Multi Tabbed Widget

venerdì 4 giugno 2010

33

Dalle Stelle Alle Stalle :-)) --> l'800 imperfetto...


Passo dall'entusiasmante 2'09"68 dei campionati sociali al mezzo "disastro" di ieri all'Arena (2'11"20)! Gara salvata solo da un colpo di coda e di carattere negli ultimi 200 metri ...dopo aver corso 500 metri da "incorniciare" e da far vedere ai bambini con titolo "istruzioni su cosa non fare sul doppio giro" ...

Scusate lo sfogo e vi prego di non fraintendermi, non sono per niente soddisfatto della gara di ieri e questo mi aiuterà tantissimo a migliorare nelle prossime 3 settimane di allenamenti - Nonostante questo sono contento, soprattutto mi sono veramente divertito con gli amici del Road e gli amici nonchè blogger Panda, Leviero e Zio! Serata sfociata con una bellissima e piacevolissima pizzata!

Ma dato che adoro AUTOCRITICARMI ecco le fasi di gara viste dall'interno, con tanto di pagella :

0-400 (VOTO 4) sin dalla partenza non mi sento veloce, sono in settima corsia e mi passano tutti, allucinante o vanno come dei matti o io non riesco a carburare. Eppure ho degli ottimi riferimenti su tutti Max e Alessandro dello Zelo che però sembrano avere una marcia in più. Fatico a rientrare in prima e mi accordo (malamente) tardi, quasi ultimo. La curva è il capolavoro del dilettante che c'è dentro di me! Non tengo la corda (allucinante, come posso fare errori simili) e un tizio dietro sgomita di brutto (correttamente, ci tengo a dirlo!) per passarmi all'interno. Io in versione mozzarella non reagisco e perdiamo un fracco di tempo ad ostacolarci ...avessi accellerato subito non avrei perso nulla (errore imperdonabile) - perdiamo il ritmo tutti e due, ma lo tengo dietro - Max e Alessandro sono già anni luce da me, non riesco a spiegarmelo se non per un passaggio velocissimo (che poi non sarà). Sul rettilineo il tizio rintuzza l'attacco e mi beve alla grande rallentando però appena davanti facendomi quasi incespicare. Praticamente riparto e perdo il ritmo....sono incazzato e totalmente al gancio (passo in 64" mentre percepisco 59").

400-500 (VOTO 3,5) fiato cortissimo, incazzato, in curva perdo per la 3 volta il ritmo e medito addirittura di ritirarmi. Sono senza fiato e penso a giovedì scorso con passaggio al 500 in 1'19" e fiato da vendere! Non è giornata! MI RITIRO? ...

500-600 (VOTO 6) sufficienza solo per il fatto di non voler mollare e questo mi porta ad un pallido contrattacco, cerco di sfruttare il rettilineo e comincio a vedere la linea dei 200!

600-800 (VOTO 9) salvo la faccia con un capolavoro! Passo al 600 con un tempo altissimo (credo 1'40" o peggio ...devo leggere i parziali di Lorenzo), ma sento il Panda che grida come un matto "LUCKY VAIII VAIIIII" e cazzo vado! Almeno fatemeli godere sti ultimi 200 che ho tanta di quella energia in corpo da esplodere.....
E infatti curva perfetta e rettilineo PAURA .....i migliori 100 finali da quando corro .....da "quasi" ultimo (penultimo) a quarto. Le gambe sono toniche e spingo come un forsennato ....vedo Max da lontano, in difficoltà e lo passo, ma non riesco a prendere Alessandro (mio coscritto) che chiuderà 2° con un ottimo 2'10"30 - Prevedo grossi sfide con lui nei prossimi mesi......
Avrei potuto correre ancora 100 metri a quel ritmo e questi mi fa arrabbiare tantissimo, ma sono fatto così e giuro non tengo l'energia per "fare il figo" in volata (ogni riferimento al Panda è puramente casuale eh eh) .....ho dimostrato di poter cambiare ritmo anche con un passaggio ai 600 in 1'36" la scorsa settimana .....è solo questione di avere il fegato di provarci, cosa che ancora mi manca .......

Ringrazio tutti gli amici per il tifo e Lorenzo per i LAP! 

C'è da dire che ieri non ero in gran forma! Avevo mal di testa dalla sera prima, 3 pastaglie di ENANTYUM nello stomaco e prima di partire mi veniva su il pranzo. Ma questo non spiega certi errori imperdonabili - 
Tutti quelli che conosco si domandano per quale motivo fatico così a scendere sotto i 2'10" correndo i 400 in 55"90! "Presto detto" ...
  • Dal punto di vista scientifico avendo come talento "il lattacido" non l'abbiamo curato troppo concentrandoci sulle enormi carenze che avevo (forza, potenza aerobica e velocità in parte). Questo perchè faccio solo 2 allenamenti di qualità a settimana, avevamo solo 4 mesi e mezzo per la tabella e la mia testa bacata non ha ancora deciso su quale specilità concentrarsi. Spesso penso che il Califfo con me abbia una pazienza enorme :-)
  • Dal punto di vista caratteriale non ho ancora quella cattiveria agonistica che un 800ista deve avere! Sul 400 si corre in corsia e non si ha il tempo per pensare. Sull'800 vedi il racconto della gara di ieri commetto degli errori imperdonabili, da pivello, da vero dilettante e spesso sono molle come una mozzarella! Ma come dice il mio amico FRANCO VALSECCHI bisogna correre (e sbagliare) tantissimi doppi giri.
  • Nonostate questi punti importanti so di avere (già ora) nelle gambe almeno 2'08" forse 2'07" e queste 3 settimane di allenamento potranno aiutarmi tantissimo! 
Ringrazio l'amico LATTICO che nell'ultima parte di gara si è fatto addomesticare e mi ha permesso di correre gli ultimi 100 metri più emozionanti da quando corro ...

Bilancio iper positivo per la prima parte di stagione (sfondati i muri dei 56" sui 400 e 130" sul doppio giro), ma ora torno ad allenarmi - app.to al 26/06 per il 1.500, stessa pista, spero non stessa prestazione eh eh!

Buone Corse a Tutti


Condividi su Facebook Condividi su Facebook


33 commenti:

Anonimo ha detto...

ti piace fare la passerella finale da fighetto, sì sì
:-)))
invece devi sporcarti le mani rischiando prima
a parte gli scherzi, secondo me e te l'ho già detto e scritto, ti manca (seppur per tua scelta pazientemnete accettata dal califfo) una preparazione più specifica che esalti le tue doti da quattorcentista e ottocentista
senza compromessi con altre distanze

(comunque ieri grande diveritmento e gran bella serata in conmpagnia: mi ci voleva proprio)

panda

theyogi ha detto...

ci sta pure la debacle, eccome.... ma un grande mica si scoraggia per così poco!

Tosto ha detto...

non tutte le ciambelle escono col buco. ma prendi e porta a casa, tutta esperienza da spendere per la prossima volta :)

Oliver ha detto...

Ma sai che palle fare sempre la gara perfetta? Naaaa, vuoi mettere col fare qualche cagata in gara, picchiare la testa contro il muro, darsi del pirla per una settimana e poi fare una garona perchè hai imparato?? Io opto per la seconda...

Paolo "Cavallo Pazzo" ha detto...

Io è da 3 mesi che faccio cagate ahahaha!!! Dai Lucky, convinciti su quello che vuoi fare (ascolta il Mister!) e sfonda senza ritegno tutti i muri che hai davanti!! Non avremo mica una seconda chance ;) Ti voglio a rullo compressore!! DAJEEEE!!!!

Lucky73 ha detto...

@PANDA
vabbè allora farò la passerella finale da fighetto chiudendo in 2'08" basso :-))
Lavorerò sul primo giro da fare un po' più svelto per poi perdere meno dal 400 al 600 ....
Beh dal prossimo anno sceglierò solo 2 specialità e allora ci divertiremo ancora di + :-))

Ci siamo così divertiti ed eravamo così impegnati in conversazioni che manco una foto abbiam fatto in pizzeria!
Peccato per la Manabrea, ci stava!!

@YOGI
no no ...eh eh, ma non è stata proprio una debacle dai ...diciamo che ho fatto un po' di pasticci eh eh

@TOSTO
esatto soprattutto sul doppio giro è fondamentale l'esperienza....
ciapo e porto a ca :-))

@OLIVER
verissimo ...infatti quando ci penso alle cagate che ho fatto ci rido sopra ...poi penso che senza avrei tolto 2" e allora mi carico per la prossima! A Rovellasca sarà guerra!

@PAOLO
eh eh, ma in allenamento non in gara :-)) Purtroppo sulle distanze brevi se fai cagate le paghi a caro prezzo e non recuperi più....già il 1.500 ti perdona di + ....
cmq ho già deciso per 2 specialità ...il problema è qualiiiiii eh eh .....

Fatdaddy ha detto...

Ohhhh finalmente un post in cui non si brinda all'ennesimo PB! :)
Bello sapere che anche tu sei umano ed ogni tanto (solo ogni tanto) inanelli le cavolate che sono invece la nostra consuetudine!
E comunque spunti sempre delle bellissime foto, che strappano come sempre la mia verdognola invidia! :D

Davide ha detto...

Dai Luciano bando alle chiacchiere e rimettiti sotto con gli allenamenti.
Dopotutto può anche succedere di correre una gara senza fare un PB.

Pimpe ha detto...

sei rimasto a fare gazzarra con lo sgomitatore quando il tuo osso era la' davanti.. che cavolo fai?
tu devi stare davanti.. 55"90 !! sono loro che devono correrti dietro ,patacca!! mi immagino il califfo dopo.. cosa sei andato a fare ? passerella? porca trota!
tu sei l'uomo da battere e mettigli il culo davanti e poi vediamo chi ti sorpassa! poi i 100 te li fai da solo alla bolt!!!
(cmq sei un grande!! , solo che ogni tanto te lo scordi... )
vai pataccone!!!!

Davide R. ha detto...

Dai, Dai..invece secondo me è andata bene..con quel che ci hai raccontato hai perso 2 o 3 secondi solo all'inizio!!..il giorno che la gara và bene migliori il tempo!!! la partenza probabilmente un pò troppo calma..può essere?? io direi di riflettere su quel mi hanno passato tutti alla partenza..ma và bene!! pian piano con costanza e gare vedrai che risultati!!!! ciao a presto!

Lucky73 ha detto...

@FAT
cavolo mi sarebbe piaciuto come regalo di compleanno :-)) ...e invece ti regalo il lato "umano" eh eh ...sempre grande FAT!

@DAVIDE ROAD
domenica super allenamento al XXV Aprile, durissimo! E bando alle ciance il 26 si spara!

@DAVIDE RIB
Si devo essere molto più coraggioso in partenza e per questo ci sto lavorando eh eh anche leggendo i tuoi POST!!!!

@PIMPE
3 parole

S E I U N G R A N D E ! ! !

hai troppo ragione, siamo o no i Patakka Boys?!!!

stoppre ha detto...

se ogni volta facessi un pb, saresti noioso e presuntuoso e non si divertirebbe più nessuno a leggerti, poi dopo un po chiuderesti il blog per frustrazione, quindi prendilo semplicemnete come ciò che è successo in quella gara,un altro giorno è già iniziato, farai meglio o peggio ? e chi lo sa... dipende da te, dagli altri, dal tempo, dall'umore, dal'alimentazione, dal califfo...

Pimpe ha detto...

PATAKKA BOYS FOREVER !! :-))))

Lucky73 ha detto...

@STOPPRE
anche tu hai ragione :-)) + che per i PB che sicuramente mi interessano, mi arrabbio + di più per la condotta e gli errori in gara...

@PIMPE
e tra un po' esordio del Patakka Team alla Monza Resegone! E presto una 4x400, dobbiamo organizzare!!!

Anonimo ha detto...

quando lucky fece la gara del miglio, andando 15" peggio di quanto mi aspettavo, mi arrabbiai (e la cosa non piacque)... ora dovrei arrabbiarmi per una gara ad appena 1"5 dal pb?
considerando errori e difficoltà varie, è stato un OTTIMO tempo.
consideriamo anche che è la 10a gara in 2 mesi e le pile (anche nella testa) devono essere ricaricate...

panda,
non capisco perchè vedete le prestazioni di lucky sugli 800 deludenti rispetto ai 400... forse qualcuno ragiona da fondista e i fondisti hanno scarti contenuti fra le diverse distanze... beh, lucky gli ha AMPI.
finora si è migliorato di 3" sui 400 e 6" sugli 800, miglioramento doppio distanza doppia, i conti quadrano.
circa il lavoro specifico: io progetto in modo pluriennale (già è pronta la tabella 2011 ma non ditelo a lucky) e si deve lavorare prima e molto sulle basi... l'esperienza (anche tua) insegna come dosi forti di lavoro specifico danneggiano l'atleta.
luciano er califfo.

Anonimo ha detto...

no, no, califfo, trovo assolutamente NON deludenti i tempi di lucky sull'800. semplicemente credo siano migliorabili rispetto al suo valore attuale da 400ista.
Perch Lucky è un esempio di bella velocità di base e bella resistenza su distanze medie (fino ai 1000-1500 di certo).

Che i conti quadrino sol con quel tuo calcolo però...mi convince poco...
Sarebbe interessante valutare ad esempio se i conti tornano anche se consideriamo i punteggi fidal corrispondenti, o anche la differenza su entrambe le distanze tra i Pb nazionali e i tempi di Lucky.

comunque...

Mi piacerebbe vedessi una gara dal vivo di lucky perchè in genere va bene nella prima parte, ma sembra "distarsi" dai 400 ai 600 (sembra avere una sorta di calo neuromuscolare e cambia anche postura come se fosse affatticato)
Poi nell' ultima parte torna a fare il leone...ma lì, si sa...pesca energie nascoste ...per fare il fighetto ;-)

Daccordo poi TOTALAMENTE sul fatto che dosi eccessive di lavoro specifico danneggino l'atleta (chi non ci è cascato più d'una volta?)...ma il difficile (almeno per me) sta nel capire qual è il limite oltre il quale la seduta da costruttiva diventi dannosa. E, come già espresso in altre circostanze, in questo non c'è solo buona teoria da considerare ma anche la pratica (soggettiva da atelta a atleta) da sperimentare.

Ti saluto Califfo, son curioso di conoscerti, ci vediamo tra qualche giorno nella tua Roma
;-)

Panda

Anonimo ha detto...

il rapporto tra wr 800 e 400 è 2.34.
moltiplicando il 55.88 x 2.34 otteniamo 2'10.75...
quindi ADDIRITTURA lucky ha fatto meglio sugli 800 che sui 400.

la pratica non sempre è soggettiva da atleta ad atleta, ci sono anche delle leggi valide per tutti, constatate sul campo da migliaia di atleti... solo la "cupola" italiana non se ne vuole rendere conto.
italia zero tituli è pratica, non teoria.
luciano er califfo.

Anonimo ha detto...

interessante califfo, interessante.

ma parliamo pur sempre di primati ottenuti da atleti giovani e di razze provenienti da tutto il mondo (mi sembra di ricordare Kenia nazianalizzato danimanrca per gli 800 e americano di origini africane per i 200)


quindi sono forse più indicative le tabelle fidal master mm35, che si riferiscnoo ai valori di atleti italiani, master (proprio come Lucky).
non so come vengano impostate le tabelle, ma i miei PB sul 200 e sul 400 grosso modo coincidono.

Valutando i tempi di lucky, da lì si evince che
400 in 55.87 = 588 punti
800 in 2'09"67 =482 punti (circa un quinto peggio)
per avere lo stesso punteggio dei 400, Lucky dovrebbe fare
800 in 2:04.45

tempo che Lucky farà certamente, quando dovesse eventualmente decidere di dedicarsi in modo più specifico al doppio giro, con le tue tabelle e le sue gambe.

Panda

KayakRunner ha detto...

1500? uhmmm... se tu allunghi e io accorcio, forse potremmo incontrarci in un 3000 (magari in compagnia dello Zio....)

Marco Bucci ha detto...

Tranquillo... una leggera flessione e' preventivabile e sintomatica...
Mica puoi stare sempre in tiro come il coso di un viagra-dipendente...!! ;D

Lucky73 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Lucky73 ha detto...

@PANDA & CALIFFO
con le tabelle FIDAL ci ho perso le notti...io proprio non le capisco.

A parte il fatto che c'è una differenza enorme invecchiando, chiaramente le prestazioni decrescono, ma secondo me un M35 per prendere + punti di un forte M50 deve avere tempi a livello assoluti, ma assoluti top ...su qs ci sarebbe da parlarne per mesi .....

Sulle distanze invece ...

Probabilmente allenato bene e usando bene i blocchi potrei essere in linea con 100 e 200, ma allungando sballa tantissimo e anche confrontando con altri atleti è + o meno la stessa cosa....

Sguera oggi vale 2'04" (dice lui e all'Arena infatti ha fatto 2.04.52) e infatti sui 400 ha più di 2" meno di me......se inserisco il suo tempo di esordio sul 400 (non il suo PB!!!!!) dovrebbe fare 1'59 sugli 8 ....e ci sono mille altri esempi ....

tutto calza.....

Diciamo che se io riesco a fare quest'anno 2.08 o addirittura 2.07 sarebbero tempi in linea anzi più bassi della media.....

Sul 1.500 sarei addirittura a 4'24" :-)))

@BUCCI
eh eh ...sarebbe preoccupante la cosa (o il coso eh eh) non credi ????
:-))))

@KAYAK
si si ...ma sul 3.000 tu sei sotto i 10' ....cmq stiamo organizzando un 3.000 blogger ...bene ti inserisco dentro, sei sicuramente il + forte!
a luglio!

Anonimo ha detto...

panda,
la federazione se la conosci la eviti.
riuscirebbero a essere idioti anche pascolando pecore sul gennargentu.
i loro punteggi sono idioti, basati su idee preconcette senza riscontro reale con i tempi medi degli atleti.
così come le loro metodiche di allenamento.
è inutile che fai il loro avvocato difensore ponendo delle inesistenti defaillances di lucky sugli 800. o ricorrendo alla storiella dei negretti.
anche tra i bianchi, la differenza MEDIA tra andatura dei 400 e 800 è 2"/100m... se uno ha caratteristiche veloci è anche maggiore, se uno è fondista è minore.
luciano er califfo.

Anonimo ha detto...

acalì :-))) ... ancora?? :-)))
tranquillo tranquillo, che non non c'ho nessuno da difendere

in quanto a lucky
io non ho mai parlato di sue defaillances, figurati sta inanellando PB come spiedini, e quando anche non fa PB fa comunque bei tempi
rimango però ancora convinto che
nel 2010 non migliorerà probabilmente il PB sul GIRO, ma certamente altri 2-3" sul doppio GIRO li può limare.

Panda

Anonimo ha detto...

a panda,
ancora?
er califfo.

Diego ha detto...

Dal titolo pensavo a una tragedia !......ma chi gli ha dato la patente a quello che voleva superarti a sinistra ???

Anonimo ha detto...

Panda e Califfo molto divertente leggervi e anche istruttivo (interessantissimo il rapporto 2,34 tra giro e doppio giro) però sulla gara di LUCKY non avete centrato il punto!
mettiamoci le pastiglie per il mal di testa e le enne gare in 2 mesi etc.. ma la vera dfferenza tra Arena e sociali road è che all'Arena era in bagarre, cioè in gara, mentre ai sociali era in corsa solitaria cioè in allenamento.
Io ho visto lucky fare al campo 1'36" sul 600, era da solo correva sciolto disteso con il passo lungo, all'Arena si è fatto intruppare da gente più lenta (anzi molto più lenta), ha tagliato il passo, due volte si è quasi fermato, insomma non è da 4 il primo giro (l'inesperienza si paga) così come non è da 9 l'ultimo 200 (era troppo fresco). Se fosse rientrato con Max ai 100m, probabilmente vinceva la batteria.
GO LUCKY GO
Lorenzo V.

Lucky73 ha detto...

@PANDA & CALIFFO
fate i bravi eh? :-)))
Danilo lo sai che il Califfo non lo devi pungolare su tutto ciò che è federazione :-))))

@DIEGONE
eh eh grande Hulk! Ma io devo imparare da lui ...gli ho dato la corda e lui si è infilato ....

@LORENZO
parole sante, tu si che mi capisci...forse perchè mi guardi spesso in allenamento e hai visto la gara....
Può darsi anche che non ero al 100% giovedì, ma se rientravo con Max era tutt'altra gara perchè l'adrenalina ti porta a grandi prestazioni ...

Domenica parlavo con l'allenatore di MAX e anche lui dice che dobbiamo metterci in testa di partire forte e comandare dall'inizio ......se rimani intruppato puoi avere anche un gran finale ( ne ho recuperati 3 ), ma il tempo non lo fai .....

A luglio si cambia registro ...

LO ZIO ha detto...

Io c'ero..
E ti dirò....
A me è sembrata 'na bella gara....

Voglio dire....la rimonta finale a me sembra una bella prova di testa e carattere......e pure il tempo.....mica male!!!

Comunque vince su tutto la pizzata finale......;-)

Ciao!

LO ZIO ha detto...

Io c'ero..
E ti dirò....
A me è sembrata 'na bella gara....

Voglio dire....la rimonta finale a me sembra una bella prova di testa e carattere......e pure il tempo.....mica male!!!

Comunque vince su tutto la pizzata finale......;-)

Ciao!

Lucky73 ha detto...

@ZIO

Sulla pizzata 110% d'accordo!

Sulla gara in parte. Dici giusto sui 200 finali di testa e di carattere che però non possono cancellare i primi 500 disastrosi ...

Con questo non voglio dire che non ho fatto un buon tempo, voglio dire che devo imparare a essere più "cattivo" in gara, soprattutto non posso lasciare la corda agli avversari ai 200 (tutti sanno che bisogna stringerla la corda!!!) ...oppure non reagire al 350 ......quando ancora ho fiato e gambe da vendere....

Chiaramente sto facendo esperienza e mi sto divertendo! Ed è bello correre e uscire con un bel gruppo di amici come voi !!!!

Giuliano ha detto...

Che commento....stupendo veramente! Per quanto vale posso dirti che a questo livello e per il tipo di gara che fai corri proprio sul filo dei decimi quindi basta poco e perdere tempo millesimale. Complimenti! Dalle foto sembra di assistere ad un meeting internazionale di atletica. Sei proprio bravo!

Lucky73 ha detto...

Grazie Giuliano! Si le foto rendono davvero tanto! Sembra un meeting PRO e poi l'Arena è fantastica!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.