Multi Tabbed Widget

domenica 7 aprile 2013

10

Radiografia di 2 allenamenti ( spec800 e velocità )

image_1365247214942120Grandissima settimana dal punto di vista atletico! Se non fosse per gli ultimi 2 allenamenti specifici troppo ravvicinati sarebbe stata perfetta!

Meteo e impegni mi impongono delle scelte ed è inutile starci troppo a pensare, bisogna agire!

Grazie al Califfo ho sviluppato una buona cultura sugli allenamenti, di base ho assorbito e condiviso molto, ma quest’anno ho anche sperimentato e variato usandomi come cavia e questa settimana ho voluto fare delle modifiche ad alcuni allenamenti specifici nei quali credo moltissimo.

La prima radiografia la faccio sullo specifico 800 corso giovedì :

3x400 (RG) R4 +4x100 R1’30”/4’ +200

400 tutti in 65” ( vento contrario moto forte sugli ultimi 150 )
100 media 16” basso

200 finale in 28”3

Considerazioni

Non ho fatto nessun tipo di forza dopo ( RunA o gradoni ) perchè il più delle volte mi regalavano gambe doloranti il giorno dopo, cosa che non è successa venerdì mattina.

Ho preferito inserire un 4x100 con poco recupero da fare sempre a RG , se possibile più veloce anche come “lavaggio muscolare” che a me capita praticamente sempre.

Mi spiego …

dopo prove estremamente lattacide ( e il 3x400 lo è di brutto! ) mi viene la sindrome di Robocop* come penso a tutti poi però con prove veloci e brevi lavo via tutto … era successo con il 4x50, volevo sperimentare con un più impegnativo 4x100 – Stessa cosa … poi infatti sul 200 avevo gambe da vendere …

Il 200 in effetti è stato entusiasmante, il tempo mi gratifica, ma è il modo in cui l’ho corso ancor di più – Sempre in spinta, ginocchia alte e gambe forti – Questo mi fa ben sperare anche in un buon 400 …

La seconda radiografia la faccio sullo specifico velocità di oggi :

4x30acc R2 +3x40fly (40pro) R4 +150 +6x300salite R2 souplesse

4x30 accellerazioni 4”6 – 4”3 – 4”3 – 4”5 senza forzare troppo
3x40fly (40 metri di lancio in progressione) ne ho preso solo uno 4”6
150 in progressione con gli ultimi 50 forti - in 19”8

6x300 salite 1’02” – 1’12” (4) – 1’07”

Considerazioni

Anche qua ho variato molto – sono tornato a fare forza resistente lunga alla fine di una seduta di velocità ( i 300 in salita ) – Sono tornato a correre i FLY dopo un anno con ottime sensazioni : mi lancio per 40 metri e poi i successivi 40 sono massimali ( o quasi ) – Sinceramente oggi non ho voluto esagerare, ma ho spinto …

Anche il 150 in progressione mi ha stupito abbastanza, sotto i 20” non me l’aspettavo anche considerando che ho spinto davvero molto sugli ultimi 50 metri -

La mia idea di fare un test sui 150 il 20 aprile all’Ambrosiana Day mi sembra alquanto azzeccata … Se scendo sotto i 19” con i blocchi ed elettronico sarebbe già un ottimo risultato in ottica giro.

Sono toranto sulle salite da 300 che al primo anno di pista mi avevano regalato tanta soddisfazione e tanta voglia di soffrire negli ultimi metri di gara.

Ho chiaramente sbagliato la prima, troppo forte, poi un po’ l’ho pagata, ma sono stato sotto il target prefissato che era 1’12” di media -

In mezzo ai 2 allenamenti qui sotto potete vedere cosa ho combinato Sorriso

FL 05-04-2013

30 giri e mezzo di pista in sesta sotto il diluvio per un fondo lento prettamente mentale, si perchè l’obiettivo passa tutto da lì …

Alla fine 12,300K a 4’45” …poi come vedete in foto sono partito per la tangente Sorriso

Sono tornato, anche e soprattutto di testa, ANZI dalla foto ad inizio post SIAMO TORNATI !

Naturalmente chi avesse consigli o considerazioni sono ben accette, da tutti naturalmente!

Giusto o sbagliato adoro sperimentare, ai posteri l’ardua sentenza.

Ringrazio il Califfo per tutti i consigli che mi ha dato e che sempre mi da molto volentieri !

Buone corse e sperimentazioni a tutti !

 

*Per qualche minuto non riesco a muovermi, sono completamente bloccato! Mi muovo proprio come l’eroe meccanico, ma a differenza del 5x300 dove avevo allungato il recupero riesco a correre subito il 4x50 che fungeranno da lavaggio muscolare, una sorta di liberazione dall’acido lattico, una vera e propria sorta di orgasmo … ( Lucky, 26/02/2012 )


Condividi su Facebook Condividi su Facebook


10 commenti:

nicolap ha detto...

Il decimo di Miglio Ambrosiano, in pratica :-))

Fatevi sentire, popolo di lucky!, che ha bisogno di caricarsi per bene!

Lucky73 ha detto...

Sono così carico che rischio il fuori giri :)))

kaiale ha detto...

sempre a tutta e sempre grandi allenamenti

Anonimo ha detto...

1) ammazza come stai bene!
2) la forza dopo mica è obbligatorio farla sempre... poi in una seduta come quella il 200 finale è già un forzare...
3) esperimento definitivo sull'efficacia del lavaggio. siccome tra fine 400 e 200 passarono 15', bisognerebbe provare a fare il 200 15' dopo i 400 senza niente in mezzo.
4) non abbandonare completamente la potenza aerobica continua.
luciano er califfo.

Andrea87 ha detto...

Molto bene, ottimi i 3 400 in 1'05''!

Anonimo ha detto...

ah ma allora sei ancora un bell'atleta ;-)
su cosa ti sfido ai sociali RR? sui 200? sui 100? long jump?
:-)))

panda

Anonimo ha detto...

mmm avrei voglia di 100, dai che mi batti facile, tu la velocità ce l'hai nel sangue.
Lucky

Anonimo ha detto...

vada per il 100 dai, aggiudicato. qual è la data?
devo allenarmi facendo ripetute sui 39mt, i 44mt e i 63mt
:-)
posso fare anche il long jump che non l'ho mai fatto prima in vita mia?
dai che di questo passo il levriero magari fa il giavellotto e uzì le siepi

panda

Lucky73 ha detto...

Ottimo! 14 maggio ... puoi fare anche long jump! Inviteremo anche Lo Zio e Nicola! :)

Ma occhio, oggi sedutona di velocità con Frederic ...3x (60/80/100) rec 3'/5'/10' ...

per un velocista occasionali ottimi tempi, dallo scorso anno non ho perso praticamente nulla ...occhio anche sui 100 :)

Lucky73 ha detto...

@KAYALE e ANDREA
grazie ragazzi !

@CALIFFO
ci proverò, ma non penso cambi dato che in 12' l'acido lattico va via o sbaglio?

Oggi super allenamento di velocità, sto veramente bene e penso di giovare della base dello scorso anno ...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.