Multi Tabbed Widget

venerdì 20 agosto 2010

23

Tendine d'Achille - Ecco come lo sto curando...

Scrivevo nei post precedenti che il tendine d'achille sembra mi stia concedendo una tregua! A correre non mi fa male, a far stretching idem. Capita qualche sera di sentire qualcosa, soprattutto al tatto sento ancora un po' di dolore! Cerco sempre di ascoltare i consigli degli amici :-) - Nello specifico quando scrissi al Panda che mi fa male a toccarlo lui rispose "e tu non toccarlo" :-)

Chiaramente l'ho ascoltato, ma una volta atterrato negli USA ho messo in atto alcune idee che mi erano venute documentandomi ben bene su internet e sentendo pareri di chi ha e/o avuto problemi simili al mio!

PRIMO STEP (SCARPE) eliminare completamente, per questo mese, le scarpe chiodate e le A1 - Premetto che quando ci si allena sui propri limiti (e qualche volta si oltrepassano) occorre stare molto attenti a non fare le classiche cazzate! Vi traduco le mie, ma ce ne sono tantissime :
  1. non mangiare e non idratarsi a sufficienza dopo un duro allenamento (alle volte ero in ritardo per il lavoro, che devo fare ...)
  2. ABUSO delle scarpe chiodate, mai utilizzate in precedenza e di facile innamoramento una volta provate ben bene!
  3. Fare poco stretching! E' vero NON NE FACCIAMO MAI ABBASTANZA!
Per qs e tanti altri motivi ho perso tutto il mese di luglio, ma fa nulla, tutta esperienza!

Grazie all'utilizzo delle scarpe A3 (Asics Nimbus) su lenti e medi e scarpe A2 (Nike Skylon) sui lavori di qualità ho sicuramente rallentato il problema senza

dovermi per forza fermare. Non è il massimo (sarebbe stato meglio uno STOP), ma io alla corsa non rinuncio. Vorrei sottolineare che non è un problema di "possibile perdita di prestazioni" , ma di eccessivo accumulo di stress. A me la corsa appassiona, diverte, ma è soprattutto una valvola di scarico. Facendo un lavoro molto stressante è tutto ossigeno!

SECONDO STEP (INTEGRATORI) - Altra nota dolente! In Italia ce ne sono pochi e costano un occhio, qui in USA ce ne sono una marea e costano pochissimo! Io non ne ho mai assunti in maniera massiccia, magari qualche gatorade o qualche polase nei periodi di maggior caldo e maggior affaticamento, ma qui puoi farti una vera e propria cultura!
Dopo aver preso il GENACOL in Italia (integratore di collagene, fondamentale per le cartilagini) e pagato un occhio della testa (qui costa la metà, forse meno) sono passato ad un integratore di GLUCOSAMINA+MSM della Schiff preso qui in USA da COSCO nella mega confezione da 200 coated tablet e pagato una cifra irrisoria!

Ricerche fatte han dimostrato l'importanza per le cartilagini e per le articolazioni della GLUCOSAMINA, ma soprattutto per il tendine ho letto che l'MSM è più specifico! Si tratta di una forma di zolfo ed ha un ruolo fondamentale nel mantenimento dell'integrità delle articolazioni e l'elasticità del tessuto connettivo oltre ad aiutare la ricrescita dei capelli eh eh che non fa mai male a noi maschietti....

Lo zolfo inoltre è il componente principale dei glicosaminoglicani e degli altri componenti che formano le cartilagini. Formano una specie di GEL protettivo che funziona da matrice proprio per i tendini.

L'MSM risulta così un importante supplemento nutrizionale per cure e prevenzioni contro problemi ai tendini, artriti, dolori ossei, muscolari ecc.

TERZO STEP (GEL e CREME) - Anche a livello di omeopatia qui sono decisamente avanti. C'è solo l'imbarazzo della scelta e gel all'arnica con concentrazioni ben maggiori che in Italia costano pochissimo! Io ho optato per un prodotto specifico per tendini della B&T, il suo nome è SPORTS GEL e sembra molto efficace! Ho comunque fatto una mega spesa per corrispondenza (qua guarda caso è molto conveniente) e da domani inizio con un prodotto che si chiama BENGAY (l'ho provato oggi però mi soddisfa poco, è molto untuoso). Probabilmente lo sostituirò quasi subito con il Celadrin -

QUARTO STEP (ALIMENTAZIONE e IDRATAZIONE) - sembra falso, ma sto mangiando SANISSIMO! Certo l'America è la terra delle salse, del grasso e dei cibi non proprio salutari, ma tutto questo è tremendamente falso! QUI se vuoi mangiare sano trovi pane per i tuoi denti, se vuoi ingrassare e riempirti le vene di colesterolo non c'è che l'imbarazzo della scelta!
Proprio così, qui devi fare una scelta ben precisa che infatti pregiudica poi l'andamento della vita dell'americano! Qui si passa dal magro, comunque fisicato direttamente all'obeso, non ci sono mezze misure!

L'acqua è gratis, bevono tutti quella del rubinetto che è buonissima! Nei ristoranti devi chiedere in maniera specifica se la vuoi imbottigliata, in quel caso la paghi cara! Io consiglio quella del rubinetto e ne bevo a fiumi, in giro, nei ristoranti, durante gli allenamenti.
Gli integratori tipo GATORADE costano pochissimo! Anche nelle "drogherie" bottiglie da 600 ml le trovi a $1, se vai nei mega market li paghi anche la metà! Da COSCO ho preso un mega pacco da 25 sport bottle serie G da 591 ml ......oltre a tutte le VITAMINWATER .....c'è solo l'imbarazzo della scelta! Quando torno in Italia magari avrò il tendine guarito, ma dovranno mandarmi in dialisi :-)

Oltre a tutto questo mi prendo spesso dei beveroni di frutta frullata con aggiunta di vitamine buonissimi. L'ultimo lo potete vedere in foto!

Per quanto riguarda il mangiare, essendo in vacanza, riesco a reintegrarmi bene e dopo un allenamento di corsa o in palestra assumo un bel po' di proteine! Qua la carne è molto buona e guarda caso costa molto meno che in Italia! Naturalmente non mi faccio mancare la pasta che ho portato dall'Italia!, ma che ho anche trovato in promozione a $1 !! (Barilla, confezione da 1LB). Per quanto riguarda il pesce le LOBSTER (aragoste) sono squisite e costano pochissimo! Tra poco partiamo per il MAINE e li è il paradiso di quel crostaceo ...

QUINTO STEP (STRETCHING) specifico per il tendine d'achille, a caldo (sempre) e il più possibile AIS, ma su questo penso di aver già scritto fin troppo in precedenza. 


TOP STEP - LEI - Beh senza di lei starei ancora zoppicando ...e forse avrei smesso di correre!

QUI ho finalmente ritrovato la gioia di correre, correre come voglio con passione, gioia e divertimento!

Riuscirò a tornare in Italia?
:-)))

Il lavasciuga ha quasi finito (fortuna che ce l'abbiamo nel corridoio, troppo comodo!), tra poco si parte per il Maine, vi saluto Stephen King!

Ah per scrivere due righe anche sulle ultime corse : finalmente ieri un fartlek degno di questo nome e oggi ho portato il medio a 4.16 wow! Una grande conquista vista la tragica condizione AEROBICA di 3 settimane fa, ma di questo è altro ne parlerò in un prossimo post riepilogativo.

Good RUN at ALL!



Condividi su Facebook Condividi su Facebook


23 commenti:

Tosto ha detto...

divertiti nel Maine e attento ai cimiteri eh he he

Daniele Uboldi ha detto...

Ormai sei un luminare sullo specifico!!!

Patty ha detto...

tu scrivi sempre un sacco di notizie ;-)))
Bene continua così e se fossi in te rimarrei lì .......... si si
Io vado di Glutammina invece che dici?

theyogi ha detto...

ottimo consuntivo, repetita iuvant.... ma perché non ti metti a fare l'importatore?! ;)

Marco Bucci ha detto...

Notizia : anche il Dona come farmaco va bene e non costa molto...
Buone vacanze allora.....

Anonimo ha detto...

grande notizia: dopo 1 anno e 8 mesi mi passa il tendine!!!
come lo sto curando?
ESERCIZI COMPLESSI MULTIARTICOLARI COI PESI CHE COINVOLGONO TUTTA LA CATENA POSTERIORE:
- stacchi rumeni
- girate
- good morning
30-40kg.
luciano er califfo.

Anonimo ha detto...

difficile tornare in Milan??...per me difficile tornare in Boston....

LIZ

arirun ha detto...

La glutammina so' la usano le persone anziane per le cartilaggini,soprattutto le ginocchia ma per i tendini non sapevo fossero utili..Sai inizio ad averne uno che rompe anche io quindi il tuo vademecum l'ho letto con molta attenzione Grazie se mi dovessi lamentare potrai dire di avermi avvertito :)

Micio1970 ha detto...

Strategie che condivido in toto a parte l'omeopatia che è acqua fresca ... come avrebbe detto Avogadro.

Un saluto

Micio

Lucky73 ha detto...

@PATTY
la sto puntando anche io, qui ho trovato parecchie notizie, ma non ho ancora approfondito ...

So che è un aminoacido e che favorisce la sintesi proteica.

Secondo me è molto utile per il recupero muscolare dopo gli allenamenti quando potrebbe entrare in gioco il sovrallenamento.

Stimola inoltre l'ormone della crescita (ma su qs non ne so nulla o quasi) ed è un potente antiossidante intervenendo nella formazione del glutatione.

Una confezione da 180 tablet da 750mg di glutammina cadauna costa circa 16,99 dollari ...

@YOGI
già ho paura che mi fermino in dogana per quello che ho preso per uso personale :-))

@CALIFFO
secondo me ti è bastato leggere il post :-))
Bene ora ti faremo noi una bella tababella!
10K under 35'

@ARI
ti auguro di non aver mai problemi con Achille :)

@MICIO
anche io ero della tua stessa opinione, ma con il tempo mi son dovuto ricredere...

Francarun ha detto...

Questo mi potrebbe servire dopo l'intervento...grazie per la dritta...

PS: comunque ha ragione il tuo amico Panda....se ti fa male non toccarlo.

MauroB2R ha detto...

Post davvero interessante!! In bocca al lupo per tutto Lucione

bressdicorsa ha detto...

grazie super lucky ho leTto tutto attentamente ma non puoi chiedee ad un veneto di bere ACQUAAAAAAA DE RUBINETTO!!! HEHEHEHE

Davide R. ha detto...

Lucky devo essere sincero... ma siamo sicuri che questi integratori facciano bene?? sopratutto mischiati... la mia impressione è stata questa leggendo il post... cmq il mio è solo un pensiero così... per il resto goditi il viaggio ed i crostacei :) saluti ed alla prossima!

Lucky73 ha detto...

@DAVIDE
Devi stare attento alle compatibilità e certamente non devi abusarne ...

Glucosamina e MSM ad esempio lavorano bene insieme e si potrebbe aggiungere anche la Chondroitina...

Se poi bevi pure il Gatorade, son semplicemente sali minerale che servono per integrare tutti quelli persi durante la corsa...

:-) Nel MAINE ho mangianto tante di quelle aragoste....
15 dollari per 1,5 pound!!

@BRESS
:-))))))
funziona anche con il vino eh eh

Francarun ha detto...

Lucius non vedo il tuo post di prova....ho visto sul blogroll ma non lo vedo qui....

Lucky73 ha detto...

Si scusa Franca, l'ho cancellato! era solo per provare Windows Live Editor! Troppo bello!
Dovrei scrivere qs sera o domani, aspetto che smetta di piovere per chiudere un ciclo di allenamenti che vorrei relazionare....
:-)

stoppre ha detto...

il BENGAY è un integratore che no prenderei mai, già solo per il nome, poi gel, untuoso.... non è che a boston con st'integratori vogliono mettertela nel.... :-))

scherzi a parte, durante l'anno e a cicli, io assumo costantemente SPIRULINA, CARNITINA, VIT.C-E, AMINOACIDI RAMIFICATI dopo allenamenti lunghi e intensi, POTASSIO, MAGNESIO e ultimamente un prodotto per preservare la cartilagine a base di GLUCOSAMINA ( APPUNTO ), CONDROITINA SOLFATO E COLLAGENE ( il ciclo però deve durare almeno 2 mesi..) . Forse è un caso, ma a parte qualche cazzata, non ho più avuto nessun nuovo infortunio, pur allenandomi secco e pesando un po troppo.

Lucky73 ha detto...

Infatti non l'ho più messo :) - ora uso una crema (molto simile alla nivea) a base di glucosamina-condroitina e MSM che lavora in sinergia con le tablet!

Quello che dici è giusto ...in generale ti aiutano a recuperare dai duri allenamenti e a rinforzare le cartilagini che sono fondamentale...

Poi gli amonoacidi sono fondamentale post allenamento perchè favoriscono la sintesi proteica nutrendo e rimettendo in sesto i muscoli ...

Qui ne usano molto come pure gli antiossidanti (soprattutto il coenzima Q10) e hanno una pelle bellissima! Anche gli obesi :)

stoppre ha detto...

mmmh, ora noti pure la pelle bellissima degli obesi.... poi prendi il bengay, torna in italia che è meglio, qui ti aspettano vino, aglio, cipolle e peperoncino !!
l'homme'è'homme e ha da puzza !!
la donna invece, deve puzzare del suo uomo !!

Anonimo ha detto...

a lucky!
in palestra NON PIOVE!
luciano er califfo.

Lucky73 ha detto...

@STOPPRE
se non ci fossi bisognerebbe inventarti :) eh eh

@CALIFFO
si, ma non volevo farla prima dei 300 ...ma piove anche oggi e a questo punto forse mi conviene correre sul tapis ..almeno qui c'è anche la televisione...

Anna LA MARATONETA ha detto...

Scusa, ma l'MSM in Italia si trova???

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.