Multi Tabbed Widget

mercoledì 23 giugno 2010

23

DEFCON 3 - terapie e allenamenti (di qualità!)

La foto fa un po' impressione, ma è semplicemente il mio tendine d'achille zoomato :-) - Siamo sempre in allarme, ma decidiamo di passare dall'allarme rosso all'allarme giallo :-))
Ci sono un po' di novità da mercoledì scorso.

Novità forse positive, forse negative, sicuramente sono "mezzi-cazzi" , il problema è risolvibile, ma non posso e non DEVO più far finta di nulla.

Ho fatto dei consulti, un massaggio e una TECAR e proprio quest'ultima sembra avere degli ottimi effetti sul mio dolore. Il problema è proprio al tendine d'achille nella parte bassa ed è strutturale! Come è strutturale la fascite plantare cronica e il dolore al tibiale posteriore! Tutto sopportabilissimo, per carità, ma con il tempo il rischio di un infornunio serio diventa sempre più probabile.

Proprio per la conformità del mio piede (un po' piatto) i tendini e i nervi interessati vengono particolarmente stressati causandomi queste infiammazioni - Quest'ultima però mi sta creando non pochi problemi ...

La soluzione è sempre e comunque il PLANTARE, per questo ho deciso di riprendere con un rodaggio di 10 gg su quelle da passeggio e da lavoro, in questo modo, rialzando l'arco plantare, vado a stressare meno tutto il contorno e ne dovrei avere un giovamento quasi immediato...

Chiaramente questa situazione va tenuta sotto controllo e per un periodo dovrò tornare a didicare anima e corpo ai miei piedi con le seguenti strategie :

  1. utilizzo di pomate e antinfiammatori FANS - già FATTO! per 6 giorni consucutivi inizialmente Voltadol e Voltaren poi Transact e Artiglio del Diavolo.
  2. Ghiaccio solo nel momento di maggior dolore poi terapia caldo/freddo e pomata all'arnica con effetto termico (parto da oggi)
  3. Utilizzo del plantare per camminare (inizio stasera)
  4. Pediluvi serali con acqua bollente e sale con funzione decongestionante e antifiammatoria
  5. Tecarterapia! Sto pensando di fare 4 sedute (la prima già svolta!)
  6. Utilizzo delle scarpe chiodate con molta parsimonia 
  7.  Riposo (non se ne parla!)
E proprio su quest'ultimo punto proseguo nel racconto!

Dopo l'allenamento del martedì ho zoppicato per 2 giorni, ho saltato il fondo lento e i 10x100 del mercoledì, ma venerdì ho voluto provare perchè il dolore era molto diminuito ...

Riscaldamento 15'+DRILLS+Stretching (solo fastidio) poi 3 allunghi sui 100 e lievissimo dolore poi parto per un 200 "spinto" (obbiettivo 27") e dopo 8' di recupero un 300 "veloce"  (obbiettivo 44") - calzo naturalmente le Skylon (A2) e mi sembra di avere degli scarponi da montagna abituato com'ero alle chiodate!

200 in 26"60
300 in 44"80

Mi rimangono 2x60 , ma il dolore arriva piuttosto forte e la parte si gonfia così decido di smettere e andare sotto la doccia. 

Zoppico per altri 2 giorni , ma lunedì sono OK, vado in piscina per sostituire il fondo lento e faccio una fatica tremenda a fare 20' (non sono un gran nuotatore) - Ieri (dolore molto diminuito) decido di provare la rifinitura per l'ipotetico 1.500 che dovrei correre sabato ai CDS regionali

Mi trovo all'Arena con Lorenzo e il programma prevede 1x800 (rg) rec 6' +3x300 (48") rec 3' - Riscaldamento 15'+DRILLS+Stretching (niente fastidio) poi 4 allunghi sui 100 e lievissimo fastidio.

800 in 2'26"09 (3'02"/km) rec 4'10"
300 in 49"35 rec 3'
300 in 48"67 rec 3'
300 in 48"36 

Recupero meno tra l'800 e il 300 per un mio errore, per il resto un'ottima seduta! Sui primi due 300 ho rallentato sul finale, mentre sul terzo ho dovuto spinger parecchio. C'è da dire che correre queste sedute con le Skylon è dura, soprattutto in curva faccio parecchia fatica. Meglio però prevenire, appena mi passa tutto tornerò almeno alle superleggere!

Al termine della seduta zoppico (e tre!), ma durante la giornata il dolore scema parecchio e già oggi non zoppico sinonimo che l'infiammazione è in fase calante!

Domani deciderò se provare un fondo lento con allunghi pre gara e sabato deciderò se correre sia il 1.500 che la 4x400 o solo quest'ultima!

Io naturalmente sono ottimista per il double!

Buone corse (e pediluvi) a tutti !!



P.S. ringrazio lo ZIO per lo splendido disegno, bellissimo ricordo di una bellissima serata!


Condividi su Facebook Condividi su Facebook


23 commenti:

Kikko ha detto...

Io sono stato fermo una settimana intera e ho fatto 3 sedute di tecar ed ora sto bene,forse se riposavi qualche giorno ancora era meglio...
Comunque fai passare l'infiammazione prima di darci dentro se no è come mettere delle pezze ogni volta!
Ciao mitico:)

Fatdaddy ha detto...

Più che un post, un bollettino di guerra in puro stile Badoglio.
Vabbè, Lucky, vai di plantare allora, con tutti gli auguri del caso!
E dopo due foto consecutive dei tuoi piedoni, abbandona lo stile fetish e posta una bella donnina seminuda, và! ;)))

theyogi ha detto...

insomma, pure te l'hai tirata parecchio, sta corda... cmq è una parte che risponde molto bene alla tecar, garantito! e stammi bene.... ;)

Anonimo ha detto...

a me dicono che ho dei brutti piedi...ma devo dire che anche i tuoi non scherzano!
;-)

Panda

p.s.. riprenditi con calma ma riprenditi ... non vorrai mica paccarmi sulla nostra supersfida di fine mese?

Paolo "Cavallo Pazzo" ha detto...

All'anima del tendine di Achille... O_O

MATHIAS ha detto...

nonostante la claudicatio..che tempi leggo in giro (26" i 200)

Anonimo ha detto...

meno male che il pc non comunica odori...
luciano er califfo.

stoppre ha detto...

tutto ok, però prima di aprire l'acqua, sotto la doccia, pisciati sul piede, ha effetti miracolosi....
è una delle cose che amo fare di più, in libertà e a getto :-))

Francarun ha detto...

Lucius prima di tutto su quel bel piede ci farei un tatoo.....scacciasfiga...
Poi di stare fermo non se ne parla mi pare troppo, almeno qualche giorno non puoi stare fermo e dedicarti a tutte quelle terapie che devi fare ?
Comunque sia ti faccio il mio più sincero augurio di rimetterti.

Paolo Isola ha detto...

Il tuo tendine vusto in foto è molto brutto, assomiglia al mio quando era fortemente infiammato. Ti consiglio, dopo i Campionati Regionali di Società, almeno 1 mese di riposo, meglio 2, se no l'infortunio si cronicizza. Ti consiglio, dopo i Campionati Regionali di Società, una bella ecografia al tendine d'achille (se non l'hai già fatta), così sai esattamente quello che hai: ad esempio se hai calcificazioni al tendine o se è solo infiammato.

Patty ha detto...

la regola 7 mi piace :-))))
Usali sti plantari sono mesi che sei titubante......

MauroB2R ha detto...

Eh Paolo..consigliare uno o due mesi di stop al buon Lucky è come chiedere ad un pesce di farsi un mese nel deserto...
Però Lucky...2/3 giorni, anche una settimana, di riposo potevi farla...

nicolap ha detto...

il 1500 c'è anche a Cernusco Giovedì 8 Luglio, serale, dove ho corso l'anno scorso (quest'anno provo il 3000 mi sa).

Luca "Ginko" ha detto...

Non so quanto convenga correrci sopra.. ma si sa i runners sono una brutta razza :-) Ne approfitto per chiederti notizie sulla sgamelaà. Ne vale la pena?

Paolo Isola ha detto...

Mauro, purtroppo il tendine d'achille è una brutta bestia che necessita di lunghi tempi per guarire del tutto. Certo che se uno si accontenta di una guarigione parziale, può fermarsi per una settimana, solo che dopo pochi allenamenti è soggetto a una ricaduta, perciò tanto vale fermarsi a lungo. Tenete anche conto che se i tendini sono molto rovinati l'operazione è una scelta obbligata, se no si rischia che il tendine si spezzi e se si spezza il tendine sono cazzi acidi, un anno di stop non lo leva nessuno. Se invece si fa l'operazione prima che il tendine d'achille si spezzi, si può riprendere a correre dopo circa 6 mesi,a volte anche prima. Io sono 15 anni che sto combattendo coi tendini d'achille e me ne intendo

antherun ha detto...

Non oso pensare a quanto leggere devono essere le chiodate se fino ad ora le skylon le ho trovate delle piume :-) buon recupero Lucky!!

Davide R. ha detto...

Leggendo i tuoi ultimi post mi vien in mente una cosa...più che in altri sport..i dettagli contano..e contano anche quando c'è un problema fisico..tu hai scritto: ma non posso e non DEVO più far finta di nulla..parole sante!!! in bocca al lupo per questi problemi..e presto con un nuovo PB a presto!

Tosto ha detto...

sembra che le cose volgano per il meglio. fai attenzione però ... sempre su con le orecchie :)

franchino ha detto...

Problemi conosciuti a loro tempo... Purtroppo le chiodate e i ritmi sostenuti amplificano il problema. Non ti spaventare ma io corsi praticamente una stagione con dolorini vari, io sono contro al correre col male ma arrivati ad un punto bisogna saperci convivere con qualche acciacco. Metti caldo che la zona è poco vascolarizzata.

Lucky73 ha detto...

@KIKKO
avrei dovuto farlo anche io, ma non riesco :-)
Ora l'infiammazione passa quasi subito, resto fermo 3 gg (oggi ho nuotato) e sabato mattina decido per il 1.500 - Più che tutto non vorrei che si infiammasse pregiudicandomi il 400 del giorno dopo che è molto importante!

@FAT
no siamo passati all'allarme giallo :-)) - In effetti sul prossimo post devo pensare ad una bella immagine da mettere!

@YOGI
vero!
Da ieri cmq ho il plantare per camminare e forse sarà mentale, ma sento già beneficio!

@PANDA
sono terrificanti, ma zoomati sembran ancora + brutti ...
La paura è quella ....

@MATH
sei un vero intenditore! :)

@STOPPRE
è una delle cose che ami di più?? :)
però questa l'ho già sentita, proverò :-)

@FRANCA
non ce la faccio!
Dai oggi ho nuotato, per sabato vedremo! Grazie Franchina!

@PAOLO
Ma veramente il mio tendine è sempre stato così, esteticamente non è cambiato! ...forse zoomandolo appare brutto, ma dal vivo è un bel vedere! :-))

1-2 mesi ? SEI FUORI??????? :-)))))) non se ne parla nemmeno .....

Sull'ecografia ti do ragione, dovremmo farla tutti e la STRACONSIGLIANO! Non penso cmq di esser così grave dai .....

@MAURO
sei un grande! è troppo vero quello che dici eh eh (una settimana?? naaaa)...

@PATTY
io invece la detesto :-)
OK ho iniziato da ieri per camminare. 10 gg di rodaggio e poi ci correrò i fondi lenti ....
Mi sto stranamente abituando ....e già provo beneficio (sarà mentale!)

@NICOLA
No, a Cernusco corro l'800! Se salto il 1.500 ai CDS dovrò decidere un'altra data.....

@LUCA
siamo una brutta razza, indubbiamente!
Assolutamente ne vale la pena! Purtroppo io non ci sarò nemmeno per vederla ...ma è stupenda!
Leggi QUA :
http://luciorunfun.blogspot.com/2009/08/sgamelaa-2009-lemozione-non-ha-distanza.html

Lucky73 ha detto...

@ANDREA
Sulle chiodate non è tanto la leggerezza, ma la "libertà" che ti permette al piede e soprattutto al grip che in curva aiuta!

@DAVIDE RIB
eh eh grazie! Speriamo solo di mantenere :-) Sul PB Contaci !

@TOSTO
antenne altissime!

@FRANK
si, me l'han consigliato!
Sto usando una crema all'arnica che se ne metti troppa rischi l'ustione! Na roba pazzesca :-))

fathersnake ha detto...

Ho notato che parecchi podisti sono costretti a convivere con acciacchi di vario tipo.Del resto come fa uno a fermarsi quando ottiene dei risultati e sopratutto quando viene da mesi di preparazione? Si stringono i denti e si prosegue..

Marco Bucci ha detto...

Mi sa che e' il momento di fare un po' di vacanza....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.