Multi Tabbed Widget

giovedì 23 aprile 2009

31

5.000 confermo, ma non son contento :-)


Ieri sera intorno alle 22.00 mentre tagliavo il traguardo leggendo sul Garmin 19.01 ( poi corretto con il tempo ufficiale di 19.02.01 ) non ero per nulla contento e devo dire che anche oggi ho come l'amaro in bocca. Forse ha ragione mio padre che all'arrivo mi ha detto che non posso pretendere di fare il personale a tutte le gare e che in meno di 6 mesi sono passato sul 5.000 da 20.26 a 18.59 senza grandi allenamenti e che quindi ora occorre confermare più che rilanciare. In fondo ho corso a 3.48 di media....

Certo mi confermo sul tempo fatto il 12 marzo, ma non sono contento e questo penso sia più che positivo per il futuro. So di poter fare molto meglio e anche ieri qualche secondo potevo limarlo. In pista ci vuole esperienza e testa e ancora penso siano 2 cose che mi mancano.....e forse bisogna avere il fegato di osare...

In sintesi la mia gara ha vissuto 3 fasi :


Il Controllo
(dal 1000 al 3200) - alla partenza un pò di pretattica ( mi accontento di 19.10...che palle...) e quattro chiacchere con Mister X che all'anagrafe si chiama Massimo (l'ho letto sulle classifiche) e corre per il G.S.A. Brugherio (lo nomino perchè diventa molto importante nella fase di risveglio). La tattica è partire a 3.50 e magari nel finale se ne ho sfruttare la situazione. SPARO! Cerco subito prendere una posizione giusta, la trovo dopo un piccolo allungo ai 300 e la rinsaldo nei giri successivi piazzandomi secondo del gruppetto. Il ritmo è più elevato del previsto (3.48 al Mille) e al 3.000 passo in 11'24" , sto bene le gambe girano e sono ottimista. Dopo 200 mt però succede qualcosa...

La Dormita (dal 3200 al 4500)...sento che il fondo se ne va, le gambe girano alla grande, ma vedo il treno davanti andarsene inesorabilmente...eppure non mi sembra di rallentare e invece si, piano piano perdo e vengo passato almeno da 3 atleti tra cui Massimo che passandomi mi invita a stargli dietro ...eppure io è come se mi addormentassi, perdo e continuo a perdere....certo ho il fiatone, ma in pista non mi sembrava di aver rallentato. Sono solo e un pò mi demoralizzo, ma poi un altro mi passa e cerco di stargli dietro...faccio l'elastico perchè fatico, ma stringo i denti e la corsa mi sembra ancora tanto composta (strano non sto sciabattando!!)...non controllo più il crono, nonostante il tifo assordante dei miei amici (incredibile ad ogni angolo della pista) non riesco a reagire, ma rimango attaccato ad un ritmo però che mi fa perdere da Massimo che piano piano si allontana inesorabilmente. Mancano ormai 600 mt, lo stato di coma profonda continua, ma succede ancora qualcosa.........

Il Risveglio (dal 4.500 al 5.000)....sul rettilineo vengo doppiato dal vincitore (che chiude in 17.38) e suona la campanella dell'ultimo giro. Di colpo mi desto (è mattina???? Toc Toc c'è qualcuno....), ho dormito abbastanza e scateno letteralmente l'inferno nella mia testa. Vado in progressione e supero subito l'altleta davanti e me, il cambio di passo è netto e inesorabile. I due davanti (tra i quali Massimo) sono lontanissimi, ma io ci voglio provare e inizio l'ultima curva che loro sono già quasi sul rettilineo. Parte la volata non riuscirò a prendere Massino che chiude in 18.58.70 , ma il secondo del gruppetto lo batto! Non so il tempo sul 200 finale, ma Simone mi dice che l'ultimo 400 l'ho corso in 1.18 a 3.15 ........A questo punto mi giunge spontanea la domanda: ma dov'ero dal 3.200 al 4.500 ???? E poi dicono che bisogna essere soddisfatti :-))

Rimane comunque una bellissima esperienza, una gara da decifrare e un gruppo fantastico! Del Road eravano in 18 (e poi dicono che in pista non ci va nessuno)!! e mio padre fotografo "ufficiale"!! (presto le foto).

Da brividi la prima batteria uomini nella quale Pietro Marzano dell'Euroatletica 2002 ha messo in riga tutti con la sua classe immensa. Un allungo a metà gara e una progressione a 300 mt dall'arrivo veramente da brividi.......un'emozione incredibile anche per chi guarda tanto che al suo arrivo pensavo di aver corso io !!

Non conosco Pietro, so che era del Road, ma la sua gara è stata impressionante! Dico solo che nel 91 correva l'800 in 1.48.98 e nella volata finale si è vista tutta la sua classe...

Come si fa a stare lontani dalle gare????????

Classifiche disponibili QUI

Tutte le foto QUI

Buone Corse a Tutti !!


Condividi su Facebook Condividi su Facebook


31 commenti:

antherun ha detto...

Che dirti Luciano...vai sempre alla grande, ma ovviamente non ci si può sempre migliorare gareggiando spesso. Come dice tuo padre già hai ottenuto notevoli miglioramenti...ora devono essere consolidati da ulteriori allenamenti...se ci penso in confronto a te io gareggio una volta ogni mezzo secolo :-)) (forse troppo poco)

nicolap ha detto...

ah ti mancava la lepre costanteeee

quanta gente che c'era
un peccato non esserci

in pista ho imparato che se stai bene devi superare e se stai male devi rimanere attaccato COMUNQUE

3000 batte 5000 per ora
nel senso che sembra più adatto a te

Anonimo ha detto...

..io dico che ha ragione tuo padre, è il momento di non mollare..i risultati arrivano prima o poi..ma devi tenere duro e non farti scoraggiare per niente!!

P.S. per caso è possibile che il clima ti abbia fatto perdere qualcosa?..per esempio oggi mi son allenato con la giornata più calda che abbia fatto quest'anno..ho fatto una fatica enorme togliendo il fatto che però stò anche un pò male.

Ti auguro ancora un buon continuo di preparazione. Lo butterai giù quel record!

R.Davide

Cristina ha detto...

Archiva questa gara come un'esperienza e pensa già alla prossima...

Cristian ha detto...

La conferma è comunque importante, il 5000 è una gara a parer mio già della categoria "lunghe", e basta sbagliare un cavillo nella settimana antecedente, tipo un allenamento non assorbito bene, e può saltare tutto.
Ha ragione tuo padre, non si può volere tutto e subito, bisogna soffrire per migliorarsi...

MauroB2R ha detto...

Ha ragione il tuo papi: non puoi prentendere di fare faville a tutte le gare. certo una sana cattiveria dopo la delusione può solo che fare ben ;-)

Danirunner ha detto...

Non essere mai soddisfatti è sintomo di grande carattere! però ha ragione tuo padre, stai facendo passi da gigante e hai margini enormi di miglioramento, secondo me, dunque porta pazienza e con l'esperienza e l'allenamento quotidiano arriveranno le soddisfazioni che ti aspetti e ti meriti!!!

the yogi ha detto...

di gare corte non ne so nulla, ma da quanto racconti mi pare che c'è cmq un'evoluzione costante.....

Bernie ha detto...

Nella mia ignoranza, ben sapendo che ha ragione chi ti dice che non puoi fare il PB ad ogni gara che fai, credo che cmq sia necessario non essere mai soddisfatti completamente di una prestazione (anche con personale)... altrimenti come si fa a trovare gli stimoli giusti per migliorare la volta successiva?

Anonimo ha detto...

sei andato molto meglio di quanto mi aspettassi. in generale ha ragione tuo padre. questo era un fondo veloce, non abbiamo preparato la gara. è vero anche che gareggiare 8 volte in 6 settimane è lungi dall'essere un approccio ideale, ma di questo già parlammo mesi fa. una cosa importante: stai affrontando un lavoro nuovo, più km e più intensità contemporaneamente; in genere in queste condizioni si verifica un vistoso calo delle prestazioni (normalissimo e che non deve preoccupare) tra la 2a e la 4a settimana per poi stabilizzarsi e finalmente vedere un improvviso miglioramento in conseguenza di uno scarico di lavoro, che faremo nella seconda metà di maggio: nelle gare del 28-30 maggio vedrai i risultati. luciano er califfo.

C! ha detto...

Bravo Lucky! Ci vediamo alla Corrilambro!

Daniele ha detto...

Io a 3:48 non riesco ad andarci neppure per un km... :-)

Anonimo ha detto...

Luciano,
capisco che non fare il eprsonale per 2" lasci un pò di amaro in bocca ma io ho l'impressione che oggi te la meni per un 19,01 contro un 18,59 quando questa estate o la prossima sari sotto i 18,30. Adesso hai uno che se ne intende che ti segue quindi secondo me tu devi preocupare dei tempi che fai nelle gare obiettivo e STOP! le altre agre non sono altro che allenamenti e se le corri a massimo per fare sempre il PB poi magari ti ritrovi a Giugno con il cerino in mano e le energie finite. Sei forte tranquillo e ascolta il coach. ci vediamo martedì sera al campo Lorenzo

GIAN CARLO ha detto...

Tra 18.58 e 19.01 c'è di mezzo un oceano di pippe mentali.
ti sei confermato in pieno carico di lavoro, hai grossi margini e la prossima volta cali di 10 secondi.. certo avessi avuto Nicola come lepre forse ci riuscivi già stavolta.

Lucky73 ha detto...

Il malcontento verrà da me trasformato con un processo molto semplice in MOTIVAZIONE per i prossimi allenamenti. So che ha ragione mio padre e avete ragione voi, ma come sapete io sono sempre affamato :-) - Per questo motivo ho anche deciso da qualche settimana di mettere un pò d'ordine nei miei allenamenti rivolgendomi indubbiamente al migliore che c'è sul mercato eh eh :-))
Stasera rispondo ad ognuno di voi, nel frattempo GRAZIE a TUTTI !!

Anonimo ha detto...

Ho avuto il piacere di vedere le due gare in questione e mi permetto di dirti che, secondo me, ieri è andata meglio dell'altra volta. Primo motivo: avere un "personal" che ti ha portato fino alla fine gestendo al meglio i passaggi; gli altri motivi sono: la giornata completa di lavoro alle spalle, l'orario ma soprattutto, come ti hanno già detto, gli allenamenti non ancora "maturi". Secondo il mio modesto parere hai fatto un'ottima gara.
Cristiano

Diego ha detto...

Dai Kamikaze, hai fatto una bella gara !

P.s. come al solito bellissimi i racconti !!!

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Ha ragione tuo papà...forse dovresti gioire lo stesso visto che hai corso con una media più che buona. Avrai altre gare dove fare il PB. Per me sie inarrivabile...un missile! Grande

Lucky73 ha detto...

@Califfo
attendevo le tue parole ed immaginavo quello che potevi dirmi. Ho indovinato proprio per i discorsi di qualche mese fa. Il mio è un problema di "fame" e di "cuore" , per questo molto probabilmente rinuncerò alla Corrilambro del 3 maggio. Nel week ti mando una email...se la corro non penso di resistere a non farla "a tutta" .....e poi sicuramente farà bene al 1.000 del 7 maggio vero?

Meglio allenarmi con calma e con impegno per cercare di raccogliere i frutti...se poi non li raccoglierò almeno mi sarò impegnato, avrò capito qualcosa in più e potrò ripartire ancora più motivato....

Lucky73 ha detto...

@Andrea
chi troppo e chi troppo poco...eh eh...forse dovremmo pescare l'uno dall'altro, ma io l'atmosfera gara devo viverla il più possibile.

@Nicola
Indubbiamente! Forse con una lepre come te ieri tagliavo anche 20 secondi :-))
E indubbiamente più scendo sulla distanza più mi trovo a mio agio...
Peccato davvero perchè la serata è stata bellissima e il campo? Spettacolare!!!
C'era anche quel ragazzo che è arrivato terzo nel 3.000 perso da te sul filo di lana!

@Davide
Mollare Mai ...anzi malcontento trasformato in motivazione ancora più forte.
Il clima? Boh...posso dirti che alla fine del riscaldamento grondavo dal caldo umido e mi faceva male il piede per la solita fascite...ma allo START non ho sentito più nulla :-)))

@Cristina e Cristian
Parola Sante! Prendo tutto come bagaglio di esperienza per motivarmi ancora di più!!

@Mauro
Beh però non sarebbe male far faville sempre eh? :-))))))))
La cattiveria agonistica quella è sempre più forte :-)

@Dani
in effetti la pazienza è la virtù dei forti!! Grazie Dani!!

@Yogi
Adrenalina Pura!!

@Fabrizio
Esatto! Sto già pensando al come e al quando batterò il tuo personale sulla mezza :-)))) ...+ al come che al quando però eh eh

@Lorenzo e Giancarlo
lo so che sono seghe mentali, ma insomma quando fai un tempo tipo 01-02 è inversamente proporzionale all'umore che hai quando fai 58-59 :-)))))
Si in autunno sicuramente provo quel 18.30 ...:-))

@Cristiano
si ieri è stata nettamente più dura anche per tutto il tempo che abbiamo aspettato prima di partire. Quindi pensa che tempo potevi fare anche tu!! Ormai sotto il 20 ci sei già!

@Diego
Grazie, ma ora il Kamikaze diventi tu con la tua 50K

@Pasteo
oh tutti che date ragione al papà!!! in effetti è così, ma un pò scontento lo so e mi vendicherò al prossimo 5000 !!! :-))

albertozan ha detto...

Luciano sempre interessantissimi i tuoi report!!! Si ok il carico di lavoro (nuovo e con più intensità), la stanchezza ecc., ma questa gara forse ti ha insegnato che nei 5000m non ci si può proprio addormentare..., neanche per pochi secondi! Questo ti tornerà utile, tra non molto ;-) un caro saluto!

uscuru ha detto...

dajie ke vai be'!!!
se direbbe da ste parti.
non se po' fa' sempre PB, ce so' sempre alti e bassi, e tu, te lamenti??
abbi fede!!!

Furio ha detto...

Gareggiare sempre e fare pure sempre i pb è un po' utopico no?
Comunque bravo e rilassati un po' ;-)
Poi non te la menare che prima che agonisti siamo corridori.

Lucky73 ha detto...

@Alberto
è vero! Mai dormire in gara :-) Per quello scelgo le corte eh

@Orlando
si Orlà la fede non manca :-))

@Furio
Vero, ma la furia agonistica in pista è fortissima anche per un "tapascione agonista" come me :-))

Michele ha detto...

Come al solito tocca a me dire la triste verità, non hai migliorato perchè stai invecchiando e nella corsa non siamo come il vino che invecchiando....... :)

nicolap ha detto...

Soprattutto Lucky c'era quello che MI AVEVA BATTUTO in quel 3000, e ha fatto 16.56...

Sei convocato per il Miglio di Pioltello del 29 Maggio, Venerdì sera.

Lucky73 ha detto...

@Michele
Ormai la percentuale di bianco dei miei capelli è preoccupante!! :-)

@Nicola
16.56 Sticazzi !! A questo punto peccato davvero che non c'eri potevi fare un garone!
Per il 29/05 non posso in quanto ho i campionati sociali Road e corro il 1.500 il 26/05 e gli 800 il 28/05!

nicolap ha detto...

e i 100 a calci in culo il 1° Giugno no?
A Settembre poi avrai questa
http://decathloncanegrate.blogspot.com/

Davide ha detto...

Grande Luciano, non te la prendere e soprattutto in aggiunta agli ottimi consigli che ti ha dato tuo padre aggiungerei che per fare il personale devi lavorare sodo per l'obiettivo e soprattutto SCARICARE prima della gara.
Per cui per il sottoscritto per quanto possa valere hai ancora un potenziale immenso da esplorare.
E come diciamo noi a Sydney: "Keep going, mate!"

Mathias ha detto...

prendi l'ultimo 400....sprintare così significa avere ancora tantissimo margine.. vedremo come dice califfo nelle gare del 28 maggio(che è giorno del mio compleanno poi!!)

Lucky73 ha detto...

@Nicola
Tra qualche anno potremmo dedicarci al Decathlon :-))) ....

@Davide
Hai ragione...vedremo che succede tra un mese quando arriveranno le gare che sto preparando :-))
Domanica si torna alla montagnetta ad allenarsi!

@Mathias
si beh l'ultimo 400 è di quelli che si ricordano ...il 28 maggio ho l'800...se faccio il tempo verrai citato nel post con tanto di auguri !! Poi cmq ne avrò un altro sicuramente a fine giugno...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.