Multi Tabbed Widget

venerdì 13 febbraio 2009

17

Ancora LEI.......


Nel podismo la mia LEI è la pista e il suo richiamo è talmente forte che nemmeno la vicinanza di una gara alla quale tengo può tenermi lontano...

Dopo un paio di allenamenti di fondo lento ieri ho deciso di partecipare alla prima gara stagionale del "Club del Mesdì" al XXV Aprile.

Più avanti parlerò di queste manifestazioni, molto simili alle CORRIGIURIATI , forse un pò più caserecce, ma con un organizzatore e uno speaker d'eccezione: Silvio Omodeo.

Un bel 3.000 da affrontare rigorosamente come allenamento, ma anche per valutare la mia attuale condizione "TRA "I GNACCH" E "L PETACCH" per via della leggera sindrome influenzale che sto cercando di combattere con gli allenamenti.

Inoltre una buona occasione per "far andare le gambe" senza esagerare proprio in vista della Mezza del Castello di domenica prossima e un pochettino "imballate" dai fondi lenti.

Al campo incontro subito Lorenzo che si sta scaldando con alcuni amici. Mi unisco e tra una cosa e l'altra corro per circa 2km per poi iniziare lo stretching e una serie di allunghi sui 100 e 200 ( in totale ne abbiamo fatti 8 da 100 e 2 da 200 .....se ben ricordo) insieme agli amici velocisti tra i quali un campione (o bicampione) europeo master 60!

Si parte e l'obbiettivo di tenere sempre l'1.40 a giro sembra congeniale. Non faccio troppa fatica e posso anche chicchierare un pò. Il tempo prefissato è 12.30 ( ritmo 4.10 ).

Il primo giro è un pò più forte ( 1.35 ) così diminuiamo leggermente.

Resto sempre sotto l'1.40 senza forzare e le gambe girano molto bene. Ad un giro e mezzo dalla fine faccio una piccolissima progressione riportandomi sui tempi del primo giro.

A 200 mt dalla fine frenarmi sulla volata è davvero difficile, ma penso alla Mezza di domenica e rallento rallento tagliando il traguardo con un sempre ottimo 12.15 e un FcMedia di 158. In questo periodo penso di riuscire a correre un 3.000 tirato molto vicino agli 11 minuti (la sentenza alla pista, prossimamemente)

Il Garmin come al solito ha sgarrato alla grande, per lui un giro sono 410 m e non 400, ma io ho preso i LAP manualmente: 1.35 / 1.38 / 1.39 / 1.39 / 1.38 / 1.38 / 1.35 / 46"

Proseguo facendo ancora un chilometro di defaticamente con Lorenzo e poi sotto la doccia.

Oggi sono stanco, dopo 3 allenamenti consecutivi ho bisogno di un pò di riposo. Fino a domenica STOP, mi godo il sole e domani penso di andare in montagna!

mar: fondo lento 12km a 4.55

mer: fondo lento 12km a 5.04 con un vento molto forte

gio: 3km riscaldamento e 3.000 in pista a 4.05

ven: riposo

sab: riposo (si fa per dire ehehe, in montagna)

domenica:  Mezza del Castello, tempo ??

Buon Weed End a tutti !!


Condividi su Facebook Condividi su Facebook


17 commenti:

Gianluca Rigon ha detto...

Ti piace proprio la pista eh ? A me invece non va giù. mi mette ansia.....Comunque in bocca al lupo per la Mezza !!!!

Anonimo ha detto...

In pista, niente garmin. O almeno, io faccio così... Buona mezza, comunque.
Andrea.

GIAN CARLO ha detto...

Hai scritto 11 secondi.
Io ho un record di 10.46 anche se ho fatto un 10.57 in Villa sullo sterrato con sali scendi che vale di +
Oggi valgo 11.20

nicolap ha detto...

E' la dimostrazione che i satellitari non vanno, direi.
Però però mi chiedo: cosa ti serve (a parte divertirti) un 3000 corso a quei ritmi? Non è un corto veloce, non è una gara, non è una serie di ripetute lunghe...

Cristina ha detto...

Grazie dell'incoraggiamento: domenica mezza anche per me!! In bocca al lupo!!!

Ribichesu Davide ha detto...

...io voglio sempre andarci ma alla fine esco sempre in strada..bò!..sicuramente mi farebbe bene cambiare ogni tanto il materiale che calpesto..

Lucky73 ha detto...

@Gianluca
forse perchè l'affronti in maniera sbagliata. Certo la pista ti evoca la velocità, ma è molto bello prenderla in maniera soft! Come ho fatto io con il 3.000 :-))


@Andrea
si infatti. in pista il Garmin lo uso come un cronometro normale segnando i LAP manualmente.....


@Gian Carlo
ormai le nostre sfide sono partite. Sulla 10K in autunno su gare differenti e in pista a caccia dei tuoi personali.

sarà dura prenderli, ma dopo la maratona di Roma mi unirò ai velocisti del xxv aprile e comincerò degli allenamenti specifici per arrivare a maggio/giugno pronto ad insidiare i tuoi tempi :-))

11.20 penso di poterlo fare già ora, ma occorre la prova.


@Nicola
ieri ho scritto all'assistenza Garmin ....quello dell'amico Lorenzo segna sempre perfettamente, come mai? il 3.000=3.000 il miglio 1609=1610.

appunto divertimento ...e poi per sciogliere un pò le gambe dopo 2 fondi lenti.


@Cristina
figurati, ci leggeremo i reciproci post del dopo gara :-)))


@Davide
Si e il tartan è morbido ed ammortizzante (per la mia fascite è perfetto)!

Micio1970 ha detto...

Più che il 3000 di oggi è la montagna di sabato la più rischiosa per Domenica: farai gita lunga?

4'05'' parlando è un gran tempo!

Lucky73 ha detto...

Grazie Micio!

No nessuna gita, magari! PEGGIO!! Sole e Shopping con la ragazza.....
:-)))

Consumerò le scarpe :-)

Alvin ha detto...

caspita un 3000 in 11 secondi... lotiri per bene eh?
Bravo l'hai corso di testa...il garmin in pista usalo solo per i Lap...le distanza le spara..è più che normale...sulla strada...non ha rivali..rotella metrica a parte.

bressdicorsa ha detto...

azzarola mi viene in mente che gli odiavo i 3000 in pista ma ti fanno di un bene..e poi 1d 1e40 al giro,uomo vai come un proiettile,complimenti

Furio ha detto...

Ti segnalo questo post per la LMHM
Ciao

Anonimo ha detto...

ieri Luciano ha mostrato una crescita notevole! ha rispettato quanto annunciato alla partenza:
ritmo costante e niente volate (visto che domenica c'è la mezza), si sarà morso la lingua per non andare a prendere il tizio che lo precedeva.
fra 20 giorni il 1500! scherzo, fai la tua maratona che poi ti aspettiamo in pista. Ciao lorenzo

antherun ha detto...

Luciano sicuramente è meno stancante una gara tirata in pista che un'ora di shopping eh? bello il tuo racconto sulla pista..comunque sul Garmin (ti ho risposto anche ad un tuo commento sul mio blog) secondo me in strada è davvero preciso (almeno sul rettilineo). In pista ovviamente fa fede il crono. Buon fine settimana!!!

Sarah Burgarella ha detto...

Buona Mezza del Castello!

Lucky73 ha detto...

@Alvin
Vicino all'11, si tirato tirato e spero di scendere già a giugno.
D'accordissimo sul Garmin.

@Bress
Grazie spero di essere pronto per le gare in pista di giugno!

@Lorenzo
già...:-)) avevo davanti il fratello di Monetti e mi domandavo "lo prendo o non lo prendo" ...vabbè aspetto le gare.
Ci vedremo spesso ai vostri allenamenti nella pausa pranzo :-))

@Andrea
Verissimo in gara è impeccabile. Sgarra pochissimo, ma solo se è piena di curve.
C'è però da dire che quello di Lorenzo è precisissimo anche in pista!! Per questo giovedì ho scritto due righe all'assistenza tecnica per capire al meglio.
Attendo risposta!

@Sarah
Grazie! Speriamo di fare un bel tempo e che sia bel tempo!!

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Complimenti Lucky sono dei tempi di gran rispetto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.