 2 ore...infatti ieri sono arrivato al pelo pur partendo con l'allenamento alle 7.25....
Qundi avete ragione :)
Per quanto riguarda il Curotti la pista è un disastro (peggio del XXV Aprile), ma questo non toglie che è un ottimo campo con degli ottimi spogliatoi e delle docce spettacolari!!!!
In più il custode è gentilissimo: mi ha fatto usare l'asciugacapelli dello spogliatoio femminile :)))
Si vedeva che PUMA era stato istruito...mi ha aperto e ha seguito tutto il mio allenamento :)

Prima di uscire gli ho parlato delle foto e del blog :-) Mi ha lasciato uscire perchè spera nel rifacimento del tartan :)

@PIMPE
con le striscie e le stringe personalizzate gialle sono ancora più affascinanti :)
Prima o poi ci riusciremo a vedere in pista!

@DANI
Tutto Bello!!
Tra buchi e ghiaccio occorreva un po' di attenzione, ma non ho avuto grossi prob!

Lucky73 ha detto...

@DIEGO
Infatti, lo stimolo è proprio questo!

@GIAN CARLO
e poi parlan della crisi ...
Qui nemmeno ti muovi ...

@ALFREDO
Si ma quei salti li faceva da junior :-)))

Micio1970 ha detto...

Per ho provato gli ER due volte sole (poi la suina mi ha fermato ... per ora) ma io li trovo molto più facili mentalmente delle ripetute o di un lavoro piatto

albertozan ha detto...

sei fuori come un balcone, ma quel "lavoretto" lo hai fatto veramente bene !!

paolo72 ha detto...

ciao lucky purtroppo allenarsi da soli e seguire allenamenti specifici non è facile , pero a volte dobbiamo farlo se si vuole migliorare lo dicevami ieri con mathias dai cmq mi piace il vostro custode a presto

Patty ha detto...

per forza eri solo a quegli orari.....bel ricordo al Curotti il mio best alla 12x1 ora. A Gravellona ti sogni di trovare la pista aperta il fine settimana.....non abbiamo un custode così carino!

Anonimo ha detto...

junior un par de palle!
esattamente 2 anni fa, 43 autunni.
era un periodo che il tendine stava bene e uscivo da alcuni mesi di pesi, tipo squat monogamba e deltoidi con 30kg.
a 14 anni facevo 8.50m nel triplo da fermo e nel lungo carl lewis mi batteva di 20cm.
lo so, ho sbagliato tutto nella vita.
luciano er califfo.

Lucky73 ha detto...

@CALIFFO
eh eh quando vieni istigato ...
Io punto almeno a 2.70 ...o cmq devo battere il Panda! Almeno nel salto in lungo :))

@PATTY
Il Curotti ha il suo fascino, questo pomeriggio ci torno ....

@PAOLO
Esatto! Ho visto che sei tornato alla grande a gareggiare!

@ALBERTOZAN
In effetti bisogna essere davvero fuori per fare anche quei lavoretti :))

@MICIO
Pensa che io faccio una fatica terrificante nel tratto in scioltezza.....
Solito discorso delle ripetute attive che fino a settembre non avevo mai fatto ....
Piano piano mi sto abituando però...

dani half marathon ha detto...

Scusa se mi permetto Luciano, ma che senso ha avere dei "ottimi spogliatoi e delle docce spettacolari!!!!" e in + il custode gentilissmo" con una pista del genere!!! i soldi forse bisoganava spenderli in altre direzioni o no?

stoppre ha detto...

mh. lavori interessanti, qusi quasi lo chiamerei fartlek veloce !!

Brant ha detto...

Non puoi immaginare quanto io possa invidiare chi riesce ad allenarsi con un pò di criterio....sarà che con le scarpette ai piedi, divento "na capa matta...".
Auguri di Buone feste, Lucià!!! e.... i mercatini....che dire...."du palle!!!!"

Fatdaddy ha detto...

Sulle alzatacce mattutine nulla da eccepire, sfondi una porta girevole.
Per quanto riguarda i mercatini io mi aggrappo con tutte le mie forze residue al pensiero che tutto è impermanente, che tutto ha un termine, che per quanto lungo è il tunnel alla fine prima o poi compare la luce, che dopo questo odiosissimo periodo arriverà quella santa donna della Befana e si porterà via tutte queste feste con annessi e connessi!

Anonimo ha detto...

concordo con fat... io odio specialmente il capodanno... perlomeno a natale non sei obbligato a mostrare che ti stai divertendo...
ma cosa sono i "mercatini di natale"???
qua in brasile oggi musica birra e grigliate per strada... a natale musica birra e grigliate... a capodanno musica birra e grigliate, alla fine ti rompe pure questo, a meno che non rimorchi.
luciano er califfo.

Lucky73 ha detto...

@FAT
5 volte ai mercatini ...
In compenso però non ho avuto problemi ad allenarmi sia domenica mattina sia lunedì pomeriggio potendo anche salutare Kikko e Furio :-))
La vita è un compromesso unico, ma ora ho le gambe rotte (...dai mercatini !!)

@BRYANT
Ho iniziato da poco a correre con ordine e devo dire che mi sta piacendo molto ....
Poi credo che per migliorare occorre per forza disciplina :))
Buone Feste anche a te!!

@STOPPRE
In effetti...

@DANI
Fermorestando che la pista è davvero conciata e vista anche la frequentazione dovrebbero metter mano al portafogli ....
Per allenarmi se devo scegliere tra una doccia fantastica e una pista conciata scelgo la doccia :-)
Poi la gara però vado a correrla su una pista in ottime condizioni ....

@CALIFFO
Anche io odio il capodanno ....
Lo passerò tra ER, salite e PESI :-)))

Anonimo ha detto...

io DOVRO' timbrare il cartellino sia a natale che a capodanno, dividendoli tra le 2 famiglie... ma perchè le donne sono così? ma perchè la specie umana ha inventato le feste?
almeno tu ti sfoghi a correre...
luciano er califfo.

the yogi ha detto...

lucià, un sociologo come te sa benissimo a che servono le feste.... :)

lucky, io faccio regali anche senza un vero motivo, ma mai a natale! devo però confessare che mi piace passeggiare tra le bancarelle illuminate.... :)

Lucky73 ha detto...

@CALIFFO
Il Natale non mi dispiace anche se ne farei a meno soprattutto odio il business che si crea intorno e le varie ipocrisie ...
Il Capodanno invece non lo capisco...
Alla Pasqua non trovo un senso...
Non mi resta che correre :-))

@YOGI
Infatti ...
Ti confesso che anche a me piacciono i mercatini di Natale purchè presi a piccole dosi :-)

Anonimo ha detto...

yogi,
un sociologo come me sa che le feste servono a rompere le balle a chi applica la poligamia: ogni festa le mogli vorrebbero che la passassi con loro e solo con loro... tremende litigate e esaurimenti nervosi... una volta feci l'unica cosa scientificamente sensata: capodanno con 3 mogli insieme... dovevi vedere come si rincorrevano col machete!

lucky,
la pasqua nasce come ALLEGRA commemorazione ebraica della settima piaga che fece strage di tutti i primogeniti egizi... pensa da che belle radici prende ispirazione la nostra tradizione culturale...
luciano er califfo.

Fatdaddy ha detto...

Calì, poi un giorno con calma mi/ci spieghi il segreto della poligamia...ma come 'zzo fai con tante mogli, tante suocere, tante cognate?

A me ne basta (e ne avanza) una per tipo.
Misteri della fede.

Anonimo ha detto...

fat,
il problema grosso sono le cognate, che non vedono l'ora di aggiungersi o sostituirsi alle mogli. se studiamo l'etnologia vediamo che in tutto il mondo una struttura poligamica in cui sorelle si dividono lo stesso uomo è comune. è come se ci fosse una spinta "magnetica" in tal senso. e nelle culture dove ciò è vietato questa spinta si sfoga nel sogno notturno.
comunque ho anche diverse cognate fortemente poliandriche, che, sposate, sommano 30 amanti l'anno.
poi c'è il problema delle nipoti... moglie2 litigò con la nipote perchè secondo lei ci stava provando con me, meglio che non ti dico l'età della nipote.
i suoceri sono tranquilli, tutto normale per loro, i brasiliani pensano agli affari loro.
che grande paese!
luciano er califfo.

Patty ha detto...

che belle le battute del Califfo mi fanno piegare in due dal ridere.....
Se posso anch'io non amo le feste di Natale troppe false carinerie da parte di parenti di cui non me ne frega un cavolo..... preferisco con amici che per lo meno vedi e senti tutto l'anno!
mio marito non penso sia d'accordo ad andare con mia cognata.....

Kikko ha detto...

E'stato un piacere riuscire ad incontrare anche te lunedì sera,peccato che non sei venuto con noi a fare il giro dei 12km...è stata una bella sparata...ti saresti divertito!
Ci vediamo prossimamente a qualche gara o allenamento...ciao mitico;)

Filippo Lo Piccolo ha detto...

Ultimamente mi è capitato di chiudere lavori in solitaria in pista o meglio ancora, con il buio delle 18:00 e l'umidità galoppante, realizzare un lavoro lungo di ripetute (15 x, 20 x....) in pista quando non c'è proprio nessuno!
Eppure...è altrettanto rilassante, con le luci soffuse, il silenzio che ti aiuta a rasserenarti.
Non è la stessa cosa che cooperare in gruppo (se ero solo potevo fare mai 2'39" dopo le salite?), ma alle volte serve stare solo tu e la pista.
Si rafforza il legame, specie se è positivo!
Tra l'altro bei lavori questi di fartlek, meglio di così con quelle temperature da freezer...

Francarun ha detto...

e per forza vai a correre che è sempre buio...però bello sfondo li allla tua pista di atletica, con le montagne. La pista però mi pare un po rovinata !

Fatdaddy ha detto...

Calì (mi piace quest'uso improprio e personale di altrui blog, vista la latitanza del proprietario), un mio carissimo cugino si è appena trasferito a Jericoacoara in cerca di fortuna e di una nuova vita.
Io intanto ho mandato lui in avanscoperta, non sia mai detto che un giorno non lo raggiunga! ;)

Anonimo ha detto...

bellissima jericoacoara e parecchio selvatica, in mezzo alle dune del cearà, piccolo paesino turistico colonia di pescatori... ho girato tanti posti come quello e ci ho lasciato fette del mio cuore... ma poi per motivi pratici (scuole e ospedali per i figli) ho scelto la città... e poi la città è un serbatoio inesauribile di femmene.
i posti piccoli come jericoacoara hanno dei difetti: costo della vita alto, ti conoscono tutti... a me piace l'anonimato... se litighi con qualcuno sanno dove abiti e sei morto...
luciano er califfo.

Lucky73 ha detto...

@CALIFFO e FAT
Ma sei io avessi 30 amanti che tempo farei sull'800 ?? :)

@FILIPPO
L'hai spiegata alla perfezione...
Fantastica la quiete di una pista isolata ......

@KIKKO
Il piacere è stato mio, ma sarei scoppiato alla COOP!! :-))

MauroB2R ha detto...

Mi ero perso questo post...stai diventando una macchina da guerra.
Certo che far combaciare sempre tutto, a volte, è davvero difficoltoso.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.