Multi Tabbed Widget

venerdì 4 settembre 2009

21

8x1000 devastanti - 3x200 entusiasmanti !



La buona notizia è che la fascite sta regredento, la cattiva notizia è che odio le ripetute medio/lunghe, la buona notizia è che in montagna non credo di aver perso velocità, la cattiva notizia (non per me) è che oggi era in previsione, finalmente, la prova delle scarpe chiodate (prestate gentilmente dall'amico Lorenzo). Cattiva (ripeto non per me eh eh) è che da semplice prova credo sia diventata una vera e propria seduta. I femorali "ringraziano", ma sembrano star tranquilli. Vedremo domani....

Certo che dopo la Sgamelàa di domenica, 2 fondi lenti consecutivi (lun e mar), un 8x1000 ieri e quello che ho combinato oggi che poi vi racconterò forse è il caso di riposare un po' ....

Partiamo con l'8x1000 devastante sia dal lato fisico che da quello mentale. 30 e rotti giri di pista sono da ricovero, per questo non farò mai più questo tipo di allenamento in pista. Ancora mi gira la testa. Cristiano era preoccupato per me, diceva che ero bianchissimo eh eh .....

I numeri parlano da soli, un crollo verticale che solo un residuo di orgoglio sugli ultimi 200 metri e il gruppo Road li a pochi metri mi hanno regalato un minimo di sorriso :-)) - Un'umidità spaventosa, dopo 2K di riscaldamento sembravo essere appena uscito dalla doccia, aria irrespirabile.

Non ci sono scuse: 3.47-4.01-4.01-4.10-4.16-4.18-4.21-3.58 il recupero, attivo a 5 al km, di 2 minuti e trenta più o meno rispettato. Scarto Fcmed tra ripetuta e recupero 5 battiti !!!

Alla quarta volevo mollare, non ce la facevo! Più che il fiato le gambe proprio non andavano e sentivo le salite e le discese della Sgamelàa! Ho rallentato e portato a casa la pelle e penso anche un allenamento che in futuro mi servirà! Nei prossimi 2 mesi dovrò abituarmi alla vista dei "sorci verdi" - Tra una cosa e l'altra porto a casa quasi 15K

Ma arriviamo a oggi ...

Ragazzi oggi ero su di giri, 8x1000 dimenticato! Finalmente si provano le chiodate e le ultraleggere.

Ringrazio ancora Lorenzo per avermele prestate!

Primo giudizio : con le ultraleggere ( Adidas ADIZERO PRO ) non mi trovo benissimo, soprattutto in curva. Penso siano più da fondista puro e sbandi più che con le A2. In compenso sono delle pantofole, ma non credo di usarle più. Le chiodate invece sono la fine del mondo! Incredibilmente stabili e fantastiche in curva. Certo devo imparare a usarle perchè corri a stretto contatto con la pista, la sensazione è proprio di sentirla dentro il piede e soprattutto l'avanpiede si prende tutti gli urti del caso.

In programma avevo 10 allunghi sui 100 metri per prendere confidenza con le scarpe ( 7 con le ultraleggere e le ultime 3 con le chiodate - recupero 100 metri camminando ) e 3x200 ( 2 con le ultraleggere e 1 con le chiodate ) - recupero bel tranquillo 5-6 minuti passaggiando e cazzeggiando.

Alla fine di allunghi ne ho fatti 11, di ripetute 3 di cui però 2 con le chiodate. Con le ultraleggere mi partiva il piede in curva, peggio che con le A2!!

Gli allunghi: 19"-19"-18"-18"-17"-18"-18"-17"-17"-15"-15" senza nessun problema.

Riposo qualche minuto e mi attacco al gruppo di Lorenzo che sono all'ottava ripetuta. L'idea è di non forzare troppo cercando di stare tra i 32 e i 34 secondi nelle prime 2 e provando nella terza il passaggio per i 400 che correrò il 12 a Bellinzona.....

Parto! Il gruppo è folto e mi faccio tutta la curva in seconda corsia per passare pattinando alla grande con le ultraleggere. Al termine passo alla corda e accellero un po' facendo andare le gambe (in qs caso le ultraleggere rendono). Chiudo in 29".69!! Cominciamo bene!

Riposo 5-6 minuti e decido di calzare subito le chiodate (troppo instabili le ultraleggere)! Stavolta sono solo e Lorenzo mi consiglia di spingere in curva. Parto in prima corsa e finita la curva lascio leggermente comunque tenendo sempre una buona spinta (ma non certo al max). Chiudo in 29".22!!

La terza decido di farla un po' più lenta attaccando però ulteriori 100 metri fatti a ritmo allungo in lunga frenata .....

Parto tranquillo, sul rettilineo però le gambe vanno che è una meraviglia. Il grip delle chiodate mi tiene le gambe stampate sulla pista! Lappo al 200 e proseguo decontratto chiudendo il 100 finale in 20 secondi. I primi 200 però non erano certo lenti, 28".92!! Forse è questo il passaggio che dovrei tentare a Bellinzona?

Con tutto il rispetto per tutto però la velocità ti regala delle sensazioni indescrivibili !

Soddisfatto faccio la doccia, mangio un panino con Lorenzo e vado al lavoro. Stasera me ne vado in montagna. Domani dovrei salire sulla montagna in foto oppure andrò a camminare all'Alpe Devero!

Buone Corse a Tutti !!



Condividi su Facebook Condividi su Facebook


21 commenti:

uscuru ha detto...

eh..eh!
ottima forma.....
in pista non ho mai usato le kiodate, anke xkè non e' una vera pista, e' una sorta di biadesivo molto spesso.
ma nei cross corti, si.
con spilli da 6mm.

the yogi ha detto...

le buone notizie sono in maggioranza e, cmq sia, è nell'ordine naturale delle cose un momento d'appannamento... o no?!

Paolo ha detto...

Figata... :D
Ragazzo, tu sei maledettamente veloce! La prossima gara in pista a Milano vengo a vederti!!

PS Oggi ho ripetuto il 4x2000...ci siamo Lucky ;)!! Decisamente CI SIAMO! :D

Furio ha detto...

Riposo mai!?
Ciao pistarolo!

franchino ha detto...

Nei mille praticamente non riuscivi a recuperare... dal resto un percorso come la sgamelaà rimane parecchio nelle gambe e il clima di certo non ti ha aiutato.
Finalmente hai provato "i chiodi"! Secondo me le A1 in pista non ti servono a meno che tu voglia fare un 10000, ma le A2 sarebbero sufficienti. A Bellinzona vedrai che farai bene, se sei in forma con le chiodate limi qualcosina dal tuo PB!

Anonimo ha detto...

28,92 e partiva lento come se fosse un 1500!
Certo rispetto al nostro gruppo scoppiati Lui era un'altra cosa ma non è il caso di cambiare riscadamento?
10X100 è un allenamento.
Non so cosa ne pensa il Califfo ma per quello che ho visto oggi puoi benissimo passare a 28 netti e vedrai che non scoppierai ai 300.
Ciao lorenzo

Anonimo ha detto...

28,92 e partiva lento come se fosse un 1500!
Certo rispetto al nostro gruppo scoppiati Lui era un'altra cosa ma non è il caso di cambiare riscadamento?
10X100 è un allenamento.
Non so cosa ne pensa il Califfo ma per quello che ho visto oggi puoi benissimo passare a 28 netti e vedrai che non scoppierai ai 300.
Ciao lorenzo

Diego ha detto...

Finalmente.....le chiodate.....vola ragazzo !!!

Pimpe ha detto...

Ho proprio voglia di fare una volata in pista con te...
a presto.
Pimpe

Pimpe ha detto...

ma scusa , domenica ti sei sparato la sgamelaa, non e' che ti e' passato per la mente che potresti essere ancora stanco ?? ;-))
ciao ;-)

dani half marathon ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
dani half marathon ha detto...

Sono appena tornato dalla gara di Rescalda e ti lascio solo questo commento!
Ma tuuuuuuuuu dopo la Sgamelàa ti sei sparato un 8x1000 in pista!?!?!?!? non devi essere troppo normale!!!

Anonimo ha detto...

lorenzo,
se passa a 28 e ai 300 non scoppia, fa 57...
non so se mi spiego, stiamo parlando di uno che 5gg fa si è fatto 2/3 di maratona in montagna...
aiutatemi a CONVINCERLO che è un 400-800ista naturale e ad abbandonare per il momento le distanze lunghe!
questo l'anno prossimo farà piangere tanti velocisti (e i loro allenatori) sul loro stesso terreno... di quelli convinti che fare più di 15' di corsa lenta fa male alla salute.
luciano er califfo.

Tosto ha detto...

da quanto si legge evinco che sei un animale da pista!

è evidente che con la preparazione che hai fatto la velocità si è persa e poi sei ancora in recupero.

Quindi bando alle ciancie e vai dove ti porta il cuore!

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Anche tu fai parte del club "Fremarsi é quasi come morire" e se non hai grossi problemi o dolori alle gambe fai bene a darci dentro!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Micio1970 ha detto...

@luciano (er Califfo): io qualche commento sull'abbandonare per un po' le distanze lunghe glielo mando ... ma è in tutti i sensi una forza della natura!

Lucky73 ha detto...

@ORLANDO
Purtroppo anche la pista del XXV Aprile è conciatissima, piena di buche, ma le chiodate sulla velcità sono fantastiche!

@YOGI
eh si, un po' di stanchezza .....

@PAOLO
allora ti farò sapere le date :-))
Dopo verrò a leggere il tuo 4x2000 vendetta!

@FURIO
sabato sono andato anche sulla Pioda! Ma ora riposo ....le mie cosce sono a pezzi :-))

@FRANCHINO
Hai ragione! Credo di usare ancora le A2 e le chiodate per le ultime ripetute ....
Sabato 12 devo arrivare fresco, la prox settimana si scarica un po' anche se ho un allenamento di qualità (ma solo 1)

@LORENZO e CALIFFO
Mah! Non so ....credo che il passaggio giusto sia 28 alto per non scoppiare al 300 però sapete com'è in gara....parti cmq forte e poi è un esordio ....

28 netti e non scoppiare sarebbe un sogno però mi sembra esagerato soprattutto per il periodo.

La prox settimana spero di ritrovare brillantezza e recuperare una settimana massacrante (ieri sono pure salito su un monte ....)

@DIEGO
non ho ali !! Ma ci sto lavorando :-))

@PIMPE
Me ne ero scordato eh eh
Non vieni mai a Milano? Mettiamoci d'accordo un giorno ....

@DANI
in effetti troppo a posto non sono! Però l'8x1000 era in tabella. Non era in tabella la velocità di venerdì ....

@TOSTO
esatto! Il cuore di PISTAAAAA!!!

@PASTEO
Oggi sono un po' "rotto" anche perchè sabato ho fatto una gita piuttosto faticosa ....cmq chi si ferma è perduto!

@MICIO
Beh, ma il Califfo lo sa....
Se otterrò determinati tempi in primavera/estate 2010 non farò più gare lunghe per diverso tempo. Vedremo....

Davide ha detto...

ciao Luciano,
adesso ho capito perchè stamattina la pista al 25 Aprile era così deteriorata. Eri stato tu che hai scaricato a terra tutta la tua potenza con le chiodate ;-)).

In merito all'8x1000 ma non hai mai sentito parlare di scarico ?
dopo la corsa in montagna della scorsa settimana dovresti tirare un po' il freno a mano anche per curare la tua fascite.
A presto
Davide

Panda ha detto...

bravo lucky! per il GIRO occorre molta esperienza, a Bellinzona vai senza far troppi calcoli cervellotici, corri a sensazione, ma ricordati che è meglio fare la prima parte troppo lenta piuuttosto che troppo veloce, e rimani composto (gambe busto e braccia) fino all'ultimo centimentro di gara.
In bocca al lupo SUPERLUCKY!

Lucky73 ha detto...

@DAVIDE
giuro non sono stato io a fare tutti quei solchi :-))

In effetti ora sono un po' stanchino :-)))

@PANDA
Esatto, lo correrò senza pensarci troppo ...sarà esclusivamente un divertimento e in partenza seguirò l'istinto ....almeno avrò un tempo di riferimento in gara anche se arrivo da allenamenti duri in montagna.....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.