Multi Tabbed Widget

domenica 10 gennaio 2010

36

2009-2010 Riflessioni di un Podista sempre meno anarchico...



Ieri mattina mentre correvo il lento alle 7.45 sotto un leggera pioggerellina mi sono come addormentato ad occhi aperti. Andavo avanti perchè il mio inconscio conosceva la strada (fortuna che sulla ciclabile di Cusago non passano quasi mai auto eh eh), ma 1000 pensieri reconditi (ma non troppo) frullavano dentro la testa. 




Passato, Presente e Futuro......

Del passato ricordavo quando in seconda media correvo per l'Olimpia Toscanini di Milano, una società della scuola media (al tempo l'atletica contava qualcosa). Ho corso poco, ma le esperienze sono state intense. Il mio allenatore mi diceva sempre "hai talento, ma se non ti alleni ti batteranno tutti". Aveva ragione, di far fatica al tempo nessuna intenzione. Durante una lezione di italiano è entrato il professore di educazione fisica chiedendone l'interruzione per una sfida tra me e un ragazzo molto veloce della sezione "F". Io non ero per nulla preparato (nemmeno avevo dietro le scarpe!), ma accettai. C'era la pista in tartan nel giardino della scuola per i 60 metri e gli 80 metri. La cosa incredibile è che la professoressa di Italiano accettò di buon grado e venne pure a vedere la sfida.

Senza nemmeno scaldarmi eccomi sulla linea di partenza per 80 metri di fuoco. Le due classi a tifare con tante ragazze. Si parte, VINCO, ma ai 10 finali quasi vengo preso. Apoteosi, tutti a festeggiarmi. Ricordo quel giorno come se fosse ieri. Poi però non ho mai più vinto. Non mi allenavo, non avevo voglia di faticare e dopo un anno lasciai definitivamente l'altletica anche per un problema al ginocchio. Andavo per i 14 anni .....

Ho fatto altri sport, ma sempre saltuariamente fino alla decisione di cimentarmi nel calcetto, ma soprattutto fino ad Agosto 2007 quando decisi di ricominciare a correre 20 anni dopo la mia pur breve esperienza delle scuole medie......




Passato, Presente e Futuro...... 

Il 2009 è stato sicuramente un anno molto importante a livello podistico. Doveva essere l'anno della svolta (e lo è stato), ma io lo interpreto come un ulteriore anno di rodaggio (come lo è stato il 2008). I KM sono cresciuti arrivando ad un livello "importante" :  2.230 contro i 1.408 del 2008. Ho finalmente capito che la maratona, per ora, non è la mia gara soprattutto a livello mentale. A 37 anni ho pochissima voglia di prepararla mentre ho tantissima voglia di allenamenti brevi e veloci, di sfruttare al massimo le mie fibre veloci che a distanza di 20 anni scopro essere ancora molto efficienti. Una nota positiva su tutte: ora ho voglia di allenarmi, ho voglia di faticare perchè tutto questo mi diverte....

Il 19/12/2008 scrissi un POST "Riflessioni di un Podista Anarchico" e conobbi meglio una persona che ha segnato e forse segnerà ancor di più una svolta nella mia avventura podistica.

Mi ha fatto capire che per ottenere risultati occorre ordine negli allenamenti, ma soprattutto mi ha fatto capire che occorre seguire sempre quello che madre natura ti ha donato .......

Scrissi già le lodi in un post del 25/07/2009 dal titolo "Tabella del Califfo --> Dico la MIA" quindi oggi vorrei far parlare i numeri e mettere l'anarchia contro l'ordine, Lucky contro Er-Califfo nel mezzofondo veloce paragonando i dati prima della tabella valutativa di 2 mesi e dopo "la cura" .....

Periodo Anarchico
800 metri corsi 2 volte rispettivamente in 2'.29" e 2'.25" (2/04)
1.500 corsi 1 volta in 5'.34" (maggio 2008)
Miglio corso 1 volta in 5'.45" (2/10/2008) 

Periodo Er Califfo
800 metri corsi 3 volte rispettivamente in 2.16 (28/05) - 2.15 (25/06) e 2.15 (15/07)
1.500 metri corsi 3 volte in 4'.54" (6/06) - 4'.50" (13/06) e 4'.46" (8/07) + un titolo di campione prov.le M35 (4° assoluto)

Questo ci e mi fa capire (a parte la bravura del Mister già evidenziata nel POST del 25/07) quanto l'anarchia non paghi soprattutto nel mezzofondo veloce. Ho capito che per viaggiare a certi ritmi è importante seguire una tabella ed avere un coach che crede fermamente nelle tue possibilità. Sono convinto che anche l'apporto psicologico sia dannatamente importante.

Migliorare su un 800 metri di 10" credo sia spaventoso, per non parlare del 1.500 dove ho ancora molte lacune da colmare soprattutto dal punto di vista tattico.

Dopo un'estate FOLLE e ANARCHICA sono finalmente riuscito a battere il record di mia sorella sulla Sgamelàa che durava dall'età della preistoria. Corro una splendida gara con tanti amici chiudendo in 2h.15' migliorando il 2h.29' del 2008. 

E il fondo? Anche qui lo zampino del Califfo! A settembre l'inizio del potenziamento e di una tabella "anti-anarchia" fatta su misura per non farmi male e per cercare di controllare i miei colpi di testa in vista della tabella invernale, quella importante! L'inizio del potenziamento e il ritorno alle 10K e alla Mezza Maratona con 2 obbiettivi rispettivamente under 40' e under 90' - Appesantito dalla montagna, ma soprattutto dal potenziamento inizia un periodo molto buio, quello del barcollo,  ma sono determinato....
Mi accorgo di essere lontanissimo dai tempi di inizio anno e spesso spunta anche la follia unendo agli allenamenti veri e proprio colpi di testa come correre un double con un femorale malconcio (400 la mattina e il "Giro Da Paura" la sera stessa) oppure serie di 200 a tutta (28"/29") oppure un 500 in 1'21" e 3x200 media 30" per poi correre un 800 completamente sulle ginocchia e con il rischio di farmi male....

Qualcosa è cambiato? Dannazione no e gli obbiettivi sembravano sempre più lontani! La tabella però fa il suo dovere e piano piano mi riprendo nonostante tutto e questi saranno i numeri :

Periodo Anarchico
10K in 41'.36" (15/03)
21.1K in 1h30'56" (8/03)

Periodo Er Califfo
10K in 39'.46" (25/10)
21.1K in 1h29'22" (8/11)

I miglioramente non sono nettissimi, ma a mio parere notevoli perchè ottenuti in un periodo di "costruzione" con il fardello del Potenziamento sempre più faticoso e in un periodo di forma non ecclatante. Sulla mezza poi la giornata fu terrificante con pioggia e vento. Ricordo una grandissima gioia all'arrivo per il raggiungimento di entrambi gli obbiettivi.

Capitolo POTENZIAMENTO fondamentale per il mezzofondo veloce e la velocità. Sono partito a settembre a corpo libero per poi aggiungere PESI dalla metà di novembre.

Non voglio tediarvi, ma ragazzi i miglioramente sono MOSTRUOSI. Due dati su tutti: a settembre facevo 1 serie di SQUAT COMPLETO BALZO da 6 ripetizioni dopo collassavo. Ora faccio 3 serie di cui 1x16 con 17,5Kg + 1x12 con 19,5Kg + 1x16 con 17,5Kg ....... 
Il Crunch per gli addominali: a settembre faticavo a fare 1x10, giovedì ho fatto 2x50! Il corpo è una macchina e come tale si adatta e si allena.......
Certo sono partito che ero una mozzarella, ma consiglio a tutti delle sedute, anche soft, servono tantissimo.... 


Il 2009 viene così archiaviato come l'anno delle mille esperienze, del passaggio dall'anarchia alla tabella valutativa per poi tornare alla follia, alla semi-anarchia e finalmente alla svolta: una vera tabella!

Scavo, scavo, ma non trovo nulla di negativo. Nemmeno la Maratona di Roma , un'esperienza importantissima e fondamentale che mi ha fatto crescere molto .....

Ho conosciuto tantissima gente in società, agli allenamenti, alle gare, nei blog .......
Abbiamo creato un gruppo fantastico al Montestella ( I Road Runners della Montagnetta ) per non parlare dei pistard Blogger Lumbard con il Levriero, il Panda, lo Zio e Lorenzo .......ho dimenticato qualcuno?

Nel frattempo ho corso anche un 400 a Bellinzona il 13/09 dopo la Sgamelàa e dopo una gita in montagna andando subito sotto i 60" - Tutti dati importanti che mi e ci fanno riflettere su un ipotetico futuro.....


Passato, Presente e Futuro...... 

Probabilmente sono più predisposto per la velocità e probabilmente il 2011 mi porterà a preparare distanze ancor più brevi optando per 400-800 anzichè 800-1500. Per ora mi godo le tabelle e "l'amicizia podistica" del Califfo. Quest'anno vogliamo tutti e 2 divertirci, quel che sarà sarà! L'importante è non prendersi troppo sul serio, ma se i risultati arriveranno mi troverò nuovamente ad una svolta, ma di questo ne parleremo insieme alla fine della stagione :-)

Obbiettivi ? Li lasciamo ad un prossimo POST, ma in questo periodo far PB mi sembra impossibile. Comunque l'idea sarebbe quella di correre delle buone campestri, un bel 3.000 e andare appena sotto i 10'30" e un 1.000 sotto i 3' che sembrerebbe una formalità, ma non lo è ......800 e 1.500 ? Ne riparleremo, per ora continuo il periodo di allenamento e costruzione....

Le gare vere inizieranno non prima di fine aprile .....

Auguro a tutti voi un 2010 pieno di emozioni podistiche .....



Condividi su Facebook Condividi su Facebook


36 commenti:

Tosto ha detto...

che fai corri sotto allucinogeno?

the yogi ha detto...

chi parla semina, chi tace raccoglie.... ;) mmmh, c'è aria di celebrazioni in giro... a quando la festa paesana di sao califfao con la statua portata a spalla dai suoi pupilli? io vorrò esserci, almeno per sfiorargli le vesti.... e farmi autografare il santino!

Davide R. ha detto...

Ti auguro un bell'anno!! mi piace molto questa analisi, e spero vivamente che questo anno sia un'ulteriore costruzione e rodaggio del prossimo..anche perchè credo non si arrivi mai ad un vero periodo definitivo..ma l'andare avanti, anno dopo anno fà pesare sempre più il suo contributo..ma per ora pensiamo al 2010..mi sembra che le idee siano chiare..allora non resta che aspettare i bei momenti!! ciao

er Moro ha detto...

eh eh... Quoto Yogi :D
Il tuo post vuole farmi riflettere ancor + di qnt lo stia già facendo in merito a qst ragionamenti!
Bella Lucky

Anonimo ha detto...

Ti auguro di ottenere grandi risultati, sia per per te che per il tuo allenatore. Vedo sempre che ti alleni con grande determinazione e questa ti porterà a centrare gli obiettivi.
Cristiano

Lucky73 ha detto...

@TOSTO
si, ma è tutto naturale, giuro! :)

@YOGI
più che tutto volevo fare un bilancio del 2009 un po' diverso dal solito raccontando i miei pensieri ....logicamente metto anche i numeri perchè parlano chiaro e magari aiutano a capire che chi realmente vuole migliorare deve passare alle tabelle .....mamma come sono cambiato ...argh.....
no no niente statue portate a spalla :-)))

@DAVIDE RIB
si gli anni passano e il fisico invecchia, ma quello che conta è la determinazione e poi quando passerai a Master potrai basarti su tempi in funzione dell'età ...cambia tutto. Tu sei ancora molto giovane :-))

@ERMORO
era proprio quello che volevo far passare! In bocca al lupo!

@CRISTIANO
si e tutto ciò mi diverte! Sono molto detterminato, vedremo cosa salta fuori :-))
Ci vediamo martedì....

GIAN CARLO ha detto...

Meriti di avere grandi soddisfazioni e ...vedrai che arriveranno, l'unica cosa non sottovalutare mai i doloretti.

Fatdaddy ha detto...

Quando due grandi persone come Luciano e Luciano si incontrano, possono solo nascere grandi cose; tra allenando ed allenatore ci si sceglie reciprocamente, si dà e si ottiene fiducia ed accanto agli sforzi fisici di uno c'è sicuramente affiancata una non minor partecipazione "virtuale" dell'altro..quindi meritate entrambi di continuare nel 2010 lo splendido percorso iniziato l'anno scorso.

Io, in tribuna coperta numerata, faccio il tifo per entrambi!

Fatdaddy ha detto...

...voto 10 alla foto. ;)

Davide R. ha detto...

Lo intendevo anche in senso positivo..cioè che gli anni di allenamento piano piano ti migliorano e parti sempre da un certo livello in avanti..ognuno con nuove sensazioni e nuove idee..oppure a causa di un'infortunio riparti da più in basso..cmq era quello il concetto..la tua risposta era perfetta, infatti per esempio son da stimare molto gli MM di una certà età..credo che ci siano tante sorprese e sia un campo d'età da prendere più sul serio.

Anonimo ha detto...

yogi,
sìììì! tipo il film "per grazia ricevuta"... ah, ah, ah!
luciano er califfo.

Alvin ha detto...

Sticaz che bilancio...beh la cura califfo si è vista e ha sicuramentedato i suoi frutti...sulla sua prep atletica, non c'è da discutere.

In bocca al lupo!

Lucky73 ha detto...

@DAVIDE RIB
esatto vedrai che quando passerai i 35 sarà tutta un'altra cosa, io credo migliore ...perchè potrai battagliare con gente della tua età....
Guarda per esempio tuo padre che primeggia nella sua categoria.
Però goditi ancora l'età :-)))

@FAT
eh eh avevo 9 anni, ma il podio già mi piaceva :-)
grazie FAT dell'appoggio e della fiducia :-)

@GIAN CARLO
grazie! Si devo stare attento perchè ogni tanto ci passo sopra, ma curo molto le gambe anche quando stanno bene e faccio molto stretching!

gianki ha detto...

...le scelte (corrette) si trovano con gli errori, l'esperienza, la riflessione, ma sopratutto con la convinzione di sapere dove si vuole arrivare e in che modo, ponendoci dei limiti che si possono in qualche modo migliorare.
Buone e grandi corse per il futuro
Giancarlo(Corriamotutti)

Anonimo ha detto...

della serie amarcord:
il mio commento del 21/12/2008 ore 21.53 penso sia stato per te l'illuminazione...
rileggendo pensavo che a quei tempi ciò che tutti commentavamo era più interessante, anche più tecnico... boh.
luciano er califfo.

the yogi ha detto...

lucià, già, e magari ricoperto dell'oro delle offerte.... :D

Diego ha detto...

Riguardo il titolo l'avevo capito da un po'....ah ah ah....seguire una tabella non è facile !...hai una grande tenacia, e devi essere ripagato !!!

P.s. riguardo Er Calliffo detto anche el "andaluz": con un allenatore così, hai una marcia in più !!!

dani half marathon ha detto...

WOW!!! se corri quanto scrivi, saresti un maratoneta coi fiocchi!!! Peccato!!!

Marinesdicorsa ha detto...

Ciao,sono il Marines...
ti auguro un super 2010 e vai cosi'.

Paolo "Cibulo" ha detto...

beh, mi sembra un bilancio pieno di sensazioni positive oltre che di risultati importanti. Avanti così Lucio & Lucio!

Filippo Lo Piccolo ha detto...

I progressi ci sono stati ovunque, e anche il fatto di aver acquistato maggiore robustezza muscolare ti da quella marcia in più.
Sembra una sciocchezza ma anche il fatto di curare addominali e dorsali risulta fondamentale quando ti ritrovi all'ultimo 300m di un 800m/1500m ad innestare quella marcia che porta il fisico ad andare oltre i propri limiti.
E se non hai la struttura preparata non ce la fai.
Complimenti, hai lavorato senza fretta, continua così!

Lucky73 ha detto...

@ALVIN
Grazie Alvin e crepi (...il lupo!)

@CALIFFO
Bingo! Una volta c'erano più commenti tecnici però non avevo un allenatore quindi forse è anche la logica conseguenza ......
Anche se non è del tutto vero perchè spesso ci sono stati consiglio ai quali tu hai risposto e critiche del Panda eh eh :-))

@GIANKI
grazie Giancarlo, d'accordissimo soprattutto sull'esperienza e sui limiti ....

@DIEGO
grazie Hulk! Si la tenacia, ma anche la pazienza solitamente sono ripagate....vedremo...l'importante cmq è divertirsi ...

@DANI
arg...dovrei fare un post anti-maratona, ma non lo faccio perchè VERRA' IL TEMPO ANCHE X LEI :-)) - nel frattempo leggo te e imparo su come fare lunghi e lunghissimi....

@MARINE
scommetto che sei un Fulmineo :-)) dopo vengo a leggerti ...
grazie!

@CIBULO
grazie! Si solo sensazioni positive, ma forse è anche carattere....

@FILIPPO
grazie Filippo! Pensa che fino a settembre 2009 non avevo mai fatto POT ....è fondamentale come dici tu e anche sulle campestri sto scoprendo nuova forza....anche se arrivo piuttosto stanco ....
I frutti veri e proprio dovrebbero vedersi più avanti quando comincerò ad alleggerire togliendo pesi e tornando a corpo libero....

Poi in tutto questo credo che la pazienza sia la miglior alleata...

FabioG ha detto...

Lucky, quello che più mi piace dei tuoi post è la PASSIONE PER LA CORSA che traspare.
Tu AMI CORRERE e FAI CIO' CHE AMI. Non è un concetto banale e non vale per tutti i podisti...
Il resto, i tempi, i miglioramenti, le tabelle, ecc. è relativo.

Anonimo ha detto...

miiii...appena riesco a prendere una settimana di ferie mi leggo questo post kilometrico...
:-)

Panda

KayakRunner ha detto...

Sei un vero maratoneta dei Post!

Anonimo ha detto...

dai alla fine è bastato saltare il pranzo per leggerlo
;-)

embè...che fai? ti fermi sul più bello? VUOI DIRE O NO QUANTO FARAI SULL'800? Anzi... facciamo una cosa ancora più bella...facciamolo dire al tuo coach, che forse è più affidabile!
:-)

Panda

Francarun ha detto...

Certo ne hai fatta di strada lucius, e con che bei risultati, è vero che hai con te er califfo, ma le gambe sono le tue non c'è discussione !

Kikko ha detto...

Più che a corpo libero direi che sei a mente libera...grande post mitico;)

the yogi ha detto...

lucky, ci piace il tuo stile, come fai è ben fatto... non badare a noi! ;)

Lucky73 ha detto...

@FABIO
preciso! grazie Fabio! Si mi piace correre e tutto il resto è relativo anche se mi piace anche mettermi in gioco e migliorare. I tempi quindi sono semplicemente una conseguenza....

@KAYAK
argh! Maratona? What is This? PIMPE AIUTAMIIII!!!
:-))))))

@PANDA
mmmmm verrà il tempo ....
Beh di certo voglio scendere sotto i 2'10" ....vedremo ....
Dura pensarci adesso con tutto quel POT sulle gambe ....

@FRANCA e KIKKO
grazie! :)) mitici !!

@YOGI
quando vengo a Roma ti pago un caffè ;-)))

the yogi ha detto...

ok, al solito posto.... :D

Anonimo ha detto...

panda,
la fidal mi ha vietato di fare previsioni, perchè se azzecco ancora al secondo sarebbero poi costretti a darmi in mano le redini del mezzofondo azzurro...
er califfo.

Anonimo ha detto...

beh, allora califfo sfoga il tuo talento prescrittorio mandandomi le previsioni del mio 2010 atletico. giuro che non dico niente mamma fidal!
;-)

Panda

Lucky73 ha detto...

@DANILO
adoro fare pronostici per gli amici :-))
Per me se non ti ammazzi in allenamento e segui la "nuova" linea che stai già seguendo farai 53" - Senza dolori e senza infortuni 52" .....

Anonimo ha detto...

53? auspicabile lucky, auspicabile. grazie per la fiducia. credo sia un obiettivo tosto ma ragionevole

Panda

nicolap ha detto...

che bella la foto di bambino

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.