Multi Tabbed Widget

giovedì 23 ottobre 2008

8

PISTA - VERO AMORE !





La Pista è divertimento allo stato PURO e vorrei fermarmi qua!

Piano piano sto completando le varie gare. Ho iniziato a maggio di quest'anno con il 1.500 poi ho fatto il 3.000, poi il Miglio, poi l'800, poi il 5.000 e oggi finalmente il tanto temuto (psicologicamente) 10.000!

Tra me e me pensavo "che palle!" 25 giri non finiscono più e poi ci sarà traffico, dovrò farmi tanta seconda corsia e come faccio a tenere a mente i giri......forse il 10.000 è palloso e sarà il primo e l'ultimo.

Invece niente di tutto questo, è stata tutta una sorpresa dal pre-gara al dopo gara e anche dall'obbiettivo e vi racconto perchè :

OBBIETTIVO prima cosa doveva essere un allenamento, non volevo forzare un pò per il male al piede e un pò perchè domenica c'è il Trofeo Montestella e vorrei farlo in maniera dignitosa, senza comunque andare alla ricerca del PB. Seconda cosa provare le Skylon e come Giancarlo mi insegna c'era rischio vesciche e allora giù di vasellina e se fosse anche solo insorta una piccola piega STOP, mi fermavo.

REALTA' ho stravolto tutto, sono Blogger da poco, ma penso abbiate capito che non calcolo nulla lascio tutto al mio istinto, sono fatto così alle volte è negativo, alle volte è positivo, ma io devo vivere alla giornata e devo divertirmi altrimenti non sono felice!

Arrivo al campo GIURIATI alle 12.30 e mi dirigo negli spogliatoi. Qui la sorpresa di trovare l'amico Alberto! Metto le Skylon! Sono talmente luminose che devo cercare gli occhiali da sole. Mai avuto delle scarpe così belle (un pò tamarre), speriamo che siano anche valide.

Mi butto nel campo, parlo con alcuni amici ed è già ora di partire. L'obbiettivo era ancora nella testa e l'idea di fare un bell'allenamento era ancora forte in me (45-46 minuti in totale scioltezza). Poi tutte le cose che ho sentito: la pista è precisa, la pista non ti dà scampo, la pista non è come correre in strada....vabbè farò 48 allora (mi son detto.....)

Parto dietro, ma subito l'andatura non mi va (le Skylon scalpitano!!), dopo un giro e una bella accellerata ( 400 in 1.30 ) trovo un bel gruppetto e decido di attaccarmi. Il ritmo non mi sembra esagerato, ma nemmeno lento e non guardo il crono fino al 2° KM ( 8.37 ). Argh!! 8.37!! non doveva essere un allenamento ? L'istinto prende il sopravvento e resto con loro, sto benissimo e non vedo perchè devo staccarmi o andare più piano!

Da qui alla fine non guardo più il crono, ma solo il fondoschiena dell'amico Gigi che corre come una lepre. Piano piano il gruppetto si sgrana e da 5 che eravano rimaniamo in 3 e siamo solo al 6.000. A 2 Km dalla fine sento un dolorino al mignolino (una vescichetta è in agguato), ma col cavolo che mi fermo!
A due giri dalla fine il capogruppo accellera, quello dietro di me cede, io e Gigi rimaniamo insieme attaccati. Non guardo il Garmin (tanto sgarra di brutto), non mi sembra di andare fortissimo e sto veramente bene. Arriva l'ultimo giro e allunghiamo per andare a prendere il capogruppo (e lo prenderemo), a 200 mt Gigi sferra l'attacco e accellera violentemente cercando di staccarmi, ma io resto in scia e tengo, a 80 mt innesto la volata, taglio il traguardo. Sto benissimo, i battiti sono bassi e non ho ancora visto il tempo ( penso ad un 44 basso ), ma è 42.56 (4.17 min/km) a soli 48 secondi dal mio PB su strada, alla DJ TEN (ma non era una gara corta, velocissima ecc. ecc.). In più in pista c'era tanto traffico e ho fatto parecchie curve in seconda corsia.

Tolgo le Skylon, il mignolo è solo leggermente piegato, niente vesciche. Ragazzi che scarpe! Leggere, precise, se il buongiorno si vede dal mattino.....

A questo punto mi domando .....se sto bene perchè non tentare il PB anche al Montestella ?

E che bello il 10.000 !

Ormai le gare in pista che mi mancano sono poche, ma posso dire che tra me e la pista è sbocciato l'amore, il vero amore!

Pistaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa



Condividi su Facebook Condividi su Facebook


8 commenti:

Francarun ha detto...

Sei andato più o meno come me ieri...all'anima del non allenamento veloce...sei andato a tutto foo....bravo lucky, le scarpe tengono bene vedo !
complimenti per la PISTAAAAAAAAAA !

R. Davide ha detto...

Un bel post! io non l'ho mai provata la pista, ma prima o poi devo farlo! mi piace il pezzo dove parli dell'istinto e del vivere alla giornata. ciao

MauroB2R ha detto...

In due anni di running sono stato in pista solo una volta....
se ne avrò l'opprtunitàquest'inverno mi farò qlk giretto. in tanti dite che ha fascino....mi fido.

Furio ha detto...

Forse delle Skylon 11 uscirà una versione simil pelle di leopardo..una sciccheria!!

Lucky73 ha detto...

Le scarpe sono davvero ottime e vanno che è un piacere. Oltretutto si sente tremendamente la differenza di peso con le Cumulus e le Nimbus pur garantendo un buonissimo controllo e un buon ammortizzamento.
Certo che leopardate sarebbero davvero delle tamarro shoe!
già oggi ho dovuto dire a tutti che sono scarso perchè me le mangiavano con gli occhi tanto erano luccicanti!

@Furio
se non erro anche tu le hai vero?

Mauro e Davide provate la pista è veramente bellissima. Una sola volta non basta per provare cosa ti può dare....
Io ho iniziato da solo ed è stato amore a prima vista, ma più vado più mi piace proprio perchè non ti perdona niente, è spietata!

Dani ha detto...

Mi sembrava di correre insieme a te, ma sono rimasto subito indietro! sei stato grande, anzi super grande!!!

Alvin ha detto...

bella sgambata e ottimo tempo... domenica vai tranquillo però!

Lucky73 ha detto...

@danirunner
anche tu stai andando forte! continua così ...io sto rincorrendo IL FANTASTICO QUATTRO, penso di prenderlo sulla 5k ormai, per la 10k ci vuole ancora un pò...

@Alvin
Si, ma lascerò decidere al mio istinto, come sempre :-)))

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.