Multi Tabbed Widget

sabato 6 giugno 2009

26

un 1.500 nella "calda bufera"...


Dura correre con un vento a folate tutto concentrato sul rettilineo di arrivo e quindi da ripetere quattro volte! I PISTARD erano tutti arrabbiati perchè ai Campionati Societari Regionali conta il CRONO non il piazzamento, i punti si prendono in questo modo.
Arrivo a Gavardo (BS) intorno alle 14.00 a bordo dell'auto sostitutiva (giovedì sera a Piacenza la mia è morta), una Panda 1.2 e mi sembra di essere uscito da una lavatrice dopo esser stato centrifugato.
Direi che sul 1.500 è la mia prima assoluta dato che ne ho corso uno "per gioco" un anno fa.
Correre ai regionali dovrebbe dare una certa emozione, ma io sono stranamente tranquillo, sento poco la tensione e mi sembra una giornata come le altre. 
So di non conoscere questa distanza e so di dover fare molta esperienza. Al campo è pieno di "marpioni", gente che in pista "ci vive" e io cerco di carpire qua e la consigli.
Mi scaldo con Max, siamo nella stessa batteria (quella dei più forti WoW) e dopo un po' di stretching e qualche allungo ci guardiamo il 1.500 femminile.
Tocca a noi, sembra esserci di colpo bonaccia, ma dopo pochissimo il vento torna a soffiare fortissimo.
Parto attaccato alla corda e perdo subito Max il mio riferimento. L'ingresso sul rettilineo di arrivo non è devastante perchè sono bello coperto e sfrutto questa situazione. Ai 400 (1'16") sono un po' in vantaggio sul tempo che vorrei fare, ma le gambe vanno bene e proseguo.
Al 600 capita forse la cosa peggiore in una gara ventosa: quello che sta davanti a me è molto lento, il gruppo davanti si avvantaggia tantissimo e io devo passarlo (in colpevole ritardo) andando in totale balia del vento. Un vero muro, una cosa impressionante! Cerco di spingere, ma nulla, sono fermo e soprattutto ora SONO SOLO e lo sarò per tutta la gara.
Uscito dalla curva si ricomincia a correre, recupero bene e passo il 1.000 in 3.17. Ne ho da vendere, ma il terzo passaggio sempre DA SOLO controvento mi mette in ginocchio. Spingo spingo, ma non vado avanti e al 1.100 comincia a materializzarsi l'idea di non riuscire a centrare nemmeno l'obbiettivo minimo sindacabile (4.59).....
Certo di reagire e sul rettilineo opposto ritrovo compostezza e la giusta spinta. Comincio a ritrovare fiducia ed entro come un missile nell'ultima curva. In uscita ho l'8° posto a partata di mano che mi lascia pure l'interno! Mi infilo ed innesto la volata: questa volta vado, ma certo non come vorrei perchè il vento è fortissimo ......
Chiudo in 4'.54" ( ritmo 3.16 ) che visto il meteo penso sia un ottimo crono, ma direi una bugia dicendovi che sono contento. Non sono nemmeno stanco, maledico il vento e già penso alla rivincita con questa fantastica, ma durissima distanza!
Incamero esperienza e capisco quanto sia difficile correre al meglio il 1.500: la tattica è davvero tutto!
Scusate la fretta del POST, ma sono già proiettato a sabato prossimo quando ai Provinciali replicherò e l'obbiettivo è scendere sotto i 4'.50" - 
Per la cronaca arrivo 8° su un totale di 28 atleti divisi in 2 batterie e compresi 2 ritiri - bottino punti magro - un M35 come me deve scendere sotto i 4.30 per dare un valido contributo alla squadra, vabbè sarà per il prossimo anno :-)).
Buone Corse a Tutti !!


Condividi su Facebook Condividi su Facebook


26 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Qualche anno fa a Villa Pamphili vidi El Garrouji girare al campo polo insieme ai suoi compagni di squadra, qualche anno prima avevo corso nello stesso punto quasi al fianco di tergat.
Il Marocchino sembrava fluttuare nell'aria.
La sera dopo al Golden Gala dalla tribuna lo vidi stampare l'inarrivabile 3.26
Perchè te lo dico ?
Boh... mi sembrava che ci incastrasse qualcosa :-(

Lucky73 ha detto...

Cioè dici che potrei fare 3.26? :-))) o fluttuare nell'aria e nel vento? o 3.26 è il ritmo al km eh eh? Ho preso talmente tanto vento che sono fuori di testa :-))

A parte gli scherzi su qs distanze conta tantissimo correre leggeri, decontratti proprio come dici tu "fluttuare" perchè sono gare da correre prettamente con la testa. Questo si incastra perfettamente.

Anonimo ha detto...

Oggi quando ho visto il ventaccio ti ho pensato e ho sperato che a Brescia non ci fosse. Comuqnue stare sotto i 5' al primo tentativo VA BENE anzi BENONE! hai margine e lo sai e così non ti mancheranno gli stimoli.
MA quanti PB stai collezionando?
meno male che non fai come il Panda altrimenti pensa come sarebbe ridotto il tuo fegato ora!!!!
Ciao Lorenzo

Furio ha detto...

..dai buona la prossima.

Pimpe ha detto...

salgono le quotazioni .. il vento che era contrario ti portera' in alto ;-))
oracolo Pimpe !

Danirunner ha detto...

Il vento è sempre contrario! mai a favore! ci dev'essere l'inghippo!!!
Ottimo cmq Lucky!!!

Paolo ha detto...

Lucky oggi quì a Milano c'è stato un vento dell'anima...fossi uscito a correre io, leggero come sono, minimo me ne sarei volato via! Quindi tranquillo, hai preso le misure, alla prossima sfondi ne sono sicuro!

Paolo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
the yogi ha detto...

con la tua preparazione solo una giornata così poteva fermarti.... peccato!

Anonimo ha detto...

dai, non si può fare un pb a settimana, specie se si gareggia tutte le settimane (prima o poi lo capirai). passaggio perfetto ai 400, errore tattico ai 600, bisognava osare e seguire prima il treno davanti, se non altro per rimanere coperto. correre col vento è come correre collinare: nel tratto favorevole non si riesce a recuperare tutto ciò che si è perso nel tratto sfavorevole perchè le strutture meccaniche non sono pronte ad affrontare le sollecitazioni di una discesa al 15% o di un vento a favore che ti fa andare a 2'/km e allora l'unica è frenare. per rendere bene in simili condizioni bisognerebbe allenarsi per il salto triplo!
luciano er califfo.

Ribichesu Davide ha detto...

Mi dispiace molto per la tua gara..ma credo che puoi prenderlo come un bellissimo allenamento, continua sulla tua strada e la prossima volta pareggi (e ti prendi gli interessi) l'amaro di questa gara!!! :)
a presto!

Davide ha detto...

Ciao Luciano, buona la prima!!!
direi che visto il tornado di ieri ed il tuo peso è stato già un successo che tu non sia volato via.
Comunque vedendoti correre domenica scorsa nel riscaldamento non ho dubbi che tu possa centrare il tuo obiettivo settimana prossima. Ovviamente Eolo permettendo

Micio1970 ha detto...

A parte il commento di e conLuciano condivido (anche se ho poca esperieza ...) mi sembra che tu abbia fatto il massimo ieri: Sabato andrai ben al di sotto di quello che ti sei posto come obiettivo!

Lucky73 ha detto...

@TUTTI
Ehmmm....visti i danni che il vento ha fatto ieri in tutta Italia forse è il caso di accontentarsi del 4.54 ....
Alle volte uno è scontento per cose molto stupide e allargando il proprio orizzonte capisci i problemi che ci sono in giro....

Lucky73 ha detto...

@Califfo
si l'errore è tutto lì, ma soprattutto è il non averlo capito prima. Dovevo essere lungimirante già ai 500 mt invece ho dormito e il gruppo andava via. Quando l'ho passato ero già in pieno vento ed è stato fatale. Max infatti in quello e nel successivo mi ha preso 10 secondi !! ...io poi sono riuscito a recuperarne 3 da solo grazie ad un buon finale....
Sabato vedremo, spero di arrivare fresco e brillante ...ieri non ero al 100% come giovedì 28 sugli 800, credo che la rifinitura di martedì sarà fondamentale per capire come sono messo .....
Oggi ho fatto il lento e mi sono rigenerato alla grande incluse le motivazioni che sono tornate ai massimi storici :-))

Ah! Guarda che ieri è cmq PB!!! come tempo sul 1.500 avevo 5.34 :-))

@Lorenzo
Hai ragione!
Per i PB io mi vizio con una bella carbonara, ma non ho ancora deciso il vero premio!

@Furio e Pimpe
grazie! Spero cmq che sabato non tiri assolutamente vento!!

@Dani
in effetti quando c'è vento è sempre così, ma la teoria del Califfo calza a pennello.

@Paolo
Il fatto è che non mi accontento (quasi) mai :-)))
Ce la metterò tutta e tengo le antenne alte per la tua mezza!

@Yogi
Si, ma forse mi devo accontentare. Anche se sabato prossimo sarà guerra totale :-))

@Davide Rib
Ehm...proprio come allenamento no, ho fatto una fatica bestia controvento e cmq ho portato a casa un bel PB ...diciamo una gara da vendicare!!!! :-)))

@Davide
grazie, di sicuro sabato sarà battaglia! Ho rischiato il retrorunning più che tutto! Dovevi vedere i giavellottisti ...erano neri.....

@Micio
Si forse non devo esagerare. Diciamo crono discreto mentre prestazione molto buona, ma con un po' di amaro in bocca che non guasta mai e ti motiva per la prossima gara! Sabato tenterò di stare sotti i 4.50 ...nella rifinitura di martedì capirò se potrò farcela.....

Tosto ha detto...

hai perso una battaglia, non la guerra!

Diego ha detto...

Sabato prossimo prevedo un'altro PB !!!

Igor ha detto...

Il 1500 non perdona, gara breve ma durissima... la odio! Ma nello stesso tempo a volte mmi vien voglia di farlo...

ste_scal ha detto...

Visto il clima e vista la prestazione, direi che sei andato anche più forte del vento. Complimenti!
Giovedì al Giuriati corri il Miglio per fare il tempo o in scioltezza? Giusto per sapere se ti vedo solo alla partenza e poi all'arrivo o possiamo fare gara parallela... :)
Stefano

paolo72 ha detto...

meno male che c'era il vento altrimenti era dolori per tutti.... ciao

nicolap ha detto...

Dai ci ho quasi preso, con il tempo :-)
Un po' di frustrazione aiuta a crescere

Lucky73 ha detto...

@Tosto
Esatto e sabato cercherò di farmi trovare pronto anche tatticamente :-))

@Diego e Igor
Dalla poca esperienza che ho il PB sul 1.500 lo prendo solo se sei al 100% sia di gambe che di testa. Se sbagli tattica non c'è verso di recuperare. Gara durissima! Se sabato sarò pronto sarà PB!!

@Stefano
Ho seguito la tua corsa in montagna e sei andato fortissimo! A luglio torno sui monti e cercherò di allenarmi al meglio.
Giovedì non ci sono perchè sabato corro il 1.500 ai provinciali quindi, purtroppo non ci vedremo. Oltretutto sono a Torino per 3 giorni di convegno quindi saltavo cmq.
Il mio ritorno al Corrigiuriati è fissato per il 25/06.
In bocca al lupo per il Miglio!

@Paolo
speriamo di vendicarci sabato :-))

@Nicola
Si ci hai azzeccato in pieno, come sempre d'altronde.
A bocce ferme probabilmente senza vento facevo 4.50/4.51 ...non ero al 100% .....sabato spero di arrivare come giovedì scorso sull'800!

A Gavardo ho beccato l'amico Valter che ha fatto 1.02 sui 400 vincendo la batteria! C'era una bella squadra della Michetta, mancavi solo tu!!!

Spero di vederti a Carugate!

C! ha detto...

Ancora una volta bravo, col vento che c'era (mi ha "sparecchiato" il terrazzo) non era facile.

Fatdaddy ha detto...

In ritardo per i complimenti per il PB dolceamaro...in anticipo per gli inboccallupo per l'obiettivo di sabato prossimo...direi che sono in perfetta media matematica!

Vai, Lucky, e uccidi!

Filippo Lo Piccolo ha detto...

Beh, la stagione è appena iniziata e puoi sempre tranquillamente rifarti.
Hai fame di affermarti ma con una pista così ventosa c'era poco da fare.
Sicuramente ti è servito per capire la meccanica tattica della distanza che come ripeto per me va valutata in 3 settori: 500m-1.000m-1.500m
Adesso puoi anche essere pronto per rischiare qualcosina in più e provare a metterti dietro gente capace di non rallentarti.

Lucky73 ha detto...

@Filippo
Avevo sempre pensato al 400, ma credo che spostare di 100 metri "la mente" sia un'ottima idea....

Credo che sabato se la gamba e il fiato me lo permetterò prenderò sicuramente qualche rischio.

ti ringrazio per i consigli.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.