Multi Tabbed Widget

martedì 10 dicembre 2013

9

Dialogo sopra i due massimi sistemi dell’acido lattico …

fotoChe siamo tornati si vede, ma oggi si è anche sentito …

Sui 400ER acido lattico 40% 2° ripetuta :

Panda Quello che è appena passato ha un fratello che corre?
Lucky Si è lui ed è anche lui un Road Runners
Panda Dicono siano scesi con un gommone da un dirupo e si siano fatti malissimo. Tanti anni fa …
Lucky non so, è l’allenatore di Lorenzo …
Panda ….
Lucky si chiama Roberto
Panda Beh però funziona, Lorenzo va fortissimo …
Lucky 10”


Non si parla più, troppa fatica, poi si va alle salite, acido lattico Panda 100% , dopo la prima ripetuta la vedo vagare nel nulla, non è lucido, gli ho dato 12” in 200 metri e questo diventerà il tormentone negli spogliatoi – c’è SIMONA, mi fermo, lo aspetto, scendiamo insieme :

Panda Quella ragazza è forte …
Lucky eh si …
Panda più forte di me?
Lucky dipende dalla distanza
Panda Vorrei chiederLe gli anni …
Lucky più di 40
Panda Beh li porta bene
Lucky (acido lattico crescente) si …
Panda Sembra Le piaccia correre…
Lucky cazzo se le piace!
Panda Ma che tempi ha? Che distanze fa …
Lucky 1.500 e 3.000, l’ultima volta sul 3.000 credo abbia fatto 10’20”
Panda (!)
Lucky (!)
Lucky L’anno scorso si è presentata vincendo il Campaccio …
Panda Quello che dovremmo correre noi ?
Lucky ….
Lucky Ha battuto una forte, non ricordo il nome, Cinzia qualcosa …
Panda
Lucky Mah …si , quella forte in montagna, la conosce lo Zio sicuramente …
Panda
Panda mi gira la testa
Lucky ho finito le gambe
Panda La ragazza ci aspetta e ha già fatto un 100 mentre recuperiamo …
Panda Ma come si chiama?
Lucky Simona Baracetti
Panda Ah, ma è la Baracetti … ed è dei Road?
Lucky si
Panda forse l’abbiamo rallentata, è un treno ad alta velocità…
Lucky Fenomenale, a me piace un sacco, devi vederla in gara, grintosissima!
Panda Bravissima!
   


Per la cronaca oggi secondo appuntamento con gli EVENT RUN e la gamba è tornata tonica, quasi come ai tempi migliori e rispetto alla prima seduta ( LINK ) abbiamo cambiato decisamente marcia!

4x300 ER R5/10 +5x200SAL R2’30”

Non smetterò mai di raccontarvi gli EVENT RUN perchè sono semplicemente ADRENALINA PURA! Sono ripetute variate che all’inizio e alla fine devono essere portati al ritmo gara 400 – Nelle prime sedute chiaramente si carbura, con il tempo 2-3 mesi di affinano per bene.

La divisione è 50 fast / 150 control / 100 fast -

Per me in ordine di priorità c’è sicuramente il 100 finale, fondamentale!

7”9 / 28”5 / 16”8 = 52”8 ( partenza un po’ a freddo )

7”8 / 27”1 / 16”2 = 51”1

7”6 / 25”9 / 15”1 = 48”6 ( questo è davvero buono )

7”8 / 26”4 / 15”5 = 49”7

Salite sui 200 : 42”1 – 44”4 – 44”7 – 45”9 – 44”00 – pendenza circa 10%

Non esaltanti i 50, ma faceva freddo, pista scivolosa e ci siamo dimenticati di fare le 3 accelerazioni sui 30 – Ci sta, l’importante è il finale sui 100.

Sulle salite sono partito forte, con tanto acido lattico che però dopo la prima è totalmente smaltito. Il problema, come dicevo a Simona è il riaccumulo prontamente arrivato sulla quarta.

Le ultima 2 sono state durissima, ai 150 avevo finito le gambe e dovevo trovare quel qualcosa dentro di me per finirle.

Grazie ai due amici posso dire di aver finito la seduta, li vedevo davanti e non volevo mollare. Sull’ultima ho fatto anche il secondo tempo, grazie a Simona che mi ha tirato fino alla fine!

L’atletica è uno sport individuale, ma insieme è più divertente e l’unione fa la forza!

Non posso che catalogarla come una grande seduta! Per i tempi, ma soprattutto per il grande recupero in corso e per aver ritrovato in buona porte la gamba.

Mi sembra di essere tornato al 2010 e chissenefrega se ho la lombo sciatalgia.

Per la cronaca, nella foto Io e Simona e un gruppo Road sull’allegato Tutto Milano di Repubblica.

Buone corse a tutti


Condividi su Facebook Condividi su Facebook


9 commenti:

Simo Barac ha detto...

ahahaahahahah ... acido lattico in collisione con i neuroni!
Comunque concordo gli allenamenti in gruppo rendono il triplo e producono dialoghi improbabili ... ce ne saranno altri! ;)

Anonimo ha detto...

ma l'acido era lattico o lisergico?
luciano er califfo.

Lucky73 ha detto...

sono dovuto andare sul vocabolario per capire il termine :-))

Nel senso che si è fatto un TRIP? :-))) sugli event era particolarmente sorridente poi sulle salite era strano, ma veramente strano ...

A differenza sua io sono arrivato sulle salite con le chiappe bloccate dall'acido lattico, ma dopo la prima salite FORTE ho lavato totalmente tanto che all'arrivo ero senza acido lattico...

Secondo a terza OK, dalla quarta ho avuto il RIACCUMULO che mi ha letteralmente piombato :-))

Lavaggio rulez!!!!!!

Il Panda ha detto...

:)
Abbiate anche un pochino di pietà e comprensione verso chi dorme poco la notte :)

Lucky73 ha detto...

purtroppo vista la persistente tosse di Alice siamo nella stessa barca ...

Per fortuna tu hai il divano, io sto meditando di prendermi una branda ...

fondamentale correre insieme per farci forza :-))

Il Panda ha detto...

Potremmo sempre meditare di utilizzare il materassone che c'è in pista per farci delle pennichelle in pausa pranzo ome fa Daniele al Giuriati... :)))

Anonimo ha detto...

fase 1: cacciati dalla camera da letto
fase 2: cacciati di casa :))
luciano er califfo.

Anonimo ha detto...

Il materassone del salto in alto é comodo e Lucky lo sa benissimo, fidatevi

http://4.bp.blogspot.com/_utqBaWZdLr8/Sl7K7ACTDMI/AAAAAAAAGnQ/8Ys_k6rj75Q/s1600/Lucky_Dorme.jpg.jpg

Lucky73 ha detto...

foto d'epoca ...forse 2010 ...forse era un 1.500 dove ho corso l'ultimo giro in 68" ... Bei tempi ...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Calcola la tua velocità
 
Ore:
Minuti:
Secondi:
Metri:
Minuti/KM:
KM/h:
 

 Fonte www.tuttopodismo.it





Responsabilità
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori.