Multi Tabbed Widget

domenica 26 ottobre 2008

19

Trofeo Montestella - Cronaca di un PB poco annunciato




Inizio con 2 commenti uno di Alvin e uno mio sul sito di Franca :

Alvin "bella sgambata e ottimo tempo... domenica vai tranquillo però!"
Lucky73 su Francarun Passionemaratona "Per colpa del tuo post e del Carpe Diem domani al Trofeo Montestella spero di non fare brutta figura"

Dopo il bel tempo alla Dj10 lo scorso 5/10 ( 42' 08' ), oggi ho di nuovo battuto il mio personale su una 10K al Trofeo Montestella, ma questa volta la mia felicità ha un sapore e un'emozione completamente diversa e vi spiego il motivo.

Dopo la valanga di PB alla Dj10 si sono alzate una marea di voci da esperti e non sulla lunghezza del percorso, io ho detto la mia sia sul blog, sia sul sito del Road Runners Club, ma soprattutto forse in modo più dettagliato sul sito Podisti.net (se volete leggerlo clikkate qui).

Spesso e volentieri e sottolineo volentieri si è sparato sulla Dj10, sui PB fatti; come se non avessero valore, ma queste sono cattiverie che gente che non ha nulla da fare deve per forza mettere in giro.

Il Trofeo Montestella è sicuramente una 10k con gli attributi: è lunga, forse troppo lunga (al mio Garmin sono arrivati 120 mt in più), ha un tratto in leggera salita veramente duro che poi misteriosamente non viene compensato (ehehe), curve piuttosto secce e finale con inversione a "U" condito da un pò di sterrato.

A fine gara parlavo con Lorenzo, il nostro atleta di punta ( grande 33.41 - 3° di categoria ) e anche lui era concorde: un PB al Montestella è decisamente difficile da fare.

Dopo il 10.000 in pista di giovedì e le ultime ottime sensazioni mi era balenata un'idea "perchè non tentare il PB al Montestella?" Se ce la faccio potrei anche zittire un pò di cattiverie messe in giro sulla Dj10. E poi un PB tira l'altro :-) Che bello poi se fatto in casa del G.S. Montestella.

Seguendo come al solito il mio istinto il giorno prima ho fatto 2 grossi errori: uno la mattina (quello del Carpe Diem) e uno la sera (PICI con le cozze e noci a go go).

Questa mattina sono stato sulla tavola del W.C. per 1 ora, per fortuna ho dormito un pò di più.

Arrivato sul posto era pieno di amici del Road, nonostante gli inconvenienti stavo bene e in pochi minuti era cambiato e pronto per la partenza con gli amici Ferdinando e Alberto.

La tattica era: partenza a 4.20 poi vediamo .....naturalmente, come al solito, disattesa! Ferdinando schizza come un fulmine e subito sparisce in mezzo alla gente, io cerco di tenere un buon ritmo senza guardare il garmin, ma ben presto mi rendo conto di andare troppo forte ( 1° km 3,57 - 2° km 4.04 ) e consciamente rallento per trovare un ritmo da poter tenere per tutta la gara. Alla fine verrò ripagato di questa scelta. Al 3° km ( 4.08 vabbè non ho rallentato repentinamente, ma poi lo faccio) trovo Ferdinando un pò piantato ( è reduce da un'influenza ) e vado via da solo. Comincia la leggera salita, ma anche il mio rallentamente che mi permette di rifiatare un pochino per cercare più avanti una buona progressione ( magari alla FURIO ). Seguono duelli qua e là con gente mai vista ( 4° km 4.18 - 5° 4.19 ). Sento di nuovo un pò di energia e tento una lenta, ma inesorabile progressione ( 6° km 4.16 - 7° km 4.15 - 8° 4.13 ).

A questo punto le mie gambe cominciano ad essere un pò stanche e il mio fiato grosso, ma cerco di trasmettere al cervello che la corsa è quasi finita, non guardo il crono, non so che tempo sto facendo e proprio questo mi fa accellerare ( 9° km 4.07 - 10° km 3.59 - ultimi metri di volata a 2,46 ).

Taglio il traguardo e leggo sul Garmin 42.01 e prego di averlo fatto partire almeno un paio di secondi prima del tappeto perchè, insomma, psicologicamente è meglio 41.59.
Leggo la classifica e...42.00 !! Poi vado a casa e leggo i tempi ufficiali sul sito championchip e :

41.59

Beh devo dire che ha tutto un altro gusto! Infranto anche il muro dei 42' che bello sono troppo contento!

Mi rimangono ancora un paio di 10K competitive per finire l'anno e vedremo......

Ora mi aspetta una settimana di scarico in quanto domenica tenterò il personale sulla Mezza Maratona ( il mio PB è ancora quello di marzo fatto alla Lago Maggiore Half Marathon) e vorrei arrivare bello riposato e mentalmente carico per questa nuova sfida!
 


Condividi su Facebook Condividi su Facebook


19 commenti:

Anonymous ha detto...

caro omonimo, ti faccio i miei complimenti! per quanto riguarda il discorso misurazioni, la djten hai riconosciuto anche tu che era più corta, chi ha vinto ha fatto un tempo assurdo per una gara su strada. le gare sono SEMPRE un po' più corte e io sono convinto (ormai i casi sono troppi, leggi la mezza di alessandro) che il garmin vi regala qualcosa. hai fatto 1' meno che in pista, lì c'erano i sorpassi (quanti ne hai fatti realmente?)... 42' li vali tutti. luciano er califfo.

... E io corro! ha detto...

Grandissimo risultato..bravo. Se poi non è aspettato, si gioisce ancora di più

Alvin ha detto...

Per fortuna ti ho detto di andar piano se no...
Complimenti fai bene a correr le 10k, io ho fatto l'errore di arrivare alla maratona senza passare da 10k e mezza...grave e imperdonabile errore...l'anno prossimo prova a fare un po' di retromarcia erecuperare gli errori fatti.

Alvin ha detto...

dimenticavo 42' sui 10k non so propriose ti starei dietro..probabilmente no!

Lucky73 ha detto...

@luciano
In pista un bel pò di sorpassi, ma pensavo di fare un tempo peggiore avendo preso il 10.000 come un allenamento (inizialmente però...). Hai colto!, oggi volevo una conferma di valere i 42 della Dj10 e ora sono oltremodo carico.

@alvin
quando ho iniziato i "vecchi" mi han consigliato di fare tanta velocità, fino alle 10K max e magari qualche Mezza (ma non troppe). A me le "veloci" piacciono tantissimo, la Mezza mi intriga, ma non l'ho ancora capita e la maratona la provo per la prima volta a Milano.......ma non penso di farne troppe non vorrei insaccarmi prematuramente :-)))

Dani ha detto...

Ti sei già detto tutto te, sei stato bravissimo e questa volta il PB è reale. Se ti intrigano maggiormente le gare più veloci fai bene a concentrarti su di loro.

Micio1970 ha detto...

Grande! Ma adesso non esagerare con la velocita a 4 settimane dalla Maratona: può essere rischioso! La mezza corrila in scioltezza altrimenti rischi di non recuperare la freschezza per Milano!

Complimenti ancora

MauroB2R ha detto...

Grande risultato!! Davvero!! Mi unisco al coro di complimenti degli altri :-)
Domenica ci sono anch'io a cesano boscone...dai dai che anche li farai un ottimo tempo.

C! ha detto...

GRANDE! Sono contento per il PB. Ci sei all'AlpinCup?

uscuru ha detto...

complimenti!!
non era "colpa" dell'orologio, hai finito in crescendo.
fai anke una mezza domenica , va bene , ma la prestazione . rimandala alla prox, non la tirare, fai il ritmo previsto.
ciao!!

Lucky73 ha detto...

@Micio&Uscuro
Dopo i vostri commenti mi sono balenati una serie di dubbi, uno su tutti....
Il mio PB sulla mezza maratona è un pò vecchio (1.38 alla Lago Maggiore non certo una mezza veloce), a settembre senza tirare troppo ho fatto 1.38 alla mezza di monza (altra impegnativa e con tanti sali-scendi). Penso di valere meno di quel tempo anche senza ammazzarmi. Vorrei partire a 4.30/4.35 e vedere se tengo o se riesco un pò ad allungare...vorrei fare 1.35 (alto o basso è lo stesso), poi 2 settimane di totale scarico per la maratona.....

@c!
grazie, no il 9 sarò alla 10k di Brugherio Correre per Vivere. Senza trasfare, ma è valida per la corrimilano e sono 1° del Road di categoria. Devo assolutamente tenere la posizione :-))

@Danirunner
Si, più che tutto mi dicono che per la maratona c'è tempo....

@Mauro
allora ci conosciamo! Magari stabiliamo un ritrovo....Ciao!!

Furio ha detto...

Bravissimo Lucky ora scarica bene se vuoi far bene a Cesano Boscone ;-)

Anonymous ha detto...

lucky, stanno arrivando inquietanti dati da mezzemaratone (diego, alessandro) in cui tutti i garmin misurano 21.4, un regalo di 300m (ovvero 4" a km). se sui 21 sgarra di 300, sui 10 sgarra di 150... luciano er califfo.

Daniele ha detto...

Ma c’eri anche tu ieri? Peccato, ci si poteva salutare… Complimenti per il PB!!! E leggendo i tuoi commenti sul percorso sono ancora più contento per te e per me... :-)

Francarun ha detto...

Sei andato benissimo, GRANDEEEEEEE Lucky, stai facendo grandi cose, sei proprio in forma smagliante !

Claudio ha detto...

Complimentissimi per il PB, davvero da invidia visto che mi dai almeno 10 minuti buoni :-)
Ci si vede alla Alpin Cup o ne hai scelta un'altra?
Ciao!

Lucky73 ha detto...

@luciano
il Garmin non è il vangelo. Presto pubblicherò in post in merito con le mie esperienze dirette

@daniele e claudio
complimenti anche a voi, peccato non esserci salutati!
Il 9 sarò alla corsa di Brugherio, sono in corsa per il circuito corrimilano e vorrei almeno mantenere la posizione se non migliorarla.

@franca
tu sei grande! Spero di non perderla anzi migliorarla! Occorre battere il ferro finchè è caldo!

Mathias ha detto...

grandee... che goduria quel secondo in meno
sul garmin, se ci son curve secche è logico quel ritardo. il garmin non sa chiuder le curve secche, le allarg e' pressoche infallibile su strada dritta, dove inizia a far zig zag sballa! l'importante è saperlo. :-)

Lucky73 ha detto...

Verissimo Math, è solo un secondo, ma quando ho visto i risultati ufficiali ho fatto i salti di gioia! Psicologicamente ha un impatto fantastico.
E ora il muro dei 41 !!!!!!!!!!!!!
Ciao!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.