Multi Tabbed Widget

domenica 2 novembre 2008

19

Un PB sofferto alla Mezza di Cesano Boscone





Oggi sono contento per il personale, ma non certo come i PB battuti sulle 10k, forse speravo di fare qualcosa di meno, ma 2 minuti e mezzo di miglioramento non sono certo da buttare via, anzi….

Durante la Mezza di Cesano Boscone ho capito però alcune cose che dovrò analizzare con cura nei prossimi 6 mesi :

1. Preferisco di gran lunga le gare veloci dai 10k in giù, mi danno delle emozioni che la mezza non riesce ancora a pareggiare.
2. Miglioro di più nelle gare veloci, penso che per arrivare all’ora e mezza devo lavorare tantissimo e non posso più pensare di correre “a sensazione” e solo 3 giorni su 7.
3. Il mio stomaco patisce le lunghe e anche oggi (senza vomitare) ho fatto gli ultimi 4 chilometri da incubo rischiando un mega-rigetto all’arrivo (cosa che poi non è successa).
4. Alla Maratona a ritmi più blandi non dovrei aver problemi ai ristori fino al 30esimo, ma dopo? Buio totale…..

Per la cronaca questa mattina il tempo era ideale: un bel freschino e un cielo velato dal sole che ti faceva correre tranquillamente in canotta (io comunque la magliettina tecnica sotto l’ho messa). Durante la mattina la temperatura si è alzata e dai 10°/12° si è passato addirittura a 16°.

Il gruppo ROAD, immancabile, era bello carico e Ferdinando che al momento non è in forma si aggrega a me sperando di riuscire a stare intorno all’1.35/1.36 ( lui comunque ha un PB di 1.32 fatto proprio qua lo scorso anno ).

Cristiano visti i recenti problemi decide per la non competitiva di 12K insieme ad Alberto fino al bivio per la Mezza Maratona (Alberto chiuderà con un ottimo 1.44 viste le sue condizioni fisiche intasatissimo da un raffreddore arrivato il giorno prima, ma come dice lui “Io comunque sono QUI”).

Alla partenza troviamo alcuni amici tra i quali Antonio di Onemarathonforcapasso con il quale scambiamo quattro chiacchere ( ma chi farà le foto?? ).

Finalmente lo sparo! Sono le 9.00 e questa volta tento di seguire scrupolosamente la tattica ( 4.30 costanti poi si vedrà, non penso comunque di tenerle ).

Non riesco a correre in modo costante ( 1° 4.25, 2° 4.22 ), cerco di rallentare un pochino, ma il 4° km è veloce ( 4.21 ) e mi rendo conto che pagherò questa partenza anche perché sento che non è la giornata giusta per “spaccare il mondo”.

Il 10k è tatticamente perfetto ( 45 minuti ), ma sono un po’ stanco e il Corso Europa di Cusago lo ricorderò per un po’ perché ho rifornito ( enervit effervescente che ancora gorgoglia ).

Durante il percorso incontro un runner con il quale abbiamo una conoscenza in comune, chiaccheriamo un po’, ma poi io cerco di allungare e tenermi le energie per la fine (illuso!!).

Sto calando e me ne rendo conto anche se lo stomaco sta ancora bene ( 12° 4.34 – 13° 4.37 – 14° 4.40 )….guardando il Garmin capisco che la cosa è lenta, ma inesorabile e ora arriva anche il male allo stomaco…..(poteva aspettare ancora qualche km….)

Entro a Muggiano e mi sento le gambe pesantissime, ma voglio reagire ( non posso darla vinta alla stanchezza e soprattutto allo stomaco ) e stacco un ottimo 15° 4.27 –

Mi giro e non vedo più Ferdinando, cerco di fare gara su quelli davanti, ma faccio sempre più fatica e dopo un 16° dignitoso corro un 17° a 4.41.

Il resto è un agonia, ma devo dire gestita molto bene (18° 4.32 – 19° 4.38 – 20° 4.41)……comincio a sentire gli Speaker e da lontano vedo il campo sportivo, non posso mollare ora, ma le sensazioni sono tremende mi sembra di correre sulle ginocchia………

Nell’ultimo chilometro cerco di dare tutto, ma non ho più nulla e allora scavo scavo e trovo un impensabile 4.20 grazie anche a Cristiano!

Entro nel campo sportivo e manca un giro di campo, sono cotto, ma lo sento incitarmi, mi dice di essere vicinissimo al suo personale ( non al mio!!! Che altruista!! ). Accellero e tiro fuori il poco che mi rimane allungando negli ultimi 200 m davvero alla morte ( dopo dovrò sedermi per un po’ e Cristiano mi toglierà il Chip, io non connettevo più ).

Una sofferenza tremenda, ma il mio personale l’ho preso e vado ad eguagliare anche il suo, incredibile lo stesso identico

1.36.16 – il mio personale polverizzato per più di 2 minuti

Il tempo verrà poi corretto in 1.36.15 sul sito championchip, ma io tengo 16 perché quando Cristiano tornerà in forma ripartiremo alla pari.

Mi riprendo bene, aspetto Daniele che riuscirà a stare sotto le 2 ore e con Alberto andremo al Pasta Party: peccato che avevano finito i condimenti !!

È stata una bella giornata, anche se non riesco ad essere contento al 100% - meglio significa che non sono del tutto soddisfatto e alla prossima mezza cadrà anche quest’ultimo PB!!


Condividi su Facebook Condividi su Facebook


19 commenti:

R. Davide ha detto...

Bravissimo!! complimenti!! è un buon miglioramento! ..io purtroppo ho avuto dei problemi ..leggerai sul mio post! ciao

Dani ha detto...

Eccomi, complimenti per il PB ed giusto essere contenti ma anche un po insoddisfatti, si cerca sempre la perfezione è la benzina che ci fa migliorare, cmq 2 minuti e mezzo non mi sembrano pochi, visto anche i problemi avuti in corsa. certo che quel fatto dello stomaco devi far qualcosa e se fosse l'alimentazione?

uscuru ha detto...

fai bene ad essere insoddisfatto, vuol dire ke "si cocciuto" e' x questo ke migliorerai!!!!
comunque sempre
compliments!!!!

Anonymous ha detto...

complimenti, comunque concordo con uscuru, bisogna essere sempre insoddisfatti! in comparazione alla media sui 10km ritardi 22", un po' troppo, anche se tipico degli amatori che prediligono le brevi. corri solo 3 volte a settimana e a sensazione? aaarrrrggggg! omonimo er califfo.

Alvin ha detto...

L'importante è che non fai l'errore di parte forte a Milano, se lo fai la, ai 35 sei da buttare, oggi hai fatto un ottimo allenamento e un buon PB, provo gli integratori per la maratona nei prossimi lunghi, così eviterai sorprese, in bocca al lupo!
Bravo!

Furio ha detto...

Complimenti, 2 minuti non sono pochi!
Tre volte a settimana fra un po' saranno poche per migliorare.
Occhio a Milano...ciao!

Lucky73 ha detto...

@Davide
grazie, ho letto e commentato il tuo post! CAMBIA SOCIETA'!!!

@Danirunner
penso sia alimentazione, ma voglio fare un controllo. Correre con il mal di stomaco ti imballa davvero la gamba.

@Uscuru e Califfo
è vero! Oggi in particolare non ero propri contento, sarà lo stimolo per la prossima gara!

Effettivamente forse è il momento di inserire un quarto giorno su sette e seguire qualche tabella anche se è contro la mia natura, vedremo ...vorrei puntare a 1.30 nella mezza.

@Alvin
hai pienamente ragione! sabato farò l'ultimo lungo con gli integratori.
A questo punto penso di aver deciso il ritmo maratona ( 3.45 / 5.19 min/km ) spero non sia eccessivo, ma voglio e devo crederci.

Lucky73 ha detto...

@Furio
Vero! compatibilmente con il lavoro metterò un mezzogiorno in più per i lavori di qualità!

Micio1970 ha detto...

Complimenti innanzitutto!
A mio avviso più della quarta uscita (utile ma non determinante) dovresti organizzare una uscita qualitativa. Io con 3 allenamenti sono arrivato a 1'25'27'' ma organizzando bene gli allenamenti (ripetute, medio e lento).

Anonymous ha detto...

Grande Luciano, spero di tornare presto; non ne posso più. Al 17 ho il controllo, mi sa che insisterò per far l'intervento. Starò fermo per un altro po' ma dopo ci posso dare dentro e riprendere a sfidarti. Cristiano

Lucky73 ha detto...

@Micio
Caspita, ma 3 allenamenti + la domenica o 3 totali???

@Cristiano
Vedi di guarire presto!!!!!! Ci stiamo annoiando senza di te.

GIAN CARLO ha detto...

Sei in netto miglioramento, del resto visti i tuoi trascorsi. E' normale che sulle lunghe distanze il fisico ha bisogno di + tempo, ma 6 sulla buona strada.
Grande Cordoba

MauroB2R ha detto...

Bravo Lucky. Io ho corso dietro i tuoi compangi squadra Cristiano ed Andrea fino al bivio dei 12, poi come dici tu Andrea ha rallentato e son andato via.

Francarun ha detto...

Coplimenti per il tuo personale, ma qui mi pare che miglioriate tutti giorno dopo giorno.
Bravo Lucky.

Gianluca Rigon ha detto...

Complimentoni per il PB, sofferto ma sgretolato ! Bella la Monument Valley eh ?

Lucky73 ha detto...

@mauro
vorrai dire alberto, peccato che non stava tanto bene perchè lui vale 1.40/1.39 alto e potevate tirarvi a vicenda. Cristiano ha fatto la non competitiva.
Vabbè hai visto i miei amici e non me :-((

@franca
Sempre migliorare, mai fermasi!!

@Gian Carlo
Si, sulle distanze più lunghe devo lavorare molto di più, ho come il presentimento che alla maratona farò una figuraccia...amen, sabato ho l'ultimo lungo e poi si vedrà!

@Gianluca
Stupenda! Poi me la sono fatta a cavallo con gli amici ...anche lontano dal gruppo ...

MauroB2R ha detto...

@Lucky
si si intendevo Alberto. Anche a me è dispiaciuto perchè come dici tu potevamo tirare un pò per uno.
Sarà per la prossima volta!!

nicolap ha detto...

bravo ragazzo

E IERI DOV ERI PER IL 3000?

non avere fretta che un po' alla volta i risultati arrivano :-)

Lucky73 ha detto...

@Nicolap
ero a Londra! Ehm ...volevo saltare il meeting, ma rischiavo il licenziamento!
Ci sarò però giovedì per il 5.000 ed attaccare il muro dei 20 minuti!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.