Multi Tabbed Widget

lunedì 29 giugno 2009

40

CORRIOSSOLA - Il Ritorno dell'Anarchico ?



ECCO UN PO' DI FOTO!!! Presto tutte le altre sul sito di Antonio Capasso!

Inizia così, alle prese con le calze....

Punto interrogativo ...

Proprio così ! La tabella mi lascia in eredità un miglioramento anaerobico non indifferenza, ma credo di essere cresciuto anche dal punto di vista psicologico e tattico e anche il fondo non l'ho perso per nulla. Certo ora devo lavorare tantissimo sulla capacità aerobica (correre forte a lungo). Il mese di luglio sarà dedicato esclusivamente a questo!

Inanzitutto la Corriossola è un trittico durissimo, mai avevo fatto 3 gare in 3 giorni (4 in 4 giorni se ci mettiamo l'800 di giovedì).

Io e l'amico Alberto (forse i soli "stranieri presenti") decidiamo di partecipare. Lui M60 super competitivo non nasconde di correre per un buon piazzamento. Gare di questo tipo non ne ho mai fatte. Sono simili alle campestri ovvero corri per la posizione non per il tempo e curi i tuoi avversari di categoria. Non avevo mai visto gente che prima di guardarti in faccia ti legge il pettorale, che va alle classifiche per vedere come sono piazzati gli avversari di categoria, che si memorizzano anche come sei vestito!! Alla terza tappa mi si è avvicinato uno chiedendomi addirittura come mai non avevo la divisa blu del giorno prima eh eh ....Io naturalmente pesce fuor d'acqua corro per divertirmi, ma GUARDO, ASCOLTO e IMPARO :-))

26/06 1° tappa - Domodossola (VB) "Periplo del Borgo Storico" 6,6K circa - è un circuito cittadino da ripetersi 2 volte così suddiviso: circa 1,9K di salita tutta su asfalto con curve e controcurve, poco meno di 1K in discesa bella diritta e circa 500 di tratto in falsopiano tendente a discesa molto "guidato" nel pieno centro di Domo. Alla partenza incontro Super Furio (Nella FOTO in lilla con me e Alberto) che farà un garone e che troverò in gran forma oltre che sempre cordiale e disponibile. Poi intorno alle 20.00 la partenza. I primi scattano come fulmini, io cerco di non strafare, ma corro subito un primo km in 3.57 in salita che però piano piano si fa più dura e fa alzare subito il ritmo (4.17). Trovo un bel gruppo in mezzo a due TM della Avis Domo e decido di stare con loro. In discesa le gambe vanno che è un piacere come pure nel tratto guidato.Sul secondo giro anzichè calare aumento e arrivato in cima alla salita ringrazio i due ragazzi per l'aiuto psicologico. In discesa partiamo forte e nel tratto guidato esce l'animale da pista che c'è dentro di me ....vado in progressione e riesco a staccarli chiudendo l'ultimo km in 3.29 (!!!) - ritmo medio dell'intera gara 3.56 - Soddisfattissimo mi piazzo subito bene nella classifica generale (20° FOTO ARRIVO) ed in quella di categoria M35 (5°). Alberto arriverà poco più tardi 1° di categoria M60. Super Furio arriva 9° (tra i BIG) con una media secondo me MOSTRUOSA per quel tracciato (3.33)

27/06 2° tappa - Crodo (VB) "Corsa dell'Oro" 8,8K circa - un'altro pianeta! Avevo letto l'altimetria, ma mai avrei pensato ad un percorso così duro, così massacrante! Fino al 4° km è tutta salita molto ripida (si passa dal 13% al 32% fino all'ultimo pezzo al 16%) e per la maggior parte su sterrato brutto. La discesa ancora peggio con una punta del 27,50% sempre su sterrato con grande rischio di farsi male. Parto alle 18.00 (FOTO) con propositi bellicosi, ma appena passato il 1° km sulla rampa del 32% capisco subito che o ripongo le armi o all'arrivo non ci arrivo! Così rallento, cammino e anche camminando faccio una fatica allucinante. Da lontano vedo Alberto che guadagna tantissimo e allora decido di correrla tutta con lui, che non è il caso di esagerare. Rischierei di scoppiare compromettendo l'intera Corriossola. Mai decisione fu più saggia! Recupero alla grande, mi diverto un sacco e tagliamo il traguardo mano nella mano (FOTO), sorridenti
nonostante l'ultima dura salita prima del traguardo! Perdo una cifra di posizioni nella classifica generale e una su quella di categoria, ma chissenefrega!! :-)) , sto molto bene, le caviglie sono salve e porto a casa la pelle!

28/06 3° tappa - Vigezzo (VB) "Corsa di Santi Pietro e Paolo" 12K crica- Questa mattina mi sveglio come nuovo! Correndo ieri "in conserva" nella notte  ho recuperato alla grande. Oggi gioco in casa, conosco abbastanza bene il circuito, ma per un pistard come me si tratta della tappa più lunga e quindi arrivando da 3 mesi di lavori lattacidi un pochetto la temo. Sicuramente è una via di mezzo tra la 1° e la 2° tappa con tanto sterrato, sali scendi "muscolari" , ma anche tratti di asfalto dove puoi almeno tentare di impostare un ritmo :-)) - Sono le 10.30 e si parte (FOTO SORRIDENTE). Parto ancora cauto dato che il primo pezzo è tutto in salita fino al Ponte della Loana. Una volta scollinato è leggera discesa su asfalto e imposto un buon ritmo (4.08) , passo un po' di gente e comincio a puntare un paio di atleti abbastanza distanti. Ricomincia la salita, ma soprattutto lo sterrato e la mia propriocettività comincia ad impazzire. Faccio fatica, ma soprattutto spreco una marea di energie per non farmi male, ma corro e pure bene anche se rallento di brutto! Al 5° km quasi a Druogno si torna su asfalto e prendo i 2 atleti che avevo puntato. Comincio a tenere un buon ritmo dato che i successivi 2k sono abbastanza veloci anche se intermezzati dall'ennesimo sterrato con pietre e sassi molto pericolosi. Riesco cmq a stare costantemente su un ritmo intorno ai 4.25. Poi è di nuovo sterrato, ma in piano e sicuramente più facile. Sono fresco, non vado mai in sofferenza e decido di tenere la posizione senza esagerare. Al 9° però mi passa uno dei due atleti che avevo passato al 5° - Ha delle cosce enormi e sembra fare una fatica bestiale, sembra! Ricomincia il tratto in salita e lui anzichè diminuire aumenta, in saluta è fortissimo!. Per stargli dietro comincio a vedere i sorci verdi e vengo letteralmente surclassato sulle rampe successive. Lui ad ogni passo fa metri, io centimetri. Tutta la freschezza sparisce e vado in riserva. Non mollo però perchè davanti a me, in lontananza, appare la sagoma del mio nuovo amico dell'Avis Domo. Ecco, ecco la molla che aspettavo! Testa bassa e punto dritto arrivando in cima e scollinando sul Ponte della Loana (FOTO). Ora dopo un sali scendi è tutto in discesa soprattutto su asfalto e farò valere la legge della pista anche in montagna!! Passo prima l'amico Avis e 100 metri dopo in piena progressione il tizio con le cosce enormi che pensava di andarsene....ormai sono lanciato, sento un leggero affaticamente al femorale destro, ma nulla mi può fermare. Mi sento come un jet durante il decollo, sotto non ho più asfalto, ma TARTAN e l'arrivo è là a 600 metri che corro in 1.59 !!! Ultimo km a 3.40 compresa salita e 23esima posizione (FOTO ARRIVO)

Quello che più mi ha impressionato di questa 3 giorni è sicuramente il recupero molto veloce del mio fisico, aver corso "in conserva" la seconda tappa mi ha aiutato tantissimo, ma credo che il mio momentaneo valore sia questo, avessi corso forte a Crodo probabilmente domenica mattina non mi sarei nemmeno alzato :-)) - Per correre in montagna su salite mostruose (si si anche 32%) ci vuole la muscolatura giusta e la testa giusta. Il potenziamento è partito e sono sicuro di poter fare sempre meglio in futuro....

Io e l'amico Alberto chiudiamo con grande soddisfazione questo trittico ossolano: lui 1° di categoria M60 correndo sempre sull'avversario con grande intelligenza tattica. Io senza pensare a nulla se non a divertirmi.  Speravo di riprendere in Vigezzo il 5° posto di categoria perso a Crodo, ma pur battendo il mio avversario diretto anche nella tappa di Vigezzo (oltre che a Domodossola) rimango 6°, ma vengo premiato come 3° di categoria in quanto i prima 3 M35 sono Big e premiati nella classifica generale! Non presente alle premiazioni per fuga a Milano sono in attesa di un assegno (ritirato da mio padre eh eh) di ben 10 euro! Anche queste sono soddisfazioni ....(dovrò dichiararlo al fisco??? :-))) - In classifica generale mi piazzo in 24° posizione portando a casa anche 2 maglie tecniche molto belle (una me l'ha regalata Alberto che ringrazio), un paio di calze di marca, acqua e yogurth.

A fronte di questo alto budget offrirò a tutti l'aperitivo alla fontanella del Montestella :-)))

Al più presto tutte le foto, BELLISSIME, scattate da mio padre (sempre presente) e mio zio (presente in Vigezzo).

Dimenticavo: ultimo, ma non ultimo ORGANIZZAZIONE PERFETTA! Difficile trovare gente così preparata, ma soprattutto cordiale e disponibile! La consiglio a tutti.

Buone Corse a Tutti !!


Condividi su Facebook Condividi su Facebook


40 commenti:

Danirunner ha detto...

Tre gare veloci e brevi in tre giorni sono già di per sè dure! ma tre tappe di montagna con salite allucinanti è mostruoso!!! Io credo ti sei comportato alla grande (per un pistard poi!!!) Bravo Luciano!!!

Furio ha detto...

Bravo Lucky, resoconto appassionante.. son contento ti sia piaciuto il trittico.
Aspetto impaziente le foto, ciao.. ed a presto!

the yogi ha detto...

sei in un buon momento ed hai fatto bene ad approfittarne con la solita grinta... le foto ci diranno il resto :)

Ribichesu Davide ha detto...

Bravissimo, 4 gare in 4 giorni wow on ritmi sempre alti!!! mi sà che in fatto di salite lì vi vogliono peggio che a noi! 32% ma che c'erano i punti di aggancio per le funi? a parte gli scherzi ottime prestazioni e grandioso post. A presto!

Lucky73 ha detto...

@Dani
grazie dai che magari ci vediamo venerdì sera ad Ossona. Per la competitiva naturalmente :-)

@Furio
oggi le ho messe sulla PENDRIVE, ma nella foga le ho dimenticate in montagna :-)) - Domani sera dovrebbe portarmele mio padre! Ce ne sono di belle insieme e al tuo arrivo a Domodossola!

@Yogi
Batto il ferro finchè è caldo anche se doveva essere un fondo lento :-))

@Davide
Beh il tappone di montagna è stato mostruoso. Sul 32% a parte i primi 5 eravamo tutti piegati mani sulle ginocchia e camminavamo .....
Allucinante!

Micio1970 ha detto...

L'idea del trittico è affascinante ... prima o poi ...

Anonimo ha detto...

chist'è pazz'...
amico... hai le palle.
a dicembre 3 sedute di qualità a settimana.
luciano er califfo.

Danirunner ha detto...

Certo per la competitiva!

paoletto ha detto...

Sono contento che ti sia piaciuto il CorriOssola.
A me è piaciuta questa tua cronaca... emozionante.
Ti ricordo che nella busta del pacco gara c'era anche un buono per l'ingresso alle Terme di Premia www.premiaterme.it.

Saluti (uno degli organizzatori).

P.S.: sul sito www.avisdomo.it le classifiche e alcune foto (nella Galleria Fotografica).

GIAN CARLO ha detto...

Puoi non dichiarare i 10 euro !
Io non sarei stato in grado di recuperare facilmente da un giorno all'altro.

Lucky73 ha detto...

@Califfo
Beh, ma le sedute di qualità sono altra cosa :-))

@Paoletto
Si complimenti per l'organizzazione praticamente pefetta! Ho controllato, ma le classifiche non ci sono ancora.

@Gian Carlo
Meno male :-))
Beh qui però entra in gioco l'età e qui vinco mio cronologicamente :-)))
Ti posso dire però che Alberto che ha 64 anni ha recuperato molto bene: sarà stata l'aria di montagna o l'adrenalina .....
Oggi però sono un po' stanco :-))

Tosto ha detto...

Intanto complimenti, vai come un treno. Certo che la preparazione su distanze brevi e veloci da i suoi frutti. Mi sa che mi cimenterò anch'io.
Faccio qualche cambio di ritmo (farlek) e ripetuta ma le digerisco male, nel senso che preferisco sempre i fuori strada e la salita e sentirmi libero di fare quello che mi sento.

Diego ha detto...

Mamma mia......sempre più Kamikaze.....vai mitico !!!

Anonimo ha detto...

Lucky, c'era anche un mio amico alla corriossola! Mi ha detto che la faceva ma piano piano, tranquillo tranquillo senza fare fatica così per relax; lo hai per caso incontrato?

Ciao Lorenzo

albertozan ha detto...

che bello il trittico. mi garberebbe anche a me..cmq. sempre alla grande! e le foto??

Lucky73 ha detto...

@Tosto
Più che tutto ti aumentano la cilindrata del motore! Ora anche io punto sul fartlek e sui lunghi collinare e voglio lavorare sulla propriocettività che è scarsa e non mi consente di andare forte sugli sterrati.....

@Diego
Qs volta non posso dire niente :-))

@Lorenzo
eh eh solo nella seconda tappa! Nella 1° e nella 3° non l'ho proprio visto :-))))

@Alberto
Arrivano arrivano .....stasera vado a prenderle da mio padre...son BELLISSIME!! Vedrai!!

Anonimo ha detto...

dimenticavo: ora che guadagni soldi potresti anche pagare l'allenatore!
luciano er califfo.

Mathias ha detto...

la pista ti ha regalato dei rush da impazzire..che figata trovarsi in difficoltà e poi piazzar un 3'29 così o un 1'59 sui 600.
Quando la salita è così pendente inutile correre, si va più veloce camminando..

Francarun ha detto...

Tre gare in tre giorni...miiii ma sei folle ?
in bocca al lupo allora Lucius !

paolo72 ha detto...

complimenti, tre competizioni cosi ravvicinate e con dei tempi assolutamente belli, aspetto di conoscerti quando verrai in sardegna ciao

Lucky73 ha detto...

@Califfo
Pensavo di pagarti in natura :-)))) - Non fraintendere volevo darti la medaglia dei provinciali -
Direi che con la somma guadagnata potremmo farci un bel aperitivo a Milano, ma in periferia non in centro!!! :-))))

@Math
è la famosa riserva a cui attingere ricordi? Sempre o quasi disponibile :-))

@Franca
Da qual pulpito :-))))
Chissà da chi ho imparato ....

@Paolo
Ci vedremo presto ....su scala Piccada!

nicolap ha detto...

Sta storia della maglia dei roraner (pronuncia dei 70enni milanesi della michetta) deve finire - sceglietene una, diamine.
Questa comunque è la tua prima gara su strada in cui competi seriamente, prendine coscienza; sto facendo un pensierino ai 1500 del 14 Luglio, vive la France!

4.45

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

6 stato tosto Lucky.Complimenti

Fatdaddy ha detto...

10 euro? Ben 10 euro!?
Foppalabindella, mi hai convinto, da domani comincio a correre seriamente anch'io!
Complimenti Lucky, ma bravo (sulla fiducia) soprattutto al papà-fotografo! Son soddisfazioni anche queste...

the yogi ha detto...

belle foto, un bravo al (tuo) papi... :D

Pimpe ha detto...

SEI UN GRANDE..!
corsa meravigliosa e con un finale in crescendo!
Malesco per me e' una seconda casa ..21 anni passati in vacanza da giugno a settembre dal 74 al 94 compreso ;-)
ciao

@califfo: sei arrivato a casa in tempo per festeggiare la confederation cup ;-) ?? ciao.pimpe

GIAN CARLO ha detto...

Su 6.6 6 davanti.

uscuru ha detto...

so' contento!!
mo stai pure a diventa' MITICO!!

Antonio ha detto...

Caro Luciano, i 10euro io li metterei in cornice! Le belle foto del tuo papà le trovate qui:
http://onemarathonforcapasso05.spaces.live.com/blog/cns!9A4659A2A3C2B8D5!13300.entry
VI ASPETTO TUTTI A OSSONA (http://www.viabaracca.it/volantini/volantinoSerale2009.pdf) VENERDI SERA.... NON VE NE PENTIRETE!
CIAO

Tosto ha detto...

propriocettività? Mi cogli impreparato ... e che è sta cosa? dovrei saperlo? certo che nella vita non si finisce mai di imparare!

Filippo Lo Piccolo ha detto...

Che fai come me?
Prima la mezza maratona e poi il 3.000m?
Io ai ragazzi l'ho dato il consiglio: prima di un 1.500m la settimana prima corretevi una mezza!
:-P

Lucky73 ha detto...

@Tosto
già ...uno dei miei punti deboli, ma ci sto lavorando ....

Ti consiglio di leggere qua :-)
http://luciorunfun.blogspot.com/2009/01/al-monga-un-vero-incubopropriocettivo_7278.html

@Antonio
Ho già fatto il quadretto!! Ad OSSONA 99% ci sono!!!!

@Orlando
Addirittura!?? Ma che fine hai fatto?? è parecchio che non scrivi....

@Gian Carlo
Sono gli stimoli ...non credo però di essere ancora davanti per la nostra sfida autunnale, ma spero di esserlo per settembre.

@Pimpe
grazie! Io vado in Vigezzo da quando sono nato. Mio padre ha vissuto la sua infanzia a Domodossola.

@Fat
I soldi uno stimolo in più, ma dato che siamo tapascioni preferisco il divertimento e quello non manca mai !!

@Nicola
Alberto è della Michetta!! Per il 1.500 mi piacerebbe farlo con te, ne parliamo :-))

Lucky73 ha detto...

@Filippo
con il tempo STRA-TO-SFE-RI-CO che hai fatto sul 3.000 faccio pure una maratona!!!!!!! :-)))
Grandissimo Filippo!!!

Panda ha detto...

lucky, guardadti le foto delle tue volate...cerca di correre più sciolto e decontrarre le spalle, sono un po' troppo alte

Anonimo ha detto...

C'ero anche io! Però sono il tuo inverso....io arrivo dallo sci-alpinismo per cui ho patito più la gara in piano di venerdì che non quello di sabato,anche se in discesa devo ancora imparare,ho perso qualcosa come 12 posizioni....!
Se ti interessa il 19 Luglio in valle Bognanco c'è la Gomba-Alpe Laghetto, 6 km con 850 metri di dislivello,da 1150 a 2000 metri.
Solo salita,ma molto interessante se vuoi entrare un po' nel mondo di noi corridori montagnini.
Ciao

Gianni

Kikko ha detto...

Grande Luciano hai fatto una gran cosa,leggendo il tuo racconto mi sembrava di esseri li con te a correre(fantastica la foto per mano con il tuo amico),la prossima edizione devo riuscire a venire,intanto vengo su sabato a Domo,tu ci sei?

Lucky73 ha detto...

@GIANNI
Ciao, sei il ragazzo di Baceno? O quello che mi conosceva per il Blog? Cmq per il 19/07 avevo in mente la corsa della Caddese da Domodossola all'Alpe Lusentino 820D+ per 5,2K ....cmq ti ringrazio e tengo presente. Altri consigli su altre gare sono ben accetti...
Complimenti per il trittico!

@Kikko
Grazie! Il prossimo anno la facciamo insieme ...o meglio tu davanti e io dietro nelle retrovie :-))))
Sabato a che ora corri? Penso di passare a salutare!

@Panda
uno di questi giorni al XXV Aprile prendo un allenatore e gli chiedo l'impostazione :-)))
Non ci sono foto di volate però ...la prima in curva sto arrivando ....l'ultima sono già in frenata....nota la canotta come si gonfia a mo' di paracadute :-)))))
Vedi pure questo sfruttiamo noi velocisti eh eh
Ci vediamo domani!

Danirunner ha detto...

Lucky! sono convinto che con le tue caratteristiche dovresti correre la Jack Pot Run di Magnago il 10 Luglio! non ci hai pensato?

Lucky73 ha detto...

L'ho vista molto bella, ma il 10 volevo fare la Sgamelaa (la corsa di fine agosto a cui punto di 26K) di allenamento.

Potrei però proporla a qualche BIG del XXV Aprile .....il record ho visto è a 2.55 al km .....qualcuno che potrebbe batterlo c'è.....

Anonimo ha detto...

Complimenti per le belle parole sul CORRIOSSOLA2,speriamo in un numero maggiore di partecipanti il prossimo anno perché gli organizzatori lo meritano.Buona anche la tua prestazione specialmente nell'ultima tappa di Malesco.
Un saluto dal n. 18 con i capelli bianchi.

ROBYRUNNER61

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.